Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo Stabilimento termale delle Terme di Popoli in Abruzzo

Le Terme di Popoli in Abruzzo offrono acque ideali per le cure idropiniche e i classici trattamenti medicali come la balneoterapia, le cure inalatorie le le insufflazioni per l'apparato uditivo.

Terme di Popoli è uno dei quattro stabilimenti termali dell’Abruzzo e l’unico presente nella provincia di Pescara. Rappresenta certamente la stazione termale più famosa d’Abruzzo ed una delle più note in tutta l’Italia Meridionale, soprattutto grazie alle acque del fiume omonimo ottime e leggere da bere e perciò imbottigliate come acque da tavola dalla San Benedetto.

Le Terme di Popoli sono in effetti famose soprattutto per le straordinarie acque da bere, impiegate come bibita termale nell’ambito della classica terapia idropinica ma rappresentano anche un enorme complesso che può vantare ben 40.000 mq di parco e 3.000 mq di impianti coperti, per una superficie che tocca i 60.000 mq e si colloca quindi fra i più grandi in assoluto d’Italia.

Famoso sia per le cure termali che come centro di riabilitazione, sfrutta le acque della sorgente De Contra, ed oltre al parco ed all’impianto termale mette a disposizione degli avventori un lunghissimo percorso attrezzato ideale per passeggiare o anche per una camminata tonificante fra una sessione e l’altra delle cure termali, anche in funzione di attività sportiva ma corroborante rispetto alle terapie in corso.

La zona in cui sorgono le terme è famosa sin dall’antichità per la grande abbondanza di acque che vi sgorgano sorgive, pure e ottime da bere; tuttavia, lo stabilimento moderno per lo sfruttamento sistematico delle acque termali locali a scopo curativo apre soltanto nel 1885.

Acque e trattamenti termali

Lo stabilimento impiega per i suoi trattamenti l’acqua della sorgente De contra che, sebbene sulfurea come molte altre in Italia, si differenzia da queste per la combinazione di un grado solfidrometrico molto elevato (che la proietta fra le dieci acque termali in Italia sotto questo profilo) con una forte connotazione oligominerale, la più bassa in Italia.

Sgorga in superficie ad una temperatura di 15,5 gradi (oligominerale fredda o ipotermale) e con un pH neutro che la rende ottimamente compatibile con l’organismo umano. Ricca anche di calcio e magnesio, sebbene con netta predominanza sulfurea, è un’acqua particolarmente adatta all’uso nelle diete povere di sodio.

Le acque della sorgente termale De contra sono impiegate presso lo stabilimento di Popoli come fattore curativo per i cicli di terapie ed anche nell’ambito di percorsi di riabilitazione termale.

Il complesso termale di Popoli, sebbene impiegato soprattutto a scopo curativo offre anche interventi di medicina estetica, quali trattamenti contro la cellulite, eliminazione obesità e tonificazione/rassodamento muscolare, per gambe e glutei. Lo stabilimento è attualmente fornito di due reparti di massoterapia, due palestre di cui una per ginnastica motoria ed una per quella respiratoria, ed un centro di terapia fisica dotato di forni Bier, apparecchio per ionoforesi, ultrasuoni ed elettrostimolazione e vasche idromassaggio.

Le principali cure erogate in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale sono rappresentate dalla fango-balneoterapia, impiegata contro le malattie artroreumatologiche, le cure inalatorie contro malattie O.R.L.e delle vie respiratorie, insufflazioni endotimpaniche per la cura della sordità rinogena e percorsi vascolari con idrokinesiterapia contro malattie vascolari e flebopatie. La straordinaria versatilità di utilizzo dell’acqua De contra consente inoltre di utilizzarla per le cure idropiniche contro malattie dell’apparato gastro-enterico, per i bagni termali in vasca contro le affezioni cutanee ed infine nelle ventilazioni polmonari in caso di patologie pneumologiche.

Le principali terapie riabilitative somministrate presso lo stabilimento di Popoli sono quella motoria, quella tubarica, quella foniatrica, quella vascolare e quella respiratoria. Sono proposte anche attività di riallenamento cardiovascolare e respiratorio comprese all’interno dik specifici pacchetti per consentire a persone che hanno perso energia e allenamento (ad esempio anziani, fumatori, pazienti obesi etc.) di riacquisire una buona qualità della vita.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo, telefono, sito ufficiale
Contrada Decontra, 1, 65026 Popoli PE

tel. 085 987781
www.termedipopoli.it


Come arrivare
Da Pescara, si raggiunge lo stabilimento coi mezzi pubblici impiegando preferibilmente il treno regionale diretto che collega il capoluogo con Popoli, con un tempo di percorrenza di un’ora esatta, cui bisogna aggiungere una ventina di minuti a piedi. A seconda degli orari, è disponibile il regionale che cambia a Sulmona e impiega quindi circa mezz’ora di tempo in più per via della coincidenza.
In auto o con un proprio mezzo di spostamento, bastano quaranta minuti di auto da Pescara, percorrendo la Statale 5 Tiburtina Valeria, oppure una cinquantina dall’Aquila percorrendo la Statale 17 dell’Appennino Abruzzese.