Cerca Hotel al miglior prezzo

Giochi da fare in viaggio con i bambini: consigli su cosa portare e fare

Non so se anche voi da piccoli, in macchina, giocavate con mamma e papà a indovinare la provincia segnata sulla targa della macchina davanti? Io sì. Ci facevo 1000 e passa chilometri, da Milano a Palermo, a indovinare le province ed è così che ho imparato la geografia e che, ancora oggi, potrei recitare a memoria l’elenco di tutte le città italiane divise per regioni.

I genitori di una volta erano decisamente pragmatici: gli intrattenimenti da viaggio dovevano essere funzionali all’apprendimento. E non erano necessari troppi diversivi per superare la noia: un po’ si giocava alle province, un po’ si cantava, un po’ si sgranocchiavano crackers e grissini, un po’ si sonnecchiava e un po’ ci si perdeva via a guardare il mondo scorrere dal finestrino.
E così, senza aria condizionata, senza troppi comfort, stipati in macchine dove non ci sarebbe entrato più nemmeno uno spillo, si attraversava l’Italia.

Oggi è diverso. Le macchine sono mediamente più grandi e confortevoli, i lunghi spostamenti si effettuano in aereo, l’aria condizionata evita l’effetto medusa spiaggiata e i bambini si annoiano molto di più.

Come intrattenerli, dunque, durante i viaggi che siano in auto, treno o aereo?

Personalmente, seguo la lista e non parto mai senza:
• Fogli e pennarelli per colorare (perfetti per treno e aereo. Pessimi in macchina se il bambino soffre l’auto)
• Libri da leggere e sfogliare (anche in questo caso, ottimi se il bambino non soffre di cinetosi)
• Adesivi attacca stacca
• Mini puzzle da assemblare
• Una chiavetta USB con tutte le canzoni preferite da mia figlia
• Il tablet su cui abbiamo scaricato in locale interi film Disney e Pixar e tutta la serie completa dei cartoni animati preferiti dalla bimba (lo so. Non è educativo per niente. Ma se dovete attraversa l’oceano e avete davanti 12 ore di volo è assolutamente funzionale a evitare che gli altri passeggeri dell’aereo vi catapultino fuori dal velivolo)
• Le cuffie (in modo che, comunque, eviti di disturbare chiunque guardando il tablet)

Con lei, poi, giochiamo anche a:
• Indovina la canzone: io canticchio una canzone e mia figlia deve indovinarne il titolo
• Indovina l’animale: io penso a un animale e gli altri, attraverso una serie di domande, devono indovinare di che animale si tratta
• Conta le dita delle mani (ha 3 anni e si diverte tantissimo a farlo. Evidente che non possa essere proposto per bambini più grandi)
• Dimmi cosa vedi fuori da finestrino
• C’era una volta: io inizio a raccontare una storia e a turno tutti la dobbiamo completare
• Le macchine intorno a noi: contiamo tutte le macchine rosse, verdi, blu, bianche… (con i bambini più grandi il gioco può essere declinato sulla tipologia di auto, la marca, il modello…)
• A seconda di dove ci si trova: conta le mucche, le pecore, le nuvole, i campanili, i trattori…
In commercio, esistono poi tantissimi giocattoli pensati specificamente per i viaggi lunghi. Quasi tutti i giochi in scatola, per esempio, hanno una versione pocket da infilare in valigia e possono risultare comodi durante gli spostamenti in treno o aereo e con i bambini più grandi.
Qui una selezione di quelli che più facilmente si adattano a bambini di tutte le età e che davvero possono accompagnarvi durante il viaggio tornando utili, una volta in vacanza, anche nelle giornate di pioggia, al ristorante o quando si ha la necessità di intrattenere i bimbi.

100 COSE DA FARE IN VIAGGIO PER I PIÚ PICCINI
Casa Editrice Usborne
Costo 9,90€
Età 5+

Un set di 50 schede con 100 giochi e attività per passare il tempo suddivisi tra rompicapo, indovinelli, giochi enigmistici, disegni da completare… Le schede sono contenute all’interno di una scatola dove troverete anche un pennarello cancellabile a secco incluso nella confezione.
Non molto indicate per gli spostamenti in auto, queste schede sono, invece, perfetti per i viaggi in aereo, treno o nave. E riescono a suscitare l’interesse anche dei bambini più grandi.

