Cerca Hotel al miglior prezzo

Crociera nel Parco Marino di Coiba (Panama)

Al largo della costa meridionale di Panama si trova il parco nazionale marino di Coiba un'area protetta che include 38 isole dell'oceano Pacifico che si trovano ad una trentina di miglia dalla costa panamense. L'isola principale del gruppo è quella che da il nome al parco, Isla Coiba, e racchiude un ambienta naturale ancora vergine stretto in una superficie di quasi 20 chilometri quadrati. La natura qui è rimasta preservata, anche grazie alle carceri (La Galera) che hanno impedito il suo sviluppo turistico durante il secolo scorso. Chiuse le carceri a partire dal 2004, adesso le acque intorno a questa magnifica isola sono diventate un vero paradiso per le immersioni e snorkeling, e richiamano qui sempre più turisti pronti a compiere delle crociere full immersion con la natura di questo angolo di Centro America.

Per raggiungere questo paradiso ci si deve imbarcare dal Porto di Santa Catalina, famosa tra gli appassionati di surf, che ha l'indubbio vantaggio di trovarsi a poco più di un ora (75 minuti) di navigazione da Coiba, e consente quindi anche escursioni di un giorno per chi non vuole investire troppi soldi nella escursione. Per chi invece vuole optare per una crociera e godere più giorni di questi scenari naturali da favola può anche imbarcarsi da Puerto Mutis che rimane più vicino alla capitale di Panama, o da Puerto Vidal.

Obiettivo della crociere non sono solo le acque di Coiba: anche le altre isole possiedono notevoli attrazioni turistiche. Ad esempio Jicaron che con i suoi 200 chilometri quadrati è la seconda più grande tra le isole che punteggiano la geografia del Coiba National Park. Jicaron si trova a sud-est di Coiba e contiene sia una vegetazione lussureggiante, che belle spiagge selvagge. E' il luogo ideale per chi cerca una tranquillità totale. A sud di Jicaron trova la piccola isola di jicanita, un tempo unita all'isola principale, ma da lei separata dalla forza erosiva dell'oceano Per chi volesse praticare lo snorkeling, l'isolotto di Granito de Oro è invece il luogo giusto, e si trova a appena a nord di Coiba.

Le crociere hanno durata variabile, ma in genere è consigliabile aderire alle gite di 4 giorni almeno, in modo da avere il tempo di vivere a fondo le varie opportunità offerte, che vanno dal diving allo snorkeling, all'hiking su sentieri, alla pesca ed il surf. I costi sono variabili ma sono da considerare prezzi che vanno dai 500 ai 700 euro tutto compreso al giorno. Le uniche possibilità di pernottamento nel parco sono alcune cabine doppie gestite dai ranger di Coiba (Anam).
Da non perdere durante la crociera sono le battute di pesca all'Hannibal Bank, una zona ad ovest di Coiba dove cimentarsi nella pesca d'altura, tra grandi pesci come i tonni, pesce vela e i combattivi marlin. A Bahia Damas si trova invece un magnifico reef per immersioni, dove è possibile incontrare le grandi mante, squali martello, nonché tartrughe e delfini.
  •  
close