Cerca Hotel al miglior prezzo

Terme Marino: ad Alý Terme lo stabilimento dell'Antica Sorgente Termale

Utilizzano le acque ipertermali delle sorgenti di Granata-Cassibile che sgorgano alla temperatura di 39 ░C. Offrono una bella piscina termale per il benessere, cure termali e un particolare percorso Kneipp.

Terme Marino é un complesso alberghiero e termale che sorge ad Ali Terme, in provincia di Messina e si colloca ad appena un centinaio di metri dal lungomare particolarmente frequentato durante l’estate per le sue spiagge. Questa struttura termale, la più rinomata di Ali Terme, propone un’offerta particolarmente variegata che spazia dalle tradizionali cure termali effettuate in convenzione col Sistema Sanitario Nazionale, ai percorsi Spa che sfruttano le acque sorgive per motivi di benessere e relax, fino ad una ricca gamma di trattamenti estetici. Se questo non basta, si aggiunga un litorale che permette di abbinare, come per altre località termali della Sicilia, mare e terme, ottima occasione di divertimento e vacanza ed in più valido complemento, grazie alle proprietà delle acque marine, ai trattamenti con le acque dell’Antica Sorgente Termale. Sono famose in Italia, a livello curativo, soprattutto per le inalazioni, la cui efficacia deriva da una concentrazione di iodio particolarmente elevata, che le rende peraltro miracolose per le affezioni dei bambini in età pediatrica.

Come testimonia il nome della sorgente, Terme Marino utilizza ancora oggi una sorgente di lunghissima tradizione curativa, ed é quindi uno dei centri termali più apprezzati e prestigiosi dell’intera Sicilia. Nonostante una struttura wellness risalente ormai agli anni ’80, e dunque ambienti e impianti che richiederebbero magari una rinfrescata a livello strutturale, le proprietà delle sue acque e la splendida collocazione in riva al mare, ad una manciata di kilometri da Taormina e Giardini Naxos, rappresentano un’attrattiva molto interessante per gli appassionati di Spa naturali.
Sia i percorsi di cure che la piscina termale sono aperti non solo agli ospiti dell’hotel ma anche ai visitatori giornalieri; tuttavia, a disposizione di chi vuole coccolarsi a 360° trattenendosi più giorni all’interno del complesso termale Marino, c’é l’albergo a tre stelle.
Il prezzo d’ingresso é di 12 euro, con possibilità di riduzione per mezza giornata a 8 euro e sconto bambini a 6 euro. A disposizione anche carnet di abbonamento per i frequentatori abituali. La tariffa d’ingresso comprende l’uso dello spogliatoio e degli armadietti e le sdraio o i lettini fino ad esaurmento; l’accesso al percorso Kneipp per contro si paga a parte e costa 6 euro.

Acque e trattamenti termali

Il complesso ricettivo-termale Terme Marino é alimentato dall’Antica Sorgente Termale, le cui acque scaturiscono a 39 gradi di temperatura e sono classificate come sulfuree, alcaline e salso-bromo-iodica-borica-litiosa. Ricchissima dunque in oligominerali, possiede un elevato grado solfidrometrico pari a 13,5: grazie all’elevatissima concentrazione di idrogeno solforato queste acque termali sono particolarmente efficaci nella cura delle affezioni del sistema respiratorio e O.R.L. in genere, ma anche contro malattie osteo-articolari e del sistema nervoso. Le cure termali, attive da maggio a metà dicembre di ogni anni, comprendono quindi balneoterapia, fangoterapia e soprattutto le terapie inalatorie, per cui Terme Marino é celebre: nebulizzazione, aerosol, docce nasali micronizzate e insufflazioni endotimpaniche contro la sordità rinogena.

Accanto ai percorsi di cura si trova la piscina termale, la grande vasca in cui le acque termali sono utilizzate a scopo di relax e benessere piuttosto che terapeutico: aperta nel periodo da giugno a ottobre, la piscina termale é dotata di postazioni idromassaggio fruibili sia in piedi che seduti, e presenta profondità variabili da 90 a 160 centimetri per essere fruibile sia agli adulti che ai bambini. A disposizione anche il classico camminamento Kneipp, che alterna acqua calda e fredda all’interno di un percorso pensato appositamente per la stimolazione della circolazione dei piedi e delle gambe. Completano l’offerta termale i trattamenti estetici che comprendono l’idromassaggio in acqua termale anticellulite, la gamma dei massaggi e i trattamenti maschera viso.

Storia dello stabilimento termale

Le antiche sorgenti di Granata-Cassibile nei pressi di Capo Grosso (oggi Capo Ali) sono famose sin dall’antichità: si pensa che i coloni greci insediatisi nella zona nel VII secolo a.C. siano stati spinti nella scelta del luogo proprio dalla presenza delle sorgive taumaturgiche. Il primo sfruttamento sistematico delle sue acque per motivi curativi avviene nel Cinquecento ad opera della famiglia Granata, che le utilizza per riempire vasche scavate nella roccia. Dopo circa tre secoli di terme ‘rudimentali’, nel 1895 la famiglia Granata vende la sorgente alla Marchesa di Cassibile che diede impulso alla nascita di uno stabilimento moderno. A testimonianza dell’efficacia e della rinomanza di cui ha goduto nei secoli l’acqua termale di Ali, basti ricordare quanto scrive il filosofo Cartesio nella prima metà del Seicento, nel suo Antidotario Messanensi, redatto in seguito al suo viaggio in Italia, che le giudica ‘ottime contro i dolori artritici’.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo, telefono, sito ufficiale
Via Roma, 25, 98021 Alì Terme ME

tel. +39 0942 715031
www.termemarino.it

Come arrivare

Terme Marino é ottimamente collegata sia a Messina che a Catania: sorge infatti sula tracciato della ferrovia che collega i due capoluoghi, a soli 700 metri a piedi dalla stazione di Ali Terme. In treno ci vogliono circa 2 ore da Catania, e meno di un’ora da Messina. In auto, moto o camper, allo stesso modo, Terme Marino é facilmente raggiungibile grazie alla Statale litoranea, la SS114 Orientale Sicula che ancora una volta collega Catania e Messina passando da Ali Terme. In macchina i tempi di percorrenza sono ridotti rispetto al treno: poco più di mezz’ora da Messina, un’ora e mezza da Catania.
18 Ottobre 2019 Il Magico Villaggio di Babbo Natale ad Aquino ...

Qui ad Aquino, in provincia di Frosinone, l'atmosfera del Natale arriva ...

NOVITA' close