Cerca Hotel al miglior prezzo

In Germania l'hotel a tema salsiccia, per gli amanti del maiale

Che wurstel e salsiccie fossero uno dei piatti tipici della Germania era noto, ma che si arrivasse addirittura a dedicare un intero hotel al Bratwurst, beh, questo non era così semplice da immaginare.

Eppure è proprio ciò che è successo nel Paese di Angela Merkel, e più precisamente a Rittersbach, una località che si trova a una quarantina di chilometri di distanza da Norimberga, a sud della città teatro del celebre processo ai nazisti. Non è solo la salsiccia, però, al centro dell'attenzione: il locale (un bed and breakfast, per essere più esatti) si focalizza su tutti i derivati della carne del maiale. Bando alla comunità scientifica che sconsiglia un consumo ripetuto di questo alimento: almeno in vacanza ci si può divertire con i Bratwurst.

Non stupisce, invece, che ad avere avuto questa idea sia stato un macellaio: il suo nome è Claus Boebel, e la sua iniziativa era quella di ampliare il proprio business. Ovviamente, il menù della colazione è a base di salsiccia, e il nome del bed and breakfast non lascia spazio a fraintendimenti: Oink, come l'onomatopea che indica il verso del maiale. Quindi vegani, musulmani ed ebrei ortodossi sono da avvisare: questo hotel non fa per voi!

Ma chi pensa che solo il cibo sia dedicato a questo delizioso (in tutti i sensi) animale non può che ricredersi dando un'occhiata alle camere, dove i cuscini appoggiati sui letti sono a forma di salsiccia.

Ogni dettaglio dell'arredamento pare finalizzato a far venire l'acquolina in bocca: e anche se si distoglie lo sguardo dalla cucina le cose non cambiano, poiché nelle stanze le pareti sono rivestite con una carta da parati che presenta riproduzioni e decorazioni ispirate - indovinate un po'? - alla carne di maiale. In tutto sono sette le camere che compongono la struttura, ma ci sono anche due sale pensate per accogliere laboratori e seminari.

Boebel, infatti, non ha certo accantonato la propria attività originale, e anzi si preoccupa di organizzare dei corsi di macelleria, durante i quali ai partecipanti viene offerta l'opportunità di imparare come si preparano i Bratwurst.

Il prezzo del corso è di 88 euro a persona, e nella cifra sono compresi, al di là del certificato di partecipazione, la cena e il tour, con tanto di preparazione della carne. Chi lo desidera, poi, ha anche l'occasione di sperimentare dei gelati e dei biscotti al gusto di carne. A questo punto non sorprende scoprire che, in ogni bagno, sul lavandino è presente una saponetta a forma di salame. Speriamo non con lo stesso odore, però.

Scopri la nostra galleria sugli hotel più strani del mondo
  •  

 Pubblicato da il 31/01/2019 - - ® Riproduzione vietata