Cerca Hotel al miglior prezzo

Carnevale Storico Crescentinese Crescentino

Il Carnevale di Crescentino

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Siamo tra i dolci paesaggi del Monferrato, nel basso vercellese quasi alla confluenza tra Po e Dora Baltea per la 43° edizione del Carnevale Storico Crescentinese, che come recita lo slogan è “dal 1929, la sfilata più allegra del Piemonte”!

Il Carnevale di Crescentino è una manifestazione antica tant’è che le due maschere principali prendono spunto da un episodio realmente accaduto in città nel lontano 1529. Protagonista il solito signorotto locale in vena di vessazioni e soprusi, tal Conte Riccardo IV Tizzoni, che tra le tante angherie imponeva anche l’odiato "ius primae noctis", ovvero il diritto della prima notte. E così tutte le giovani spose venivano scortate al castello per trascorrere la loro prima notte di nozze con il tiranno invece che con il legittimo consorte!

Leggenda vuole però che nella notte tra il 14 e 15 febbraio 1529, durante gli ultimi giorni di carnevale, la novella sposa figlia del mugnaio del Mulino Stella tagliò la testa al tiranno proprio mentre il popolo iniziava la rivolta. La giovane divenne quindi simbolo di Crescentino col titolo di Regina Papetta, nome che fa riferimento al frutto del mais da cui si ricava ancora oggi la farina per fare la polenta. E così ogni anno il weekend prima del giovedì grasso – quest’anno il 18 e 19 febbraio –, la città di Crescentino celebra questa vicenda.

I festeggiamenti del 43° Carnevale di Crescentino si aprono sabato 18 febbraio quando alle 15 dal parco Tournon parte il corteo storico con il Conte Tizzoni scortato dai suoi armigeri, dalle guardie svizzere e dai gonfaloni dei Rioni crescentinesi, accompagnati dal gruppo Trombe e Tamburi reali alla Corte di Re Arduino di Cuorgnè. Alle 16, dalla loggia centrale del Palazzo Municipale, si assiste alla solenne cerimonia pubblica di incoronazione della Regina Papetta.

La domenica di carnevale, 19 febbraio, si apre alle 10 con la passeggiata musicale lungo le vie cittadine della Regina Papetta e del Conte Tizzoni con le autorità civili di Crescentino e Vische (comune alle porte del Canavese, alleato con la città sin dal 1529). Alle 10.30, in piazza Garibaldi, si assiste alla cerimonia di alzabandiera de “La Biricchina”, la bandiera del Carnevale Storico Crescentinese simbolo del buonumore. Alle 11, nella Chiesa parrocchiale dell’Assunta, si tiene la Santa Messa con la partecipazione della corte carnevalesca e a seguire lo spettacolo degli Sbandieratori e Musici del Borgo Torretta di Asti.

Nel pomeriggio, alle 14.15, si svolge il proclama della Regina Papetta dal balcone del Municipio e si odono i tradizionali rintocchi della Campana dell’Alleanza Crescentino – Vische 1529. Alle 14.30, parte lo spettacolare Corso Mascherato con la partecipazione di una selezione tra i carri allegorici più coreografici del Piemonte. Al termine della sfilata, in piazza Garibaldi, si svolge la cerimonia di ammainabandiera.

Per maggiori informazioni sul Carnevale di Crescentino si consiglia il sito ufficiale della manifestazione.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Febbraio 2017
D L M M G V S
     
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
       
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 23/01/2017 - 4.891 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close