Cerca Hotel al miglior prezzo

Con Norwegian Cruise Line crociere in piena libertÓ!

Pagina 1/2

Quando si pensa ad un viaggio in crociera l'immagine che affiora è spesso quella di un villaggio turistico galleggiante, con attività programmate, orari prestabiliti e abbigliamento imposto. Se queste rigide regole, indispensabili per gestire migliaia di ospiti simultaneamente, da un lato possono mettere i clienti al riparo da imprevisti ed inconvenienti e sgravare i più pigri dall'organizzazione del proprio tempo libero, da un altro lato minano la libertà individuale nel vivere le proprie vacanze seguendo i ritmi, i gusti e lo stile che almeno in ferie ognuno potrebbe voler scegliere. Il vantaggio della crociera, rappresentato dal poter viaggiare spensierati in piena sicurezza svegliandosi ogni giorno in luoghi diversi, rischia di essere compromesso da un senso di costrizione che allontana i turisti più intraprendenti e smaliziati da un'esperienza che, svincolata da questi limiti, diventerebbe esaltante anche e sopratutto durante la navigazione.

Purtroppo, per quanto fulgide ed attraenti possano apparire, le sbarre che ci rassicurano sono le stesse che ci ingabbiano e non sempre è facile comprendere da quale parte di esse si sia finiti.

La Norwegian Cruise Line (NCL), fondata ad Oslo nel 1966, è una compagnia internazionale, quotata in borsa dal 2013, che ha oggi sede negli USA a Miami, dispone di diversi uffici in Europa e di un modernissimo sito internet per il quale è stata premiata nel 2015 come "Compagnia di crociere con il miglior sito web al mondo".

La flotta della NCL, la più giovane e moderna del settore, nel 2016 è composta da 14 navi, dislocate dal Sudamerica all'Alaska, dai Caraibi al Mediterraneo fino all'Australia e all'Asia e attende la consegna di altre 3 nel triennio a seguire, tutte costruite con le migliori tecnologie volte alla riduzione dell'impatto ambientale.

La NCL nel 2015 si è aggiudicata per l'ottavo anno consecutivo il titolo di "Compagnia di crociere leader in Europa", per il terzo anno quello di "Compagnia di crociere leader nei Caraibi" e per il quarto anno quello di "Compagnia di crociere leader di grandi navi".

L'intuizione della NCL, che ne ha decretato il successo globale ed un'ascesa rapida e costante, è stata quella di reinterpretare l'esperienza di vacanza in crociera, rendendola per la prima volta adattabile alle diverse esigenze dei viaggiatori, introducendo il concetto di "Feel Free" durante la navigazione.
Le navi vengono progettate in base a questa nuova filosofia che restituisce ai turisti la scelta degli orari e dei luoghi in cui preferiscono svolgere le innumerevoli attività proposte a bordo, muovendosi in assenza di orologi ed etichette, in abito o accappatoio.

Questo nuovo modo di intendere la vacanza in crociera, che esalta la transitività del verbo "viaggiare", è oggi possibile confrontarlo con quello più tradizionale delle altre compagnie anche sulle rotte mediterranee che toccano la nostra penisola dove attraccano le navi NCL Jade, Spirit e sopratutto l'impressionante Epic.

La Norwegian Epic, che nel 2016 propone crociere nel Mediterraneo occidentale da 3 a 7 notti salpando dai porti di Civitavecchia, Marsiglia e Barcellona, è la seconda nave più grande della flotta NCL. Larga 40m e lunga 330m, raggiunge i 24 nodi di velocità e all'interno dei suoi 17 piani sviluppati in 60m di altezza può ospitare oltre 4000 passeggeri.
Consegnata nel 2010 e recentemente rinnovata, la Norwegian Epic non solo incarna alla perfezione la filosofia "Feel Free" della NCL che sta ispirando le altre compagnie di crociere, ma la spinge verso nuovi inediti traguardi qualitativi.

Per la sistemazione a bordo l'ampia scelta è garantita da 1086 eleganti cabine con balcone, 556 moderne cabine interne e 327 spaziose cabine dedicate alle famiglie.
Per i single NCL ha pensato ad una soluzione espressamente dedicata, denominata Studios, che per la prima volta su una nave da crociera dedica servizi e camere studiate appositamente per chi viaggia da solo. Non esistono quindi sovraprezzi per camere matrimoniali uso singola ma 128 accoglienti cabine in un'area riservata che dispone anche di un'ampia Studio Lounge: uno spazio comune che stimola i viaggiatori solitari a fare nuovi incontri.

Per chi desidera invece la privacy e il lusso NCL ha introdotto sulla Epic il concetto di "nave nella nave" con The Haven, una suite composta da 60 ville esclusive, piscina, centro benessere, ristorante e zone relax private.

Se l'ottima cucina servita a bordo delle proprie navi è da sempre stato motivo di vanto per la NCL, i 23 ristoranti presenti sulla Norwegian Epic offrono una scelta quanto mai ampia e sempre di altissimo livello tra soluzioni a buffet, tradizionali, fast food, di specialità o etniche. 13 ristoranti sono inclusi nel pacchetto della crociera mentre i restanti, che prevedono un costo aggiuntivo, offrono esperienze enogastronomiche del tutto straordinarie. Il Cirque Dreams&Dinner, all'interno della Spiegel Tent, è una scenografica cena interattiva durante la quale incredibili acrobati e giocolieri intrattengono il pubblico mentre degusta le specialità proposte dagli chef. Al Teppanyaki i clienti si siedono attorno ad uno dei 12 funambolici cuochi che cucina a fuoco vivo i piatti giapponesi proprio davanti ai loro occhi.

