Cerca Hotel al miglior prezzo

Umea 2014, Capitale europea della Cultura: gli eventi da non perdere

Pagina 1/2

Come succede con reagolarità a partire dal lontano 1985, l'Europa ogni anno elegge una propria Capitale europea della Cultura, con la commissione che dal 2007 ha istituzionalizzato che siano due gli stati europei a scegliere ciascuno la propria città migliore. Per il 2014 Svezia e Lettonia sono state selezionate al compito, con la capitale Riga per quanto riguarda la repubblica baltica, mentre e la Svezia ha scelto Umea, una ridente località del golfo di Botnia, nel nord-est del paese.

Umea sorge nel territorio Sami e si trova abbastanza vicina al confine con la Lapponia Svedese, la regione storica del nord, quindi immersa in territorio selvaggio e molto attraente dal punto di vista naturalistico. Ma è anche una città in crescita demografica, grazie all'apertura negli anni '60 dell'Università, che la rende un centro giovane e dinamico. Per questo motivo e per rappresentare un fulcro dell'antica cultura Sami, Umea ha meritato il titolo di Capitale europea della Cultura 2014.

E per festeggiare questa importante designazione, la città si prepara ad un ricco programma di eventi e manifestazioni che attraverseranno tutto l'anno! Proprio perché Umeå fa parte della vecchia terra di Sápmi, cioè il territorio dei sami, è stato scelto di organizzare il programma annuale di Capitale Europea della Cultura in base al loro antico calendario, che conta non di quattro ma di ben otto stagioni, Per i sami esiste la stagione di inizio primavera, la primavera, l'inizio dell'estate, l'estate vera e propria e la tarda estate, l'autunno, il tardo autunno e il lungo inverno.

Questi periodi verranno animati dallo svolgimento di una quarantina di festival, 80 eventi e 100 progetti, che suggelleranno l'apertura di nuovi musei e di luoghi di ritrovo culturali.
La grande festa inaugurale si terrà a fine mese, durante il weekend del 31 gennaio-2 febbraio. Questa data corrisoponde all’inizio del cosiddetto Dálvvie, che è la prima delle otto stagioni del calendario dei sami.

Per questi tre giorni Umea verrà letteralmente trasformata da gruppi di artisti locali ed internazionali che creeranno un’arena magica fatta di neve, ghiaccio, fuochi e luci, fondali perfetti per gli eventi e le manifestazioni previste in questa tre giorni spumeggiante.

... Pagina 2/2 ... Si partirà con lo spettacolo di inaugurazione, Burning Snow , cioè neve incandescente, con musica, coreografie e luci che s'accenderanno vicino al fiume Umeälven. Le scenografie prevedono la creazione di una Città d’inverno (City of winter) con spettacoli basati su opere d'arte di neve, ghiaccio, fuoco e video. Umeå sarà travolta da eventi artistici e happening di co-creazione. L'evento Lit City , la Città accesa, prevede una serie di Architetture ed eventi illuminati, con un raggio laser che attraversa tutta la città.

Sápmi Today- Sápmi oggi: Il programma prevede che la piazza centrale Rådhustorget diventi un grande luogo di raduno per i sami, con gli immancabili calderoni fumanti e le renne. Soundscapes - Paesaggi sonori. Musicisti provenienti dal campo della musica elettronica compongono in chiave dub, techno e ambient il paesaggio musicale che infonderà il suo carattere al centro della città di Umeå. Words Needed - Parole cercasi. La lingua trova nuove forme di espressione attraverso questa affascinante opera d'arte testuale in cui testi mobili vengono proiettati su pareti di neve.

Ricordiamo poi che verrà inaugurato il nuovo museo di GUITARS – The Museum , nato da una collezione privata curata dai fratelli Samuel e Michael Åhden, originari di Umeå, che per 40 anni hanno raccolto più di 500 reperti, tra chitarre e bassi elettrici. Qui si trova lo spazio live Scharinska, un negozio di musica, uno studio di registrazione, uno studio fotografico e un ristorante. www.guitarsthemuseum.com/

Inoltre nel 2014 verrà completata la costruzione di Väven presso il fiume Ume, un quartiere creativo che sarà il nuovo fulcro di cultura trasversale con, tra gli altri centri, la nuova Casa della cultura e il Museo di storia delle donne, con un profilo innovativo unico nel suo genere.

Se avete intenzione di trascorrere una vacanza in Svezia nel corso del 2014, eccovi il sito per trovare il Programma completo degli eventi, per poter vivere Umea nel modo più interessante e divertente possibile: umea2014.se/en/

 Pubblicato da il 09/01/2014 - 2.940 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close