Cerca Hotel al miglior prezzo

Giamaica, nuova attrazione turistica: il gioco d'azzardo legalizzato

Pagina 1/2

Il Primo Ministro giamaicano, Bruce Golding, ha dichiarato d'aver istituito un team di esperti per definire, il quadro normativo e il regime fiscale, per disciplinare la gestione di case da gioco. Di fatto il Governo della Jamaica, ha approvato il gioco d'azzardo dei casinò .

L'annuncio è venuto ieri dal primo ministro Bruce Golding, che ha rivelato che i ricavi dei casinò verranno messi in un fondo speciale per finanziare lo sviluppo in materia di sanità, istruzione e sicurezza. "Il settore dei Casinò potrebbe essere un settore molto redditizio per la Giamaica e ha un potenziale significativo di occupazione diretta e indiretta" ha aggiunto il ministro Golding.

Golding ha continuato: "Ci sono coloro che so essere in disaccordo con i Casinò. Io rispetto le loro opinioni, ma il fatto è che il progetto è partito molto tempo fa con la concessione di licenze per centinaia di macchine da gioco, e non si può tornare indietro". Il primo Ministro ha comunque ribadito che un team è stato istituito per raccomandare un quadro normativo adeguato e il relativo regime fiscale per disciplinare la gestione di case da gioco.

Nel frattempo, il governo ha approvato le proposte dagli sviluppatori dei Palmyra Resort and Spa, che operano nell'ambito di una società conosciuta come Festa Giamaica Ltd, per un nuovo importante investimento basato sulla concessione di una licenza di casinò. "Questo investimento comporta lo sviluppo di una superfice di 65 acri di proprietà adiacenti presso il Palmyra Resort Rose Hall e sarà composto di 2080 nuove camere d'albergo. Il progetto comporterà un investimento complessivo di 1,8 miliardi di dollari."

... Pagina 2/2 ...
Tuttavia, egli ha rivelato che, affinché tale proposta possa eseere realizzata, il governo dovrà rinegoziare anche i termini dell'accordo con il gruppo Tavistock che era entrato in prtnership con il governo attraverso una società appositamente costituita chiamata Harmonization Ltd per lo sviluppo del progetto Harmony Cove in Trelawny, di alto livello che si sviluppa su 2300 ettari con un investimento totale di 4-5 miliardi di dollari e la costruzione di circa 4500 camere.

"Abbiamo dovuto rinegoziare i termini dell'accordo con il gruppo Tavistock in materia di Harmony Cove. Ciò è stato così perché l'accordo concluso sotto la precedente amministrazione, faceva benificiare Harmony Cove di una licenza esclusiva per operare all'interno del business delle macchine da gioco per un raggio di 10 miglia Area intorno a Trelawny e questa zona esclusiva andava a comprendere anche il Rose Hall ", ha rivelato Golding.

Ha infine aggiunto che il modificato accordo comporta che Tavistock aumenterà le dimensioni del progetto da 4500 a 8500 camere camere con un ulteriore investimento di 1-2 miliardi di dollari. Fonte: caribbean360.com


 Pubblicato da il 23/04/2008 - - ® Riproduzione vietata

close