Cerca Hotel al miglior prezzo

Lo Stabilimento termale Hotel Vita a Dobrna in Slovenia

Lo Stabilimento termale Hotel Vita uno dei due complessi termali a Dobrna in Slovenia.

L'hotel Vita è una una struttura ricettiva dotata di centro acquatico termale e, assieme all'impianto Zdravilisce Dom che sorge a poca distanza, rappresenta uno dei due stabilimenti termali di Dobrna, piccola ma celebre stazione termale della Slovenia.

Le terme di Dobrna sono famose sia per i bagni dedicati al benessere ed al relax e per l'ampia proposta termale che comprende saune e trattamenti ayurvedici che per il centro di medicina naturale che sfrutta il potere terapeutico di queste acque ricche di magnesio e calcio per ridonare salute secondo il concetto classico di salus per aquam.

L'impianto dell'Hotel Vita si trova affacciato sul vasto parco termale, ideale per fare sport tonificando l'organismo e respirare aria pulita, anche approfittando del fatto che le Terme di Dobrna sorgono in un'area senza inquinamento, per poi rilassarsi nella calde acque termali e finire la giornata con una passeggiata sulle sponde del fiume Dobrnica che scorre a pochi metri dallo stabilimento.

Storia dello stabilimento termale

Gli scavi archeologici effettuati nell'area di Dobrna dimostrano che le sorgenti termali della cittadina slovena furono conosciute ed utilizzate non solo dagli antichi Romani, ma anche dai precedenti abitanti di stirpe celtica, di cui sono state ritrovate monete nei dintorni. Anche le prime popolazioni slave insediate nella zona dovevano con certezza conoscere queste acque curative, come si evince dal fatto che già secoli prima dell'effettiva costruzione degli impianti per il relativo sfruttamento, la parte alta dell'insediamento viene denominata "Toplice" che significa "Terme".

Dobrna è la città slovena che vanta la più antica storia termale del paese: le sue terme sono infatti il primo impianto per lo sfruttamento di acque curative costruito in Slovenia, e vantano addirittura 600 anni di storia, dato che la prima menzione scritta risale al 1403, in un documento che ne tramanda l'acquisizione da parte di Sigmund e Andrej Dobrnski.

Lo stabilimento di Dobrna va incontro nei secoli a numerosi passaggi di proprietà: nel 1582 appartiene a Franc Dobrnski che lo vende alla famiglia Gacnik, che spende 3200 fiorini per la costruzione del primo edificio di cura e rimane proprietaria delle terme fino al 1729; dal 1849 succede nella proprietà delle terme di Dobrna il conte Ivan Hoyos, che accumula enormi debiti per far fiorire questa località ed il prestigio delle sue fonti. E' il periodo di maggior splendore, grazie alla costruzione di un grande complesso termale che nel 1851 arriva ad ospitare ben 463 visitatori, fra cui il goverantore di Croazia, Slavonia e Dalmazia e il ban Jelacic.

Dopo la bancarotta del conte Hoyos le terme passano al governo regionale della Stiria, che migliora e ristruttura gli impianti fino al Novecento, secolo in cui le due guerre mondiali vedono gli stabilimenti termali trasformati in ospedali militari, per poi passare in gestione all'esercito jugoslavo nel corso della dittatura di Tito.

Acque e trattamenti termali

Le acque termali che alimentano l'impianto curativo dell'Hotel Vita di Dobrna sgorgano in superficie ad una temperatura compresa fra i 35 ed i 36 gradi. Quest'acqua termominerale alcalina è ricca in particolare di calcio, magnesio e idrogeno carbonato, ed è indicata a scopo terapeutico, in virtù della sua peculiare composizione chimica, per la cura di malattie ginecologiche, reumatiche ed urologiche, oltre che per disturbi e traumi a carico dell'apparato locomotore. Grazie alla specifica concentrazione di calcio in sospensione, l'acqua termale esplica inoltre un'efficace azione antiinfiammatoria ed antiallergica, oltre a contrastare le patologie croniche dell'apparato gastro-enterico.

Quanto alle strutture predisposte per i tradizionali bagni termali e per il benessere ed il relax, l'Hotel Vita mette a disposizione un intero piano della propria struttura ricettiva in cui è possibile trovare due piscine riempite con acqua termale, una all'aperto a 28-29 gradi ed una coperta a 32 gradi, zona idromassaggio con acqua alla temperatura di 35-36 gradi e terrazza panoramica con cocktail bar. La struttura termale che occupa il terzo piano dell'Hotel Vita è adatta anche per le famiglie con bambini, grazie alla presenza di due piscine dedicate, una indoor ed una invece all'aperto con apposito scivolo per il divertimento dei più piccoli.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo: Dobrna 50a, 3204 Dobrna, Slovenia
Sito ufficiale: www.it.terme-dobrna.si

Come arrivare
Dobrna è piuttosto facile e veloce da raggiungere se si dispone di un mezzo di trasporto autonomo, meno comoda invece per chi viaggia coi mezzi pubblici.
In auto, o con altro mezzo proprio (moto/camper), infatti, si può percorrere sia da est che da ovest l'autostrada A5 che collega Maribor a Lubiana per poi uscire, all'altezza della località di Ruse, all'apposito svincolo da cui si può imboccare la strada statale 4. Una volta sulla statale si potranno seguire direttamente le indicazioni per Dobrna, che si raggiunge dopo una quindicina di km e, giunti in città, si notano sin da subito gli impianti termali che dominano il piccolo abitato dal vasto parco termale in cui scorre il fiume Dobrnica.

Se si viaggia invece coi mezzi pubblici, conviene prendere un'auto a noleggio a Maribor; tuttavia, è comunque possibile arrivare a Dobrna dal capoluogo anche in pullman, se si ha la pazienza di fare un cambio a Vasnja Vas per un tragitto complessivo di circa un'ora e mezza.
close