Cerca Hotel al miglior prezzo

Nave di turisti affonda in Macedonia: 22 bulgari muoiono nel lago di Ocrida

Pagina 1/2

Ventidue turisti sono morti ieri nel lago di Ocrida (Ohrid) in Macedonia, come riferiscono i media locali. La nave, con soprattutto i turisti della Bulgaria a bordo, si è capovolta a circa 200-300 metri dalla riva, come riportato dalle testimonianze.
Sembra che a bordo della nave ci fosse un numero di passeggeri compreso tra le 45 e le 62 unità, ma la barca, costruita nel 1924 a Regensburg, in Germania, possiede una licenza per trasportare solamente 43 passeggeri.

Secondo alcune notizie preliminari la nave aveva subito un esame tecnico, negli ultimi mesi.
Testimoni hanno riferito che la nave si è spezzata in due parti ed è affondata entro un minuto. In primo luogo sulla scena sono stati gli abitanti di un campeggio di terra. Barche di polizia con attrezzatura subacquea è arrivata più tardi.

Altri rapporti non ufficiali hanno detto che il battello stava trasportando il doppio dei passeggeri ammesso per il tipo di nave. I turisti erano in viaggio verso il monastero medievale di San Naum.
Sembra che il governo bulgaro invierà un aereo speciale a Ohrid per raccogliere le vittime e sopravvissuti.
... Pagina 2/2 ...Il Lago di Ohrid, il più profondo nei Balcani, è la destinazione turistica più popolare della Macedonia, scelta da decine di migliaia di turisti locali e stranieri ogni anno.
L'UNESCO ha dichiarato sia il lago che la città di Ohrid come sito del patrimonio mondiale nel 1980.

Aggiornamento del 7 settembre: fortunatamente il numero delle vittime, confermate tutte bulgare, è stato ridotto a 15 (fonte BBC).

Fonte: Earth Times
01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close