Cerca Hotel al miglior prezzo

Skiwelt Wilder Kaiser in Tirolo: vacanza da favola al Biohotel Stanglwirt

Pagina 1/2

E’ la base ideale per godere ancora, a primavera inoltrata, del grande sci dello Skiwelt Wilder Kaiser (279 km di piste collegate tra loro, da una valle all’altra, da un paese all’altro – uno dei più grandi comprensori d’Europa), e farsi ‘ubriacare’ di coccole Tirol style: il Biohotel Stanglwirt di Going. E’ il cinque stelle del lusso ‘possibile’: silenzio, spazio, esclusività di situazioni. Ma a prezzi accessibili:

Dal 14 al 28 marzo 2010 questo tempio del Tirol chic offre settimane bianche da 895 euro a persona (solo da 520 euro a persona per 4 notti tra domenica e venerdì). Il pacchetto comprende ¾ pensione (ricca colazione a buffet, merenda pomeridiana, cena gourmet), partecipazione alle attività sportive settimanali, uso della grande area beauty wellness, una serata in baita privata dell’hotel, escursione Nordic walking e 1 skipass giornaliero o un buono di 50 euro per trattamenti nella spa.

Un altro pacchetto invernale di fine stagione, valido fino al 5 aprile 2010, propone 3 notti (tra domenica e venerdì) da 249 euro a persona.

Soggiornare allo Stanglwirt è una esperienza globale davvero speciale, ma a prezzi abbordabili. Oltre alla magia della zona, caratterizzata dalla mole ‘dolomitica’ del Wilder Kaiser di cui il Biohotel Stanglwirt offre dalle camere una vista esclusiva, e alla qualità del comprensorio sciistico, innevatissimo fino a metà aprile, una settimana bianca viene impreziosita da tante particolarità e chicche. Basti pensare che si può noleggiare o acquistare l’attrezzatura più aggiornata nel negozio interno ‘Sport-Eck’, o usufruire della scuola di sci interna, diretta da Richard Laiminger, che offre corsi di tutti i tipi e conduce alla scoperta di baite, piste segrete, fuoripista in compagnia di altri ospiti di pari livello. Da quest’anno, poi, lo SkiWelt Wilder Kaiser offre diverse novità: oltre ai nuovi impianti potenti (seggiovie 8 posti imbottite e riscaldate…), è incluso nella Kitzbüheler Alpen All Star Card che consente con un solo skipass (3 giorni 120 euro) di sciare da Going fino a Kirchberg e Kitzbuehel, di percorrere cioè l’intero skisafari fino all’estremità di Mittersill nel Salisburghese. Altra novità, a Hochbrixen, è il grande villaggio igloo Alpeniglu, con ristorante, tavoli, banco bar, sculture… tutto di neve e ghiaccio. Ci si può anche dormire…

E per i piccoli ospiti…

E se tanti alberghi hanno un normale spazio bimbi, anche d’inverno il Biohotel Stanglwirt per i piccoli riserva addirittura un’intera fattoria tirolese ‘a grandezza naturale’. Sì, una vera casa, ma tutta a misura di bimbo, con l’assistenza di operatrici specializzate. Dalla stube alla stalla – con gli animali veri da accudire - fino alla falegnameria dove muovere i primi passi da perfetto ‘ometto’ tirolese che sa costruire di tutto, non manca nulla. E il riposino si fa in cima al fienile, al calduccio.

... Pagina 2/2 ... Fuori dall’hotel, nel vicinissimo paese di Scheffau, c’è poi una delle migliori scuole di sci per bimbi d’Europa. Qui si insegna lo sci a partire da due anni nel Kinderkaiserland che, su 7.000 mq di superficie custodita, assicura massimo divertimento con il tappeto magico, il trenino fantasma e la novità del drago di neve alto tre metri che sputa fiamme di neve. Il primo contatto con la neve nella scuola è garantito da 50 maestri di sci e da 15 assistenti d’infanzia. Ai bambini vengono dati degli sci speciali appositamente studiati per loro e il ‘bottone nell’orecchio’… un piccolo auricolare per dare a ciascun bimbo le prime indicazioni durante le loro evoluzioni!

INFORMAZIONI:

Biohotel Stanglwirt, A – 6353 Going (Tirol),

tel. +43.(0)5358.2000;

www.stanglwirt.com (anche italiano), info@stanglwirt.com


01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close