Cerca Hotel al miglior prezzo

Nouméa (Noumea), Capitale della Nuova Caledonia

Pagina 1/2

Nel 1854, un ufficiale della marina francese, Tardy de Montravel, affascinato dal porto naturale di Nouméa, decise di utilizzare il sito. Da allora Nouméa è stata scoperta e stile da marinai e missionari, governata dai militari, che inizialmente la chiamarono Port de France e trasformata nel quartier generale di esercito degli Stati Uniti durante la Guerra del Pacifico. ora più semplicemente Nouméa è una delle capitali del turismo in Melanesia.
Nouméa è la capitale e la città principale dell' isola della di Grande Terre, un territorio francese nel sud-ovest del Pacifico. La città sorge su una penisola presso la parte meridionale dell'isola, inserita tra le basse colline e protetta da un porto naturale con acque profonde. Fondata nel 1854 come Nouméa, la città resta dominata dalla lingua e della cultura francese. L'economia locale si basa sul mercato minerario ed industriale (estrazione e raffinazione) del nichel e sul turismo.

Cosa vedere e cosa fare a Nouméa ?
Nouméa è spesso indicata come la "Parigi del Pacifico", perché possiede un'atmosfera cosmopolita, raffinati ristoranti francesi , boutique e negozi chic. Molti turisti vengono qui per visitare la città, gustare le molte spiagge, e praticare il windsurf e la vela.
Le due principali attrazioni marine della città sono Ansa Vata Beach e la Baie des Citron, una penisola a forma di sigaro appena a sud di Nouméa, che s'affaccia sul Pacifico. Ma Noumea è anche cultura ed arte, ed offre molte opportunità ai turisti.

Place des Cocotiers è un ritrovo molto popolare nel cuore della città. Quattro diverse aree sono state progettate nella città per offrire un ambiente rilassante per gli abitanti. La zona più antica, la Place Feuillet, è stata disegnata attorno ad un autentica edicola di musica antica, la Place Courbet e la sua fonatana monumentale "Céleste", la "Place de la Marne" con il suo mercato aperto e gli spettacoli dal vivo ed infine, la Place Olry, dove è una piacevole esperienza rimanere seduti in un qualche locale che s'affaccia su di un rinfrescante lago ornamentale.

Situato sulla penisola di Tina, e Nouméa, a 10 minuti dal centro città, il Centro Culturale Tjibaou trae ispirazione dalla tradizionale architettura Kanak. Progettato dal nostro Renzo Piano, possiede un audace stile moderno, elegante e sobrio. Da esplorare il percorso Kanak che conduce verso l'identità melanesiana. Lungo questo percorso, il visitatore sarà introdotto alla forza, ai sapori e alle emozioni di una cultura ancestrale ancora vivente.

Il Centro Culturale Tjibaou è testimonianza della vitalità della cultura del Pacifico culture. Le opere d'arte Kanak presentati nella casa Bwenaado e le imponenti sculture del Pacifico concepite per la casa Jinu offrono al visitatore un viaggio di scoperta attraverso questa secolare civiltà. La galleria Beretara contiene una collezione unica di arte contemporanea della regione del Pacifico. La biblioteca multimediale offre al pubblico una vasta gamma di risorse documentarie sulla cultura Kanak e del Pacifico, che rappresentano sia la tradizione che la vita contemporanea. Orario: Martedì - Domenica (10 am - 6 pm). Chiuso il lunedì.

Il Museo Territoriale: Inaugurato nel 1971, è dedicato alla archeologia e etnologia dell'Oceania, un mondo affascinante. E' come un vigile custode di diversi migliaia di anni di cultura, che vi invita a scoprire l'archeologia della Nuova Caledonia, l'arte e òe tradizioni Kanak. Si trova all'angolo di avenue Maréchal Foch e rue Eugène-Porcheron nel centro cittadino. Orario: Dalle ore 9 alle 11:30 e dalle 12:15 alle 16:30 pm. Tutti i giorni, tranne il martedì e festivi.

Al sud della penisola di Noumea, la Ouen Toro (128 m), offre un eccellente punto di vista della città di Nouméa. L'inizio della pista che conduce a Ouen Toro è a pochi passi dalla spiaggia di Anse Vata.

Il "Michel Corbasson Zoological et Forest Park" si trova a pochi minuti dal Centro citta ', sulle alture di Nouméa. Offre fantastiche passeggiate, con una magnifica vista sulla laguna e la costa meridionale della Grande Terre. Il parco dispone di un gran numero di uccelli, tra cui la rara specie endemica Cagou, l'emblema della Nuova Caledonia. Per l'accesso al parco ci sono partenze da-Anse Vata (Palm Beach Shopping Arcade) quattro volte al giorno per il piccolo treno turistico. E' visitabile tutti i giorni dalle 10:15 alle 17.45, tranne il lunedì, mentre chiude anticipato alle 17 tra il 1 ° maggio e il 31 agosto. Gli Ingressi sono consentiti fino ad un'ora prima della chiusura.
... Pagina 2/2 ...
L'Acquario di Nouméa: Fondato nel 1956 l'Acquario è uno dei luoghi più attraenti di Nouméa. Tutto è naturale; acqua salata, la luce del sole e di una moltitudine di pesci. In questo gioiello di acquario che riproduce le lagune della Nuova Caledonia, scoprirete lo splendore delle barriere coralline e dei suoi abitanti: pesce Napoleone, Pesce Angelo, lle Gorgonie, gli incredibili Nautilus, veri fossili viventi degli abissi, e coralli fluorescenti, come gemme preziose . Si trova lungo la Aquarium Road, vicino a Anse Vata. Orari: 10 - 16:45 pm da martedì a domenica (lunedì chiuso).

La Biblioteca Bernheim: a causa di una generosa donazione da Lucien Bernheim (un pioniere proprietario di miniera), fu inaugurata questa biblioteca nel 1908. Questa istituzione è un vero testimone del passato ed è stata recentemente ampliata e restaurata in stile del periodo coloniale. Ospita più di 70.000 volumi, molti dei quali sono relativi alla Nuova Caledonia e alle isole del Pacifico. Si trova nel cuore della città, all'angolo con la rue de la Somme & avenue du Maréchal-Foch. Orario: martedì, giovedì, venerdì, dalle 13 alle 17:30 il mercoledì dalle ore 9 alle ore 17:30 mentre il sabato è aperta dalle ore 9 alle 16.

La Saint-Joseph's Cathedral: è una cattedrale gotica nelle zone tropicali! Costruita nel 1887 utilizzando Le sue due torri di 25 metri quadrati sono in pietra locale e legno. Si trova nella parte superiore della rue de Verdun -preso il centro città. Le celebrazioni si tengono la domenica alle 6 di mattina,alle 9 am e alle 18:30, mentre il sabato alle 6 e alle 15; i giorni feriali alle 6 am e alle 18.

A Nouméa Il mercato giornaliero si svolge presso la Baie de la Moselle in una atmosfera gioiosa e colorata, una moltitudine di pesci, crostacei e molluschi freschi coprono le bancarelle. ma c'è spazio per le erbe locali, bellissimi giardino floreali e verdure fresche che possono essere consumati sul posto: papaia con polpa di colore giallo o arancione, mango, crostate di mele, ananas e banane, noci di cocco verde, frutto della passione e shopping!
Presso la Baie de la Moselle partono le escursioni giornaliere compresi i trasferimenti al faro Amedée, l'isoletta di Maitre e altri isolotti paradisiaci.

La Baie des Citrons il luogo perfetto per le famiglie per trascoorere un giorno in spiaggia o avere un delizioso pasto in uno dei suoi ristoranti e caffè.
La baia di Anse Vata è invece la principale area di attività balneare. La baia di Anse Vata è piacevole anche per una passeggiata lungo la spiaggia ornata da palme da cocco. Con numerosi alberghi, ristoranti e night-club, troverete anche uffici turistici per la provincia meridionale e per Iles Loyauté . Foto cortesia, wikipedia


loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittà World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close