Cerca Hotel al miglior prezzo

Turismo al femminile in Svizzera: 100% Women!

Lanciata l’8 marzo, in occasione della festa delle donne, la campagna 100% Women di Svizzera Turismo si concentra proprio sul pubblico femminile attraverso due elementi principali, la 100% Women Peak Challenge e una selezione di pacchetti di viaggio ed esperienze turistiche pensate proprio per le donne.
Il 2021 del resto è un anno di forti ricorrenze per questo Paese, esattamente 50 anni fa fu introdotto in Svizzera il diritto di voto per le donne e 150 anni fa la britannica Lucy Walker fu la prima donna a scalare il Cervino.
L’obiettivo della campagna è quindi molto chiaro, come ci spiega Letizia Elia, Responsabile Business Development e membro del Comitato direttivo di Svizzera Turismo: «In Svizzera le donne devono avere la possibilità di sfruttare tutto il loro potenziale – anche durante le vacanze. È questo il motto di 100% Women, una campagna creata da donne per donne, con l’obiettivo di fare rete e offrire loro l’opportunità di vivere nuove esperienze e di esplorare la Svizzera da nuove prospettive, in particolare nell’ambito degli sport outdoor».

Ma vediamo più in dettaglio gli elementi di cui si compone la campagna 2021 di Svizzera Turismo.

100% Women Peak Challenge: in vetta ai quattromila


Prevista dall’8 marzo all’8 settembre 2021, la 100% Women Peak Challenge invita le donne a scalare le cime più alte della Svizzera, in formazioni tutte al femminile. La partecipazione è aperta a tutte le scalatrici, esperte e meno sportive, provenienti da tutti i Paesi; tutte le cime oltre i quattromila metri, di livello facile, potranno essere scalate con una guida alpina femminile o come cordata autonoma, sempre tutta rigorosamente al femminile.
Sul sito peakchallenge.myswitzerland.com si può seguire la Challenge e soprattutto vedere i selfie delle partecipanti giunte in vetta; non c’è bisogno d’iscrizione, è sufficiente condividere un selfie con #peakchallengeNOMEQUATTROMILA e #Ineedswitzerland per essere considerate partecipanti della challenge.
Segnaliamo che Svizzera Turismo mette a disposizione informazioni su percorsi e livelli di difficoltà (in collaborazione con Club Alpino Svizzero CAS) e raccomandazioni di sicurezza.


100% Women: esperienze di viaggio in rosa


Sono oltre 230 le attività che Svizzera Turismo propone su MySwitzerland.com/women: si passa da esperienze di poche ore a pacchetti weekend incentrati su attività outdoor, tutte women only, previste fino all’8 marzo 2022!
Qualche esempio? La visita dei vigneti di Villigen in compagnia della viticoltrice Judith Schödler con degustazione di vini, accompagnati da specialità culinarie regionali; arrampicata e yoga in Engadina insieme alla guida di montagna Bettina Leimgruber; guidare una ruspa al «Baggerplausch» di Hörhausen, con barbecue di fine giornata; una visita tematica all’interno del Museo Svizzero dei Trasporti di Lucerna; un corso sulle erbe selvatiche sull’Etzel, nel Canton Svitto, tenuto dall’esperta Regula Jaeger per imparare a conoscerle e poi degustarle; un corso intensivo di due giorni in mountain bike con un’istruttrice esperta nei boschi della regione di Lugano o ancora il percorso al femminile «Womamazing» attraverso la collezione del Kunsthaus Zürich.

Uffici Turistici
Per informazioni turistiche sulla destinazione: Svizzera Turismo
  •  

 Pubblicato da il 19/04/2021 - - ® Riproduzione vietata

07 Maggio 2021 Green Pass italiano ed europeo: come funziona ...

Nelle prossime settimane un nuovo sistema permetterà ai cittadini ...

NOVITA' close