Cerca Hotel al miglior prezzo

Cenare in un vagone della vecchia metropolitana di Londra: Basement Galley

Una cena speciale in un vagone dismesso della vecchia metropolitana londinese (Victoria Line) è solo una delle diverse possibilità per i viaggiatori esperienziali, quei viaggiatori che ricercano non solo la bellezza dei luoghi, ma vere e proprie occasioni per conoscere e scoprire posti un pò insoliti, se vogliamo anche un pò stravaganti, ma sicuramente originali e divertenti.

Questo è esattamente ciò che hanno voluto fare Alex Cooper, chef professionista specializzatosi nella scuola parigina "Le Cordon Bleu" e il manager Tom Forthergill, che stanno promuovendo la loro singolare attività. Alex e Tom gestiscono un insolito ristorante a Londra specializzato in cucina di alto livello. Cosa c'è di strano? Nulla se non fosse che il ristorante è stato realizzato in un vecchio vagone del 1967 situato al capolinea della Victoria Line, nella stazione di Brixton.

Si chiama Basement Galley - Underground Dining (sito web) ma in realtà non si tratta di un vero e proprio ristorante poiché viene allestito solo qualche volta al mese. L'idea dell'Underground Supper Club, infatti, è proprio quella di organizzare dei veri e propri eventi, come se si trattasse di feste all'insegna dell'arte culinaria, ospitate in location davvero straordinarie come appunto il vagone della Victoria Lane o una chiatta olandese del 1914 a Brixton.

Party "segreti" e luoghi unici sono quindi l'ingrediente vincente di questo modo alternativo di offrire al viaggiatore un'esperienza indimenticabile, ma non solo. A farla da padrone sono sicuramente le pietanze che vengono servite in composizioni seducenti e con combinazioni culinarie intense, perché non solo la vista ha bisogno d'essere appagata. Una cena al Supper Club costa 41,65 sterline, ma bisogna prenotare con largo anticipo, i prossimi appuntamenti sono per i giorni 5, 6, 7 marzo e per il 9 di aprile.

Ma non è l'unica stravaganza culinaria della capitale inglese: sono disponibili altre esperienze, come prendere un tè col Cappellaio Matto circondati da fiori giganti e carte da gioco viventi proprio sul Canal Regents, oppure scoprire in tour speciale alcune delle più promettenti band emergenti di Londra, magari vedendo prima di tutti le star dei prossimi anni.

Insomma, ogni viaggio a Londra diventa un'occasione unica e personalizzata per fare davvero un'esperienza indimenticabile. L'epoca del turismo di massa, forse, sta tramontando?
Sito ufficiale: www.basementgalley.com
  •  

 Pubblicato da il 24/02/2015 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close