Cerca Hotel al miglior prezzo

La Turchia e non la Spagna, la nuova frontiera del turismo britannico

Pagina 1/2

Se i nuovi dati sono corretti, per la prima volta in 40 anni la Spagna non è più la più popolare destinazione per le vacanze estive dei cittadini britannici. E’ un vero boom di prenotazioni per la Turchia con un 2008 che vede incrementare di 1/3 gli arrivi di turisti rispetto ai valori del 2008.

Secondo il ministero turco della cultura e del turismo si è registrato un 15 per cento di aumento degli arrivi turistici per i primi cinque mesi del 2008 rispetto al 2007, ed il trend sembra proseguire per i restanti mesi dell’anno.

Uno dei motivi principali per l'aumento della popolarità della Turchia è l'accessibilità dei prezzi. Località tradizionali per il turismo britannico come la Spagna, Francia e Cipro hanno ora meno probabilità di essere considerate ora a causa del divario tra il cambio tra Euro e Lira turca.
In un periodo di redditi compressi dal caro vita, i prezzi più bassi della Turchia sono diventati molto attraenti per i nuclei familiari britannici.

La domanda di alloggio in più località famose come ad esempio Dalaman e Antalya è ora davvero altissima. L’aeroporto di Dalaman è diventato uno dei tre aeroporti di accesso per il Mediterraneo turco, e così centinaia di migliaia di turisti britannici passano ogni anno da qui verso le località balneari situate lungo la costa. E Dalaman stessa è una splendida zona in cui si trovano grandi spiagge, un nuovo campo da golf a Sarigerme, le belle aree lungo le sponde del fiume di Dalyan e la elegante città turistica di Gocek che attirano un numero sempre maggiore di turisti britannici ed anche gli acquirenti di proprietà immobiliari.

... Pagina 2/2 ...
Si stima infatti che oltre 30000 cittadini britannici abbiano già acquistato una proprietà in Turchia.

La Società cooperativa “Travel Company” riferisce che per questa estate è in atto un vero terremoto su come i cittadini britannici stanno prenotando le loro vacanze, con la Turchia che ha superato per la prima volta la Spagna, la destinazione preferita per le vacanze fin dagli anni sessanta.
Non c’è da stupirsi visto che un indagine di mercato mostra che il costo medio di una vacanza in Spagna supera di circa 108 sterline (160 euro circa) il valore di una vacanza in Turchia.

Se si potesse definire una lista delle località straniere preferite dai cittadini britannici, allora questa può essere la top ten per l’estate 2008:

  1. Turchia - Dalaman
  2. Maiorca
  3. Creta
  4. Turchia - Bodrum
  5. Algarve
  6. Cipro
  7. Tenerife
  8. Costa Blanca
  9. Sharm El Sheikh
  10. Rodi

Fonte: Eturbonews


close