Cerca Hotel al miglior prezzo

Le Terme di Topolsica in Slovenia

Le Terme di Topolsica si trovano alle pendici sudorientali del colle di Lom, nell'ambito di una foresta che ne caratterizza il contesto naturale, con la sua aria salubre, i bei panorami e la tranquillità del silenzio, facendo di questo moderno complesso termale della Slovenia un luogo che cura non solo con le sue famose acque termali ma anche con la bellezza della sua natura e con il clima piacevole, lontani dai rumori, dallo stress e dal traffico della città.

Grazie ai recenti interventi di modernizzazione, il resort curativo di Topolsica si è trasformato in lussuoso complesso turistico-termale che, oltre ai tradizionali trattamenti terapeutici offre una ampia gamma di percorsi spa e benessere, mantenendo tuttavia intatto il ricco patrimonio di tradizione e conoscenza relativo alla medicina naturale tramite le acque termali.

Il complesso termale di Topolsica è situato principalmente all'interno dell'hotel Vesna, che comprende sia le piscine per i bagni termali che il centro medico e l'area wellnss, mentre il parco acquatico termale Zora di proprietà della medesima struttura si trova nelle immediate vicinanze, a pochi passi di distanza.

Storia dello stabilimento termale

Lo sfruttamento delle risorse idriche termali da parte della popolazione e di numerosi visitatori è accertata sin da almeno il XVI secolo, quando contadini e gente delle campagne circostanti arrivano nella valle di Topolsica per beneficiare dei suoi bagni liberi, e cercare un risanamento della propria salute presso le sorgenti allora chiamate Florjanove. Fra gli entusiasti estimatori delle famose acque terapeutiche di Topolsica si annovera un eminente personalità come il vescovo di Lubiana.
Il politico sloveno Josip Vosnjak parla dei bagni termali di Topolsica nelle sue Memorie, risalenti al 1905, in cui ricorda quando, negli anni della sua giovinezza, le gente del luogo poteva bagnarsi liberamente al prezzo di pochi spiccioli, mentre già allora, agli inizi del Novecento, tutto era cambiato con la costruzione degli stabilimenti termali e l'arrivo di migliaia di vacanzieri dalle città, che arrivavano per curare lo stress del vivere cittadino.
La costruzione del moderno complesso turistico-termale oggi presente, con tutti i servizi legati al benessere ed alle attività ludico-termali, risale infine agli anni '80 del Novecento.

Acque e trattamenti termali

L'acqua terapeutica che alimenta le terme di Topolsica è classificata come oligominerale ipotermale, ed è ricca in particolare di idrogeno carbonato, magnesio e calcio. Sgorga ad una temperatura alla sorgente variabile fra i 29 ed i 36 gradi, e contiene inoltre numerosi altri oligoelementi quali sodio, potassio e solfati.

Le principali indicazioni terapeutiche di quest'acqua impiegata soprattutto per mezzo di trattamenti balneoterapici riguardano i disturbi cronici dell'apparato cardio-circolatorio, le malattie reumatiche e dell'apparato respiratorio e le affezioni a carico delle articolazioni e della colonna vertebrale. Sono inoltre molto efficaci anche nel trattamento dei disturbi a carattere neurologico e degli stati di squilibrio psico-fisico di ansia e agitazione derivanti dallo stress. Infine, aiutano a migliorare efficacemente il decorso di convalescenze post-operatorie e post-traumatiche a carico dell'apparato locomotore (osteo-muscolare).

Quanto alle dotazioni termali, il pezzo forte dello stabilimento di Topolsica è rappresentato dall'estensione delle piscine termali, per una superficie totale di 1.760 mq, attorno alla quale si estende un'area relax per prendere il sole a bordo vasca pari a circa 10.000 mq. L'imponente superficie delle piscine termali comprende le piscine interne, caratterizzate da una serie di giochi d'acqua che le rende adatta alle famiglie, rendendole molto divertenti per i bambini con getti di acqua calda e cascate termali, idromassaggi ed il classico percorso termale Romano; ed il parco acquatico Zora, che comprende due piscine all'aperto dotate di scivoli e di giochi d'acqua.

A completamento delle aree per il relax, il benessere ed il divertimento in vasca, sono presenti anche la sezione wellness e la sezione curativa: la prima comprende i percorsi fitness, sauna, cosmetici e di massoterapia, con trattamenti sia tradizionali che della tradizione orientale, la seconda invece è dedicata a percorsi terapeutici, ma anche di prevenzione e riabilitazione che abbinano i benefici delle acque curative aad altri elementi della medicina naturale, come lo yoga, la fisiokinesiterapia e l'esposizione al benefico micro-clima di mezza quota peculiare di Topolsica, piacevole anche nel periodo invernale.

Informazioni utili per visitare le terme

Indirizzo: Topolšica 77, 3326 Topolšica, Slovenia
Sito ufficiale: terme-topolsica.si

Come arrivare
Se sia ha a disposizione un mezzo per spostarsi in autonomia, le Terme di Topolsica si raggiungono velocemente e facilmente viaggiando prima sul percorso autostradale E57 che collega Lubiana a Maribor, per poi uscire allo svincolo che immette sulla statale 4, all'incirca all'altezza di Celje. Dopo poco più di 10 km, da Velenje, si lascia la strada principale e si seguono direttamente le indicazioni per le Topolsica.
Coi mezzi pubblici, arrivare a Topolsica è invece piuttosto complicato e richiede tempo e pazienza. Ad ogni modo, la cosa più semplice è arrivare prima a Celje in treno/pullman, e da lì poi prende il bus che arriva a Topolsica con un cambio, in poco più di un'ora.
close