Cerca Hotel al miglior prezzo

Cosa vedere e cosa visitare Arte Sella

Arte Sella, il museo e il suo percorso tra i boschi a Borgo Valsugana

Pagina 1/2

Nata da un’idea misto di creatività, amore per l’arte e la natura e un pizzico di avanguardismo, Arte Sella è la risposta raffinata e sensibile alle domande legate al mondo naturale. In oltre venti anni di percorso, in Val di Sella si sono avvicendati oltre 300 artisti che hanno condiviso, sperimentato, dialogato con il pubblico attraverso musica, spettacolo, fotografia e cultura (Foto copertina © Arte Sella ph Giacomo Bianchi)

La storia di Arte Sella

Arte Sella nasce nel 1986 dalla joint venture di tre amici di Borgo Valsugana uniti dalla forte passione per l’arte e la natura che diedero così vita alla Manifestazione d’Arte Contemporanea, evento riconosciuto a livello internazionale. Rinnovamento culturale della società artistica, libertà rispetto agli imposti canoni d’arte universalmente riconosciuti, spazio alle novità: questi, in breve, i principi basilari su cui si fonda Arte Sella.

La storia della manifestazione nasce, cresce e si sviluppa lungo tre periodi principali. Il Primo Periodo (1986-1990), di assestamento, durante il quale vennero contattati gli artisti stranieri, le realtà locali, vennero strette collaborazioni e stilati criteri ben specifici, linee guida imprescindibili: l’artista non è il protagonista assoluto, la natura deve essere difesa, le opere esposte devono privilegiare l’uso di materiali organici non artificiali.

Il Secondo Periodo (1990-1996) vide la nascita ufficiale dell’Associazione Arte Sella, ente ben strutturato, in grado far fronte a tutte le problematiche ed esigenze legate ad un progetto di questo genere. I membri dell’organizzazione, artisti, artigiani, gente comune, vennero selezionati usando come criteri la curiosità dimostrata nei confronti della natura e il considerarla “arte”. Sempre durante il Secondo Periodo venne costituito un Comitato Scientifico cui spettò il compito di valutare gli artisti, le opere, coordinarli e cooperare con altre istituzioni a livello internazionale.

Il Terzo Periodo (1996-2000) è stato quello definito e riconosciuto come di cambiamento. A partire da allora, infatti, Arte Sella prese la forma e l’organizzazione così come la conosciamo e viviamo oggi, con lo sviluppo di un percorso (ARTENATURA) lungo un sentiero forestale alle pendici del monte Armentera ricco di opere d’arte e di ricchezze naturali, dal bosco alle pietre agli alberi. Alle esposizioni d’arte si sono aggiunti, infine, anche concerti, manifestazioni di vario genere e laboratori creativi.

I percorsi di Arte Sella

I percorsi disponibili ad Arte Sella sono tre: percorso ARTENATURA, Area Malga Costa e Cattedrale Vegetale e, per finire, Villa Strobele. Scopriamo insieme le loro peculiarità.

ARTENATURA: una camminata nella natura, all’ascolto dei suoi rumori, ammirando opere d’arte. Qui, i lavori esposti nascono, vivono e muoiono, essendo fatti, per principio, di materiali organici. Partendo dal torrente Moggio, le opere sono dislocate lungo un percorso sterrato di circa due chilometri, ma anche in angoli nascosti del bosco. Arte da vivere, cercare, ammirare, ma anche scoprire.

AREA MALGA COSTA E CATTEDRALE VEGETALE: subito dopo il percorso precedente, tornati sulla strada provinciale, ci si dirige verso Malga Costa, costeggiando prati e alberi secolari. L’edificio rurale, un tempo utilizzato dai pastori, è la sede di Arte Sella Documentazione ed è qui che i visitatori possono ammirare l’esposizione annuale, assistere a concerti, rappresentazioni teatrali, mostre di fotografia e partecipare a laboratori creativi. Appena fuori, inoltre, troverete la Cattedrale Vegetale. Delle dimensioni di una vera ed imponente chiesa gotica, la Cattedrale è composta da tre navate da 80 colonne di rami ciascuna, alte 12 metri e con un diametro di 1 metro. Dentro ogni navata è stato piantato un carpino, pianta in grado di crescere di 50 cm ogni anno. L’intera struttura copre un’area di 1200 mq. Nel momento in cui le piante “adulte” verranno potate, ci saranno quindi nuove piante “giovani” che continueranno a fungere da colonne per la Cattedrale Vegetale. Artista che ha reso possibile e concretizzato questa immensa opera naturale è Giuliano Mauri habitué di appuntamenti importanti tra cui la Biennale di Venezia e la Triennale di Milano, ma anche di altri happening internazionali, dalla Germania, alla Polonia.

... Pagina 2/2 ... VILLA STROBELE: è il naturale compimento del percorso artistico di Arte Sella. Luogo dove tutto ebbe inizio e dove l’Associazione nacque e prese forma. La dimora e il giardino custodiscono nel loro perimetro opere d’arte della stagione passata e possono essere visitate dalle 13 alle 19 (visita compresa nel costo del biglietto d’ingresso alla Malga Costa).

Informazioni utili, durata della visita, orari e prezzi biglietti

Date e orari: l’Area Malga Costa e la Cattedrale Vegetale sono aperte tutti i giorni dalle 10 alle 17, da novembre a febbraio, dalle 10 alle 18 da marzo a maggio e ad ottobre e dalle 10 alle 19 da giugno a settembre. Il Percorso Arte Natura è aperto tutto l’anno.

Durata della visita: dipende molto da cosa avete intenzione di visitare. La visita al percorso ARTENATURA dura all’incirca 1 ora e 45 minuti, la visita dell’area Malga Costa dura circa 1 ora, mentre per il percorso completo si deve prevedere un lasso temporale di circa 4 ore.

Costo del biglietto d’ingresso: 7 € adulti, 4 € ragazzi dagli 11 ai 16 anni, bambini sotto i 10 anni entrata gratuita.

Dove si trova: in Val di Sella, a sud di Borgo Valsugana. Per raggiungere Arte Sella dovete seguire la SP40 della Val di Sella. ArteNatura si trova a 10 km da Borgo, Malga Costa a 13 km dal centro. Non esiste trasporto pubblico in Val di Sella, in alternativa all'auto c'è il servizio taxi o il noleggio auto e/o bicicletta.

Contatti: associazione Arte Sella - Corso Ausugum 55, Borgo Valsugana (TN)

Sito webwww.artesella.it
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close