LIBRI CON ADESIVI
Casa editrice Usborne
Costo dai 7,50€
Età 3+

Tantissimi titoli per questa tipologia di libri, suddivisi per fasce di età e argomento:
• dai 3 anni consiglio la collana Vesto gli Orsetti, per riconoscere l’abbigliamento più adatto alle varie occasioni (costo 7,50€).
• Per i bambini dai 4 anni, nella collana “1000 adesivi” segnalo 1000 adesivi di principesse, 1000 adesivi di animali e 1000 adesivi di dinosauri.
• Dai 5 anni, la collana Storia della Fattoria è pensata per far divertire i bimbi a completare le scene della fattoria attaccando e staccando gli adesivi dei protagonisti che normalmente la popolano.
• Dai 6 anni interessante la serie su Gli Egizi (7,50€) in cui il gioco dell’attacca-stacca è un pretesto per raccontare le meraviglie e i misteri della terra dei faraoni.

Qui trovate tanti altri libri con adesivi da acquistare online.

GIOCATTOLI MAGNETICI THE PURPLE COW
Fantastici questi giochi magnetici inseriti in una scatola metallica, perfetti in viaggio e in qualsiasi situazione in cui si renda necessaria l’esigenza di far passare del tempo (per esempio, la coda in posta o dal medico). Qui i titoli:
Gioco dell’Oca – Magnetico (costo 6€). Il gioco dell’oca riproposto in chiave magnetica per 2-4 giocatori. All’interno della scatola, un tabellone, 4 pedine e un dado.
Sudoku con le forme – Magnetico (costo 6€). Al posto dei numeri in questa versione del tradizionale gioco giapponese vengono proposte le forme. Per giocatori singoli, non è adatto sotto ai 3 anni. All’interno della confezione si trovano 72 magneti e il libretto con 40 giochi.
Traffico in città – Magnetico (costo 6€). Un gioco che stimola ragionamento e deduzione logica, sviluppando concentrazione, pazienza e senso di responsabilità. Non adatto sotto ai 3 anni contiene 20 giochi con le relative soluzioni e 19 magneti.
Codice segreto – Magnetico (costo 6€). Un codice da decifrare adatto ai due giocatori, il codificatore e il decifratore. All’interno della confezione 2 tavole da gioco, 54 magneti colorati e 40 magneti bianchi e neri.
Calcio Magnetico (6€). Per i bambini che amano il calcio, la possibilità di simulare una partita di calcio in cui l’obiettivo sia fare goal. Si gioca in 2 e all’interno della confezione si trovano il Tavolo da gioco, 5 pedine magnetiche e una palla della squadra bianca, 5 pedine magnetiche e una palla della squadra nera.
• Sempre della Purple Cow segnaliamo anche 20 cose divertenti da fare in viaggio (6€) con 20 carte attività per divertirsi imparando.

ON THE GO CRAYOLA
Anche la Crayola ha una linea di giocattoli da viaggio. Si tratta dei Mini Set Creativi On the Go con tutto l’occorrente per le attività creative dei piccoli in versione, però, pocket. Per la precisione troviamo:
Lavagnetta Musica & Colori Lavabile: una lavagna che unisce musica e disegno e intrattiene il bambino con la duplice attività dell’ascolto e del gesto. Il bimbo ricalca le scene della fattoria in rilievo e, in questo modo, crea disegni e musica.
Stampini magici: inchiostro trasparente che non macchia pelle e vestitini e con cui divertirsi a popolare il mondo sottomarino delle superfici Color Wonder.
Tappetino Colora & Ricolora Lavabile: un kit completo per divertirsi in modo creativo. Una lavagnetta che torna pulita dopo una passata, pastelli a cerae adesivi. Tutto in pochissimo spazio!

A questo link trovate tanti altri giochi da viaggio per bambini acquistabili online.
  •  

 Pubblicato da il 20/06/2016 - 10.220 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close