Cerca Hotel al miglior prezzo

Idaho, 2° Powwow della tribł dei Nez Perce (Nasi Forati)

La tribù dei Nez Perce, Nasi Forati, che si trova nello stato dell’Idaho, celebra la seconda edizione del Powwow annuale organizzato dal Clearwater River Casino & Resort - www.crcasino.com - ad est di Lewiston, e che sorge proprio nei pressi della riserva dei Nez Perce. La manifestazione si svolge con inizio il venerdì 16 Ottobre per terminare la domenica 18 Ottobre: è gratuita ed aperta al pubblico. Durante il Powwow sono previste varie competizioni di danza e di tradizioni culturali dei Nativi Nez Perce con una serie di premi in $. Tra gli ospiti in questa grande manifestazione culturale nativa, anche The Boyz, per la musica alle percussioni degli indiani, direttamente da Minneapolis, Minnesota.

Si assiste anche ad una gara di suonatori di tamburi: il primo classificato potrà vincere 1000,-$, quindi ad una di copricapo speciali da donna sempre con la vincita di 1000,-$, esibizioni di varie tipologie di danze tipiche dei nativi. E’ prevista inoltre anche una competizione per il miglior war bonnet il celebre copricapo fatto di piume indossato dai guerrieri nativi in battaglia.

La Riserva Indiana dei Nez Perce – i Nimi’ipuu, real people oppure we the people. – si trova nel centro-nord dell’Idaho. Oggi la Nez Perce Reservation dell’Idaho copre circa 55.000. Circa 1800 dei 3100 nativi Nez Perce registrati, vivono nella riserva. La tribù si spostava tra Oregon-Washington ed Idaho, ed era un gruppo pacifico. I Nez Perce originalmente vivevano in tre tra le zone più selvagge dei canyons del Nord Ovest: il Canyon del Clearwater in Idaho, il Salmon e lo Snake River. Lo Snake River Canyon che scorre con le sue rapide attraverso pareti ripide e più profonde del Grand Canyon, ancora oggi mostra 112 disegni sulla roccia lasciati dagli antenati dei Nez Perce. Più di 75 villaggi di Nez Perce sono stati localizzati lungo il fiume Snake: alcuni datano oltre 11.000 anni e contano il passaggio di 500 generazioni. Il nome Nez Perce fu dato da un interprete della spedizione del Corp of Discovery di Lewis e Clark, nel 1805. I Franco-Canadesi interpretarono il significato con Nasi Forati, nonostante quest’usanza non fosse praticata dalla tribù. Oggi le comunità e le cittadine più importanti all’interno della riserva includono: Orofino, Spalding, Kamiah, Moscow, Lapwai.

Il Nez Percè National Historic Trail segna le tracce dei Nez Percè durante la fuga dai soldati dell’esercito nel 1877. 750 Nativi liberi e non ancora segregati nelle riserve coprirono oltre 1800 km circa di percorso attraverso 4 Stati e terminarono la corsa verso la libertà sfortunatamente nel Montana, a soli 60 km. circa, poco prima del confine col Canada. Qui furono catturati il 5 ottobre 1877. Il Parco Nazionale Storico è la cronaca di questa storica fuga che ha visto coinvolti ben 38 siti di 4 Stati. A nord dell’Idaho, a Spalding, su un’area di 4000 mq. circa si visita il Museo, un gift shop, il cimitero storico ed alcuni caseggiati che narrano la storia dei Nez Percè. www.nps.gov/nepe.

Anche a Lapwai il Nez Perce Hitosrical Park commemora la storia della tribù e l’interazione con mercanti, missionari, soldati e pionieri che si spostarono all’interno di quest’area. Il Visitor Centre di Lapwai offre mostre, programmi audiovisivi e svariate attività durante l’estate.
  •  

 Pubblicato da il 28/09/2009 - 6.791 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close