Dall'hamburger americano al Sushi, dalla pasta e la pizza alla nouvelle cuisine francese, nessuna scelta tradisce mai le aspettative degli ospiti. L'aspetto che più stupisce gli oltre 4000 viaggiatori a bordo della Epic è come tanto eclettismo possa convivere con la flessibilità di luoghi ed orari espressa dal concetto di Freestyle Dining: qui si intuisce quanto la filosofia del "Feel Free" sia qualcosa di più di un utopico slogan e si respira veramente quel senso di libertà che NCL promette ai suoi clienti.

Una ventina tra bar, pub e lounge sono a disposizione dei crocieristi per aperitivi, incontri e chiacchiere sorseggiando ricercati cocktails, pregiati vini e birre provenienti da ogni parte del mondo, intrattenuti dalle esibizioni di artisti di fama internazionale.

... Pagina 2/2 ...
Al Cavern Club si esibiscono gli stessi gruppi scelti in collaborazione con l'omonimo locale di Liverpool che ha visto nascere il pop inglese con i Beatles. All'Headliners Comedy Club si assiste agli spettacoli "Howl at the Moon" con i virtuosismi di due talentuosi pianisti che si sfidano improvvisando i pezzi scelti dal pubblico.
Allo Svedka e Inniskillin Ice Bar si possono sorseggiare cocktail artici a dieci gradi sotto zero all'interno di un esclusivissima sala scolpita nel ghiaccio: NCL ha voluto realizzare un locale "cool" nell'accezione più autentica del termine!
L'Epic Theater porta in tournèe sulle crociere gli spettacoli premiati a Broadway come il musical "Priscilla la regina del deserto", che trasferisce in un variopinto musical vincitore ai Tony Awards la pellicola con cui Stephan Elliott vinse l'Oscar nel 1995, o "Burn the Floor", dove 14 ballerini si esibiscono sulle note dei classici del rock intonati dal vivo da una band e da 2 cantanti all'interno di una spettacolare coreografia.

Gli amanti del gioco d'azzardo possono tentare la fortuna nei 1200 metri quadrati delle sale di un Casinò che per l'eleganza degli ambienti ricorda quello di Monte Carlo.
La notte, a bordo della Norwegian Epic, si dilata poi nelle sale da ballo e sui divanetti della Bliss Ultra Lounge, una moderna discoteca in cui l'atmosfera di Las Vegas e le coinvolgenti hit mixate dal vivo dai dj regalano momenti di divertimento più trasgressivo.

Per chi desidera il relax, il complesso Mandara Spa, a bordo della Epic, è uno dei centri benessere galleggianti più grandi al mondo: quasi 3000 metri quadri con piscine, idromassaggi, saune, bagni turchi e sale per trattamenti effettuati da personale qualificato. L'area integra 39 cabine e 2 ville con accesso diretto alla Spa.

Per gli utenti più sportivi sono a disposizione percorsi fitness, pareti per arrampicata e calata a doppia corda, piste da bowling, un campo da basket, pallavolo o calcio, un trampolino per il bungee jumping ed un ampio acqua park dotato di piscine scoperte e tante attrazioni dedicate anche ai più piccoli, come i tre lunghi e divertentissimi acquascivoli.

L'intrattenimento, a bordo delle navi NCL, è sempre garantito da un ventaglio di opzioni in grado di soddisfare i gusti e le esigenze più vari di una clientela che proviene da ogni parte del mondo e che sulla Norwegian Epic trova una delle più alte espressioni in quanto ad innovazione, livello e flessibilità nei servizi.
Le gigantesche dimensioni della nave non disorientano i viaggiatori grazie all'ottima logistica che concentra le aree comuni in zone ben riconoscibili in cui è piacevolissimo incontrarsi e lasciarsi incuriosire dalle diverse proposte improvvisando così le attività durante le proprie giornate in mare.

Il valore aggiunto di un viaggio in crociera, finalmente liberato dai vincoli organizzativi, con NCL diventa tangibile.
Mentre si naviga in mare aperto si può decidere come impiegare il proprio tempo seguendo le proprie inclinazioni. Ci si può svegliare tardi e fare colazione in piscina, sdraiarsi al Sole sorseggiando un mojito, fare shopping nell'ampio centro commerciale e guardare il tramonto dai vetri della sauna. Si incrociano eloquenti sguardi stranieri negli aperitivi al crepuscolo, si cena sulle note romantiche di un pianoforte e ci si ubriaca al pub con nuovi amici davanti ad una chitarra. Ci si bacia sul ponte più alto della nave, mentre la Luna balla sinuosa sulle onde le melodie suonate dal vento ed il gusto salato del mare scende lungo le narici e si appoggia sulle labbra. Si fa l'amore accarezzati dai primi raggi dell'alba che si affacciano al balcone della cabina. Si dorme ancora un po' e come per magia ci si sveglia con i profumi e i rumori di un altro porto, in un'altra città, in una altra nazione.

I grandi cambiamenti non avvengono mai prendendo coscienza di un limite e cercando di aggirarlo o superarlo, ma mettendo in discussione il concetto stesso sul quale esso poggia: NCL con "Feel Free" propone agli amanti della crociera un nuovo modo di viverla, ma sopratutto invita chi l'ha sempre snobbata ad abbandonare i propri pregiudizi.
Sulla Norwegian Epic, salpando dai principali porti mediterranei, i turisti possono provare il livello più alto finora raggiunto da NCL nell'esprimere questa sua rivoluzionaria filosofia.
01 Novembre 2017 Halloween a CinecittÓ World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close