Cerca Hotel al miglior prezzo

Settimana bianca in rifugio nella skiarea Folgarida-Marilleva, Val di Sole

Hai mai provato la settimana bianca in un rifugio in quota? Potrai sciare per primo sulle piste perfettamente battute dai gatti mentre a fine giornata sarà emozionante guardare il tramonto che illumina le Dolomiti di Brenta nel silenzio delle piste finalmente deserte. Nella skiarea di Folgarida-Marilleva in Val di Sole, sono ben quattro i rifugi in quota che offrono l'ospitalità tradizionale & wellness. Per info e prezzi: Rifugio Dario Albasini, Chalet degli Angeli, Rifugio Solander, Rifugio Orso Bruno

Effetti benefici ed eterna giovinezza
Lo studio AMAS (Austrian Moderate Altitude Study), guidato dal professore universitario Egon Humpeler, ha dimostrato scientificamente i benefici di un soggiorno in montagna, ad altitudini moderate tra i 1400 e 2000 metri di quota. A tali quote si hanno infatti importanti effetti positivi sul quadro ematico, sul trasporto di ossigeno, sul tasso glicemico e di colesterolo, sulla pressione e frequenza cardiaca, sul peso e sulla condizione mentale.

Da non sottovalutare inoltre il cosiddetto effetto di eterna giovinezza: proprio grazie all'altezza, i globuli rossi aumentano, senza che il numero complessivo salga, vale a dire che il sangue conserva la propria consistenza e l'apporto di ossigeno alle cellule migliora in maniera consistente. Per quanto riguarda la funzione anti stress , essa è dovuta al gradevole clima montano che aiuta a mantenere costante la secrezione di ormoni con notevole vantaggio per l'umore

Fonte: www.ski.it
  •  

 Pubblicato da il 18/03/2010 - 3.125 letture - ® Riproduzione vietata

close