Cerca Hotel al miglior prezzo

Previsioni meteo del week end: neve in arrivo su Alpi e Appennini

Grazie alla collaborazione con Meteocenter.it, Il Turista.info vi anticipa le buone notizie in arrivo per la maggioranza delle stazioni sciistiche italiane: week end all'insegna della neve che cadrà abbondante e preparerà un'ottima base per l'apertura degli impianti prevista ormai con certezza per la fine del mese.

Oggi la neve cadrà abbondante sull'arco alpino centro occidentale con accumuli maggiori previsti sulle Dolomiti, sulle Alpi orobie e sulle montagne della Valtellina. Sono possibili spessori ragguardevoli, oltre i 30-40 cm, una manna per gli operatori che avranno materiale su cui lavorare per rendere perfette le piste fra un paio di settimane. Qualche assaggio di neve è previsto anche sulle cime dell'Abruzzo.

Sabato 7 novembre la neve farà invece comparsa sull'arco alpino occidentale, specie su Piemonte e Valle d'Aosta. Favorite le zone vicino al confine visto che la perturbazione colpirà soprattutto i versanti esteri ma comunque portando neve anche sui principali comprensori italiani del comparto. Sono previsti ancora fenomeni nevosi sulle Alpi centro-orientali ma le nevicate saranno più leggere rispetto a quanto succederà oggi.

Domenica 8 novembre nuovo impulso perturbato, che unito all'arrivo di aria più fresca farà scendere la neve anche in Apennino al di sopra dei 1.000 m dalla Liguria fino alla Romagna. Stazioni come il Monte Cimone di Sestola e L' Abetone riceveranno le prime nevicate significative della stagione. Cadrà altra neve sulle Alpi, specie quelle centrali, ma le nevicate interesseranno anche alcune montagne del sud, specie le cime della Basilicata e il massiccio della Sila. Qualche nevicata prevista anche per la cime dell'Etna.
Insomma una stagione sciistica che sembra partita alla grande, al meno dal punto di vista meteorologico!
  •  
close