Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze mare 2010 in Repubblica Dominicana: pił turisti dagli USA

L’arrivo dei turisti nella Repubblica Dominicana nei mesi di gennaio-febbraio ha avuto una crescita del 3,68%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente pari a un incremento di 25.551 visitatori. E’ innegabile, come rivelano i dati del Banco Centrale Dominicano, che il turismo verso il Paese sta registrando dati positivi, che fanno auspicare, per il 2010, una crescita costante.

Le cifre che riguardano il mese di febbraio mettono in luce l’aumento degli arrivi dei turisti del nord America, specialmente dagli Stati Uniti, che con 102.846 unità, registrano un aumento del 9,91%. In grande risalita anche gli arrivi provenienti dal Messico. I dati registrano un incremento del 37,59% rispetto a febbraio del 2009. Tra le performance migliori registrate a febbraio da segnalare l’America Centrale e il Caribe che con 11.813 arrivi cresce del 34,48% a febbraio e l’America del Sud che con 21.221 arrivi registra una crescita del 40%. Il cumulativo gen-feb 2010 vede l’America Centrale e il Caribe arrivare a quota 23.512 con un incremento del 29,27% e l’America del SUD raggiunge quota 48.315 con una crescita del 53,37%. I dati registrano un grande aumento dei passeggeri dall’America centrale e del Sud (in particolar modo cileni e argentini, rispettivamente + 81,66% e + 82,66% rispetto ai primi due mesi del 2009). Dati positivi anche riguardo gli arrivi dall’Asia (aumentano i visitatori giapponesi e coreani).

L’andamento Europeo, invece, registra dei dati in calo: gli arrivi dei turisti italiani ed europei registra, con 91.384 arrivi nel mese di febbraio un calo del -5,19% rispetto a febbraio del 2009 e un – 2,64% nel cumulativo gen-feb 2010 vs 2009.

“La diminuzione dei turisti provenienti dall’Europa è da interpretare come una conseguenza del periodo di crisi economica che ha portato, in Italia, anche alla chiusura di alcuni tour operator che operavano con la nostra destinazione realizzando numeri consistenti - ha dichiarato Neyda Garcia, Direttrice dell’Ente del Turismo della Repubblica Dominicana in Italia -. La visita del Ministro in occasione della Bit, i colloqui con gli operatori del settore, TO, compagnie aree e agenti di viaggio, ci danno delle indicazioni positive: la Repubblica Dominicana continua ad essere una delle mete preferite dai turisti che si vogliono recare nei Caraibi, per cui è nostra intenzione intensificare il già nutrito programma trade incrementando le attività promozionali e di comunicazione realizzate attraverso la collaborazione con diversi partner”.

Fonte: Ente del Turismo della Repubblica Dominicana
Ufficio stampa: Press Studio
Visita Godominicanrepublic.com
 
  •  

 Pubblicato da il 19/03/2010 - 1.760 letture - ® Riproduzione vietata

close