Cerca Hotel al miglior prezzo

Notte Rosa: il Capodanno dell'estate torna sulla Riviera Romagnola

Grande attesa sulla rivera romagnola per la nuova edizione della Notte Rosa, la 13° per l'esattezza, conosciuta e celebrata come “Capodanno dell'estate italiana".

Da Rimini e per tutta la riviera adriatica si parte a far festa dal tramonto di venerdì 6 luglio e si va avanti per tutto il weekend fino all'8; 110 chilometri di litorale animati da feste in spiaggia, concerti nelle piazze, spettacoli per bambini, locali aperti fino a tarda notte e monumenti vestiti a festa e inondati di luce "rosa".

La formula rimane quella delle edizioni precedenti con il rinnovo del magico spettacolo dei fuochi pirotecnici a mezzanotte in punto del venerdì.

Moltissime anche le celebrità che partecipano alla Notte Rosa romagnola, ogni località ha la sua; nella scorsa edizione Rimini ha ospitato una straordinaria Fiorella Mannoia in piazzale Fellini, mentre Morgan di X-Factor ha animato la notte di Rimini Terme; a Riccione Franco Battiato in concerto al Piazzale Roma, mentre Bellaria Igea Marina ha visto la presenza di Arisa; e poi Giuliano Palma a Bellariva, Geppi Cucciari e i suoi esilaranti monologhi a Cattolica e a Misano Adriatico l’Orchestra di Piazza Vittorio.

Il programma sempre molto ricco per la Notte Rosa 2018 che verrà definito nei dettagli nelle prossime settimane, ma come sempre sarà una notte di scoperta e divertimento per tutti, sia per i giovani, che per le famiglie con bambini!
Ma perché la chiamano notte rosa? Il rosa è un colore che richiama alla mente la dolcezza, alla gentilezza e all'accoglienza, che sono poi i valori che la riviera romagnaola vuole trasmettere e raccontare.
  •  

 Pubblicato da il 10/04/2018 - - ® Riproduzione vietata