Cerca Hotel al miglior prezzo

La Focara di Novoli nel Salento

Evento concluso!
Attenzione, evento concluso!
Se verrà riproposto aggiorneremo le date!
Anche quest’anno “il fuoco buono” della Focara di Novoli vi aspetta dal 16 al 18 gennaio quasi alle porte di Lecce, a pochi chilometri dal mare. Tradizione, devozione, spettacolo e folclore si sommano in questa festa in onore di Sant’Antonio Abate che culmina proprio nell’accensione della “fòcara”, un imponente falò alto 25 metri con un diametro di 20, realizzato interamente con tralci di vite.

Circa 200.000 sono le presenze attese alla tradizionale Fòcara, nome dell’evento, che sfileranno lungo le vie del piccolo centro a nord di Lecce, per assistere ai riti religiosi e alle cerimonie dedicate al Santo Patrono, celebrato martedì 17.

Numeri che danno la dimensione di quanto sia divenuta importante la manifestazione che si stringe attorno a ritualità che affondano le radici nella cultura popolare contadina supportata da una religiosità particolarmente sentita. La benedizione degli animali, organizzata nel pomeriggio di oggi, giornata di apertura della manifestazione, cede il passo in serata all’accensione del più grande falò del Mediterraneo, la fòcara, che dà il nome all’evento.

Si tratta di un rogo veramente gigantesco: una catasta di legna larga 20 metri ed alta 25, per la tradizione di forma conica, ma che ha visto variare sul tema, anno dopo anno. La festa venne istituzionalizzata nel 1664, quando il "Santo del Fuoco" venne nominato patrono di Novoli. La catasta viene costruita a partire dalla mattina del 7 gennaio, utilizzando fascine create con i tralci di vite, gli scarti della rimonta. In totale vengono accatastate quasi 90.000 fascine. E la vite serve anche a celebrare l'eccellenza della produzione vinicola di Novoli, famosa per il suo moscato ed il negroamaro. La sera del 16 gennaio il grande falò viene acceso e brucierà quasi due giorni, spandendo di scintille il centro di Novoli.

Programma 2017

Appuntamento con l’accensione della “fòcara” dunque dalle 20 del 16 gennaio mentre il 17 gennaio sarà interamente dedicato ai festeggiamenti per il Santo Patrono con la rassegna pirotecnica, la solenne processione del simulacro del Santo per le principali vie del centro abitato, la celebrazione eucaristica e l’atteso intervento “Il fuoco nell’arte e Sant’Antonio” di Vittorio Sgarbi al Teatro Comunale di Novoli. A concludere i festeggiamenti lo spettacolo pirotecnico notturno. Molte anche le novità per questa edizione che prevede la presenza al FòcaraFestival (dal 16 al 18 gennaio) di molti artisti famosi tra i quali Vinicio Capossela ed Eugenio Bennato.

Se i giorni più importanti della festa per il Santo Protettore sono il 16 e il 17 gennaio, va ricordato però che le celebrazioni iniziano il 7 gennaio con il Novenario e terminano il 18 gennaio, con la festa di tutti i cittadini (festa te li paisani). Celebrata dalla festa della vite, la costruzione della fòcara inizia proprio all'alba del 7 gennaio, anche se la raccolta e il trasporto dei fasci sono previsti fin dall'inizio del mese di dicembre. I tralci vengono accatastati con tecniche tramandate di generazione in generazione ma con il passare del tempo a cambiare sono state le forme che da coniche sono diventate più impegnative: a torta, con la galleria, con oblò e pinnacoli. Una volta accesa, la fòcara arde per tutta la notte e ad assistere allo spettacolo delle fasciddre, le faville che si sprigionano nell’aria, migliaia di persone che si scaldano a suon di musica.

Informazioni utili
Nome: Fòcara di Novoli
Dove: Novoli (Le)
Quando: dal 6 al 18 gennaio 2017
Tipologia: Festa patronale

Contatti: www.focara.it

Come arrivare: il comune di Novoli dista circa una decina di chilometri da Lecce, chi arriva in auto può seguire la strada provinciale 4 e usufruire delle aree di parcheggio adibite durante i giorni di festa. Corse supplementari in treno sono previste per il 16 gennaio sulla tratta Lecce-Novoli, Guagnano Salice-Campi Sal.-Novoli e Copertino-Novoli.

Calendario delle aperture
Attenzione: evento terminato!

Gennaio 2017
D L M M G V S
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
       
Diniego di responsabilità: la Redazione cerca di mantenere sempre aggiornate le date di apertura, ma consigliamo di visionare i siti ufficiali prima di organizzare una visita.
  •  

 Pubblicato da il 02/01/2017 - - ® Riproduzione vietata

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close