Cerca Hotel al miglior prezzo

Apollo 11: 40° anniversario dello sbarco sulla Luna, eventi in America

Sono passati 40 anni, da quella calda serata del 20 luglio 1969 che vide 500 milioni di persone in tutto il mondo incollati agli schermi televisivi per assistere al primo passo di un essere umano su di un altro corpo celeste del sistema solare. La missione dell'Apollo 11 è passata alla storia come quella che ha portato a sbarcare l'uomo in un altro mondo, il famoso salto gigante dell'umanità, rappresentato dalla metafora del piccolo passo di Armstrong giunto alla fine della scaletta del Lem.

In occasione di questo importante anniversario gli Stati Uniti si apprestano ad importanti celebrazioni su tutto il territorio nazionale. Ieri era l'anniversario della partenza della storica missione, e “Buzz” Aldrin ha presieduto ad una commemorazione al Kennedy Space Center, assieme ad altri astronauti delle missioni Apollo, che hanno posato dietro al gigantesco Saturno V il razzo enorme che con la sua spinta fu in grado di portare l'uomo sulla Luna.

L'evento ha previsto inoltre l'apertura di una nuova mostra a celebrazione delle missioni Apollo, compresa l'esposizione del modulo di comando dell'Apollo 14, la tuta spaziale di Alan Shepard, e un elenco di interessanti suggerimenti su come visualizzare la bandiera americana sulla luna. E' sicuramente una visita consigliabile a tutti quelli che non credono allo sbarco dell'uomo sulla luna, i famosi sostenitori della "teoria del complotto".
Appuntamento poi per il 20 luglio, data dell'allunaggio, quando i visitatori potranno sbarcare con le loro mascelle su di una gigantesca torta lunare, dal peso di oltre 25 kg!

Presso il Johnson Space Center a Houston, nel frattempo, i visitatori possono mettere alla prova tutta la loro conoscenza dello spazio, anche vedendo la famosa tribuna da cui John F. Kennedy nel 1962, annunciò che gli Stati Uniti sarebbero andati sulla luna, entro la fine del decennio.
Nel frattempo, a Washington, DC, lo Smithsonian National Air e Space Museum (uno dei musei più belli della città) celebra lo sbarco dell'uomo sulla Luna con una raccolta di fotografie, tute spaziali, e decine oggetti della missione Apollo 11. Qualunque cosa facciate, non dimenticate di acquistare un sacchetto di gelato per astronauta, esposto nel locale negozio di articoli da regalo. E ' sicuramente una delle ricadute più gustose emerse dall'impegno del programma spaziale!

Fortunatamente la Nasa ha pensato anche a quelli che non possono viaggiare in questo periodo. Per celebrare l'anniversario, la NASA ha infatti messo a punto uno speciale sito web, traboccante di materiale multimediale ed interattivo con molte presentazioni inerenti all'allunaggio degli astronauti. Sul sito http://www.wechoosethemoon.org la NASA fornisce una "audio capsula temporale", con le registrazioni in streaming delle comunicazioni tra il team di astronauti e la terra di tutta la missione Apollo 11. Sono presenti video spettacolari e si possono vivere grandi emozioni!
La trasmissione è iniziata Giovedì pomeriggio e continuerà fino a quando gli astronauti “ritorneranno” sulla Terra il 24 luglio verso sera.
  •  

 Pubblicato da il 21/07/2009 - 7.922 letture - ® Riproduzione vietata

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close