Cerca Hotel al miglior prezzo

​ 5 consigli per un soggiorno wellness da sogno

Un soggiorno in un hotel wellness all'insegna del benessere e del relax è il sogno di moltissimi e bisogna ammettere che si tratta della vacanza ideale per staccare completamente e dimenticare lo stress della vita quotidiana. Trascorrere qualche giorno in una struttura di alto livello permette di lasciarsi alle spalle tutti i problemi e godere del meritato riposo, per rigenerarsi e ripartire poi decisamente ricaricati. Come organizzare però il soggiorno wellness perfetto? Quali sono le località migliori per una vacanza di questo tipo e che struttura conviene scegliere? Vediamo insieme alcuni consigli per non sbagliare.

#1 Alto Adige: la miglior destinazione in Italia

Per quanto riguarda la destinazione, senza ombra di dubbio l’Alto Adige è quello in grado di offrire il meglio per una vacanza all’insegna del benessere. Qui si trovano infatti le migliori strutture, dotate di tutti i comfort e di servizi di altissimo livello ma anche collocate in luoghi mozzafiato dal punto di vista paesaggistico. Trascorrere un soggiorno wellness in Alto Adige è dunque la scelta più azzeccata, perché è praticamente impossibile rischiare delusioni: questa è la regione più famosa d’Italia per quanto riguarda gli hotel con spa ed i centri benessere.

#2 L’importanza di una struttura di alto livello

Quando si decide di trascorrere un soggiorno wellness non si deve badare a spese. Certo, il budget va sempre considerato, ma non vale la pena scegliere strutture di basso livello per un tipo di vacanza di questo tipo. Conviene piuttosto optare per hotel che abbiano almeno 4 stelle, perché solo in queste strutture è possibile passare dei momenti unici, coccolati in ogni momento ed immersi in un’atmosfera magica.

#3 Trattamenti SPA completi

Naturalmente, nel momento in cui ci si trova a scegliere una struttura per il proprio soggiorno wellness conviene sempre controllare che sia in grado di offrire trattamenti completi. Deve dunque essere dotata di almeno una piscina, una sauna ed un’area relax per degustare tisane e bevande rigeneranti. Non solo: non dovrebbero mai mancare nemmeno una zona dedicata ai massaggi e ai trattamenti beauty così come un’area per il fitness.

#4 Attività di fitness all’aria aperta

Trascorrere un soggiorno wellness non significa solamente rimanere per intere giornate all’interno della SPA. L’hotel deve essere offrire anche la possibilità di effettuare attività all’aria aperta, sotto la guida di istruttori esperti e qualificati. Dal nordic walking allo yoga, le migliori strutture wellness propongono dei programmi specifici adatti a qualsiasi ospite.

#5 Ristorante: un plus da non sottovalutare

Non dimentichiamoci poi che qualsiasi wellness hotel di alto livello dovrebbe essere dotato di un ristorante in grado di offrire esperienze culinarie all’altezza delle aspettative dei propri ospiti. Svegliarsi al mattino con una colazione di ottima qualità, a base di prodotti locali sani e gustosi, e proseguire con piatti gourmet fa la differenza durante un soggiorno wellness. Anche quello che si gusta infatti ha la sua grande importanza e non si dovrebbe mai sottovalutare, soprattutto durante una vacanza all’insegna del relax e del benessere. Sentirsi coccolati significa d’altronde anche questo: gustare cose buone, sane e di alto livello.
  •  

 Pubblicato da il 17/12/2021 - - ® Riproduzione vietata

11 Agosto 2022 La Sagra del Fungo a Pianello di Perugia ...

In località Pianello, frazione di Perugia, dal 1980 si tiene in ...

NOVITA' close