Cerca Hotel al miglior prezzo

La provincia di Denizli, le terme di Pamukkale, Karahayit e la cittą di Hierapolis

Denizli, guida alla visita: cosa fare e vedere tra le sue attrazioni. Dove si trova, i dintorni, come arrivare e il meteo.

Situato nella parte interna della Regione Egea si trova Denizli, una città sempre più a vocazione turistica, grazie alle sue numerose bellezze che si trovano nei suoi dintorni.

Risalente all’era Calcolitica, Denizli ha visto succedersi civiltà diverse in diversi periodi di tempo. L'antica città romana di Laodikeia sorse proprio qui, dentro ai confini di Denizli, con le sue rovine che vi attendono per essere ammirate. In aggiunta qui sorse Triopolis durante la diffusione del cristianesimo. Non distante troviamo Hierapolis che è un altra antica città sorta sotto il periodo aureo di Pergamo, ma soprattutto è la vicina meraviglia della natura, nominata "Pamukkale", che rende questo luogo è sorprendentemente bello, e unico al mondo, con il suo scenario surreale di meraviglioso travertino bianco.

Per arrivare a Denizli si deve percorre la E87 lungo la direttrice Izmir – Antalya. La città di Denizli si trova circa a metà strade dalle due grandi città delle coste Egea e mediterranea. Denizli si può anche raggiungere da Ankara utilizzando la strada E96 fino ad Usak, per poi piegare verso sud lungo la D595 che si congiunge alla D320 poco prima di arrivare a Denizli.

Dal punto di vista climatico Denizli possiede un clima continentale, parzialmente mitigato dalla azione del mare, e che vede una stagione estiva calda ed asciutta, con massime che raggiungono e superano i 30 °C mentre in inverno il clima risulta fresco, a tratti anche freddo con possibili episodi nevosi. Il picco di piogge si ha di solito nei mesi di dicembre e gennaio

Cosa fare e vedere a Denizli?
La città non possiedo molte attrattive, ma è un ottimo punto di appoggio e dove trovare alloggi in alta stagione, quando a Pamukkale si registra il tutto esaurito.
Il vostro obiettivo se siete a Denizli sarà sicuramente il sito di Pamukkale e