Cerca Hotel al miglior prezzo

La gara delle lanterne giganti a San Fernando nelle Filippine

Pagina 1/2

Ogni anno, il sabato che precede il Natale, la città di San Fernando (Provincia di Pampanga) ospita il Giant Lantern Festival. Come suggerisce il nome stesso, questo festival è animato da lanterne giganti, illuminate da migliaia di lampadine colorate.

La festa coinvolge diversi villaggi e quartieri della città e ognuno di loro partecipa alla competizione con una speciale lanterna, ricchissima di colori e molto elaborata.

La luce è la protagonista dell’evento clou dei festeggiamenti natalizi a San Fernando, una delle città più popolate delle Filippine. Non è un caso che questo festival che celebra il Natale si svolga proprio qui, dal momento che le Filippine sono l’unico Paese asiatico in cui la religione cattolica è la più osservata. Non è casuale neanche la scelta della luce come protagonista dei festeggiamenti: il legame tra il Natale e la luce è infatti molto profondo e si rifà a un'antica tradizione pagana che celebrava nell'ultima parte dell'anno proprio la festa della luce.

Le grandi lanterne colorate ideate e progettate dagli abitanti di San Fernando per festeggiare il Natale e celebrare la nascita di Gesù Cristo rappresentano un simbolo di speranza e di luminosità. Spesso nelle lanterne si ritrovano diversi simboli della cultura tradizionale filippina: è il caso, ad esempio, delle stelle, spesso utilizzate nelle lanterne in gara, che esprimono speranza per il futuro.

L'origine della tradizione del Parul Sampernandu può essere fatta risalire ai primi anni del ‘900. All'epoca gli abitanti della zona erano solti accendere piccole lanterne costruite con una struttura in bambù e coperte di carta di riso colorata.

... Pagina 2/2 ...
La nascita di questa usanza è legata alla celebrazione delle “lubenas”, ovvero alla recita di novene. Il programma di preghiere si sviluppava in un periodo di nove giorni ed era organizzato in vista dell’avvicinamento al Natale, tra il 16 e il 24 dicembre.

In questo periodo le piccole lanterne erano portate in processione da un villaggio all’altro. L’abitudine di creare lanterne luminose si è tramandata anno dopo anno e ha seguito l’evoluzione sociale ed economica dell’area. Una prima importante innovazione è stata registrata nel 1931. In quell’anno, con l’arrivo dell’elettricità nelle Filippine, le lanterne hanno iniziato a illuminarsi e a creare bellissimi giochi di luce.

Le luci venivano azionate manualmente, spesso seguendo il ritmo della musica. Man mano le lanterne progettate dagli abitanti si sono trasformate in vere e proprie opere d’arte: oggi si presentano come strutture imponenti, realizzate in metallo e plastica colorata. Al loro interno possono trovare spazio oltre 5.000 lampadine colorate, in grado di dar vita a disegni e simmetrie sorprendenti.

Il Giant Lantern Festival attrae a San Fernando migliaia di curiosi provenienti da tutto il mondo. Si tratta dell’evento di punta della zona ed è valso alla città l’appellativo di “capitale del Natale delle Filippine". Lo spettacolo di luci e colori regalato dalle lanterne giganti è meraviglioso e c’è grande attesa per scoprire le creazioni in gara quest’anno. L’appuntamento per l’edizione 2014 del Giant Lantern Festival è cominciato il 13 dicembre e la premiazione del vicintore è fissata per il prossimo 20 dicembre. Ma la città vivrà la magia del festival delle lanterne per tutto il periodo delle vacanze di Natale.
Maggiori informazioni: www.giantlantern.ph

Fonte foto, cortesia: N. Gonzales e J. Zantua / Office of tourism San Fernando

 Pubblicato da il 16/12/2014 - 2.623 letture - ® Riproduzione vietata

close