Cerca Hotel al miglior prezzo

Cosa vedere e cosa visitare Stabilimento Hotel Posta Marcucci

Lo Stabilimento Termale Posta Marcucci alle Terme di Bagno Vignoni

Pagina 1/2

L'albergo Posta Marcucci è uno dei più conosciuti impianti termali della Toscana, ed una delle tre strutture ricettive di Bagno Vignoni (assieme all'Albergo delle Terme e all'Adler Thermae) che sfruttano direttamente al loro interno le abbondanti acque iper-termali della zona.

Dei tre stabilimenti termali, il Posta Marcucci è in assoluto quello votato ad un concetto termale più "essenziale": niente distrazioni e trattamenti collaterali, niente spa o centro benessere, per rimettere al centro ed in evidenza un concetto di bagno termale più rigoroso e tradizionale. Sono quindi il posto giusto per chi vuole riscoprire e valorizzare un'esperienza termale fatta di concentrazione sui benefici dell'acqua calda e curativa, accentuati dall'immersione nel silenzio e nella tranquillità.

Al concetto di "terme come una volta" il Posta Marcucci aggiunge un bonus peculiare: lo stabilimento è famoso anche per la vista ravvicinata e veramente impressionante della Rocca di Castiglione d'Orcia, che si gode dalla terrazza su cui sorge l'impianto termale. Un elemento di bellezza che corrobora il benessere prodotto dalle acque termali e dall'atmosfera di relax.

Storia dello stabilimento termale

Le acque termali utilizzate dallo stabilimento Posta Marcucci sono sfruttate sin dai primi abitatori della Valdorcia. Etruschi e Romani sfruttano e valorizzano per primi queste fonti di acqua bollente mentre, in epoca storica, è attestata la presenza a Bagno Vignoni di Santa Caterina da Siena. La patrona d'Italia era infatti solita fare le terme dentro la storica piscina collocata al centro della piazza principale del paese.

Più recentemente, l'impianto termale dell'albergo, è stato creato derivando una parte delle acque sorgive termali che, sgorgando a monte del paese, attraversavano il complesso reticolo di canali del Parco dei Mulini, per poi gettarsi nell'invaso termale libero ancora presente ai piedi di una cascatella.

Acque e trattamenti termali

L'impianto termale del Posta Marcucci è alimentato da acqua iper-termale che sgorga dal sottosuolo ad una temperatura di 49 gradi: questa viene sfruttata all'interno di due piscine balneoterapiche, di cui una presenta una temperatura in vasca compresa fra 35 e 38 gradi, e l'altra una temperatura che oscilla fra i 28 e i 32°. Il passaggio graduale e ciclico fra l'una e l'altra consente di ridare vigore all'organismo grazie all'alternanza della contrazione vascolare, beneficiando così in particolare tutto il sistema cardio-circolatorio.

L'altro principale effetto benefico di queste acque ricche di calcio, ferro e zinco è il potere curativo su reumatismi e artrosi: la ricchezza di minerali delle acque del Posta Marcucci è testimoniata dal ricco strato di "limo termale" che si accumula sul fondo delle piscine e viene utilizzato per massaggiare la pelle con effetto di scrub naturale.

Particolarmente piacevole anche l'effetto-idromassaggio sul collo e la schiena di cui si usufruisce ponendosi sotto la cascata di alimentazione della piscina: il percorso ideale consiste nel mettersi sotto il getto alcuni minuti, poi spostarsi per una breve "decantazione" lungo i bordi della piscina "calda" ed infine effettuare il periplo della piscina "tiepida".

Informazioni utili per visitare le terme

Consigli di viaggio
La grande maggioranza dei visitatori delle piscine termali arrivano per motivi di relax e benessere: se venite al Posta Marcucci per sfruttarne l'efficacia curativa, conviene in assoluto approfittare dei giorni infra-settimana, in modo da avere a disposizione maggiore tranquillità.

Per contro, chi sceglie il Posta per un momento di svago, deve ricordare che è buona norma comportarsi in piscina come si farebbe in una biblioteca: se si desidera parlare, è opportuno farlo sottovoce e, in ogni caso, evitare schiamazzi. Di conseguenza, se si viaggia con bambini al seguito, ci sono sicuramente mete termali più indicate.

Il mercoledì ed il sabato c'è la possibilità di fare il "bagno sotto le stelle", grazie all'ingresso nella fascia oraria 21-24, al costo di 20 euro. Le terme in notturna prevedono prenotazione obbligatoria e accessi a numero chiuso, per preservarne l'atmosfera "magica".

Se volete gustare al massimo una giornata termale al Posta Marcucci, provate a concentrarvi, contemporaneamente, su questi tre elementi: acqua caldissima, silenzio, e panorama diretto sulla Rocca di Tentennano, che creano il connubio termale perfetto.

Periodo e orari di apertura
Le piscine rimangono chiuse il giovedì ai soli ospiti esterni (non invece per gli ospiti dell'albergo), per vuotatura e pulitura impianto.
... Pagina 2/2 ...
Nei restanti giorni l'orario di apertura varia in base al periodo:

• periodo dell'ora legale: ingresso giornaliero dalle 9.30 alle 18, pomeridiano dalle 14 alle 18
• periodo dell'ora solare: ingresso giornaliero dalle 10 alle 14, pomeridiano dalle 14 alle 17

Indirizzo, telefono, sito ufficiale
Via Ara Urcea, 43 - Bagno Vignoni, San Quirico d'Orcia (SI)

tel. 0577 887112

Maggiori informazioni: sito ufficiale

Come arrivare
L'albergo termale Posta Marcucci di Bagno Vignoni si raggiunge:

• con un mezzo proprio (auto, moto, camper etc.): percorrendo sia da nord (Firenze, Siena) che da sud (Roma) la strada statale 2 "Cassia" per poi uscire all'apposito svincolo, posto esattamente nel punto in cui la statale passa sul fiume Orcia
• con i mezzi pubblici: in treno o bus fino a Buonconvento, quindi si arriva fino a Bagno Vignoni con le corse del servizio dei bus locale

loading...
01 Giugno 2017 In moto con Suzuki: itinerario dal Cilento ...

In viaggio con Suzuki, giorno 3: il Cilento si unisce alla Costiera Amalfitana! E ...

NOVITA' close