Cerca Hotel al miglior prezzo

Torta dei Fieschi Lavagna

La Torta dei Fieschi a Lavagna

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
A Lavagna, nel cuore del Tigullio, il 14 agosto di ogni anno dal 1949 si svolge la Torta dei Fieschi, una delle feste storiche più importanti d’Italia, felice rappresentante del nostro paese al Colombus Day di New York City del 1992.

Una vera e propria rievocazione storica, organizzata dal Comune e dal Gruppo dei Sestieri di Lavagna, che ricrea le fastose nozze tra Opizzo Fiesco, Conte di Lavagna, e la nobildonna senese Bianca dei Bianchi avvenute nel 1230. Storia o verità?

Chi può dirlo, se si scava nell'archivio di Stato di Genova e tra i documenti notarili della metà del Duecento un certo Opizzo si ritrova ma non ahimé la sua sposa Bianca…poco importa però perché a oltre 60 anni di distanza quel che è certo è il successo di una manifestazione davvero unica e quella torta gigante – oltre 13 quintali di dolce confezionato dai maestri pasticcieri di Lavagna in base a una ricetta segreta – che la tradizione vuole donata dagli sposi alla popolazione di Lavagna.

E così la sera del 14 la festa ha inizio con un corteo imponente che parte da Piazza Marconi, segue l'uscita della Contessa dalla chiesa e arriva fino ai piedi della Torre Fieschi. A sfilare senza sosta per le strade di Lavagna i nobili e le rappresentanze del feudo con le bandiere e i colori dei sei Sestieri, antiche suddivisioni della città. All’arrivo del Corteo in Piazza Vittorio Veneto, dopo la lettura del proclama delle nozze dell’Araldo, la contessa taglia simbolicamente la torta gigante dando il via a un simpatico gioco di abbinamenti che oggi può far certo sorridere ma che negli anni – così ci piace pensare – può aver fatto incontrare e innamorare perfetti sconosciuti.

E sì perché per poter mangiare la torta, ogni partecipante al gioco deve acquistare uno o più biglietti, azzurri per gli uomini e rosa per le donne, con un nome di fantasia scritto sopra e deve poi cercare il ragazzo o la ragazza che possiede un biglietto identico al suo, ma di colore diverso…Alabarda, castello, damigella, ghironda, gonfalone…questi i nomi da cercare e la relativa anima gemella persa nella folla. E solo così, i due “novelli innamorati” potranno ritirare le due fette dello squisito dolce lavagnese.

Il gioco e tutta la rievocazione storica si svolgono in un'affascinante scenografia tra danze, giochi d'arme e di bandiera, gare d’abilità con l’arco, musiche medievali eseguite dal vivo e il rullìo dei tamburi. Da non dimenticare infine l'Addio do Fantin che si svolge la sera precedente, il 13 agosto, sul sagrato della duecentesca Basilica dei Fieschi a San Salvatore di Cogorno, e celebra l'addio al celibato del conte Opizzo: un’altra serata magica con musiche, giochi d'arme, sbandieratori, danze e un sontuoso banchetto d'epoca.

Per quest’anno sono inoltre previsti molti altri appuntamenti di svago legati alla festa: il 10 agosto il Medioevo con gusto, un grande happening di gastronomia, musica e spettacolo a tema medievale animerà il centro storico di Lavagna con degustazioni, spettacoli a tema, esibizioni di giocolieri, sbandieratori, falconieri e danzatori; il 12 agosto il borgo di San Salvatore di Cogorno si trasformerà in un villaggio medievale con mercanti, saltimbanchi, artigiani, falconieri, giochi medievali e tante altre attività.

Informazioni utili
Nome: Torta dei fieschi
Dove: Lavagna (GE)
Quando: 13-14 agosto
Tipologia: Rievocazione storica

Contatti e cortesia foto: www.tortadeifieschi.com

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Agosto 2016
D L M M G V S
 
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
     
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 02/08/2016 - 2.924 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
01 Giugno 2017 In moto con Suzuki: itinerario dal Cilento ...

In viaggio con Suzuki, giorno 3: il Cilento si unisce alla Costiera Amalfitana! E ...

NOVITA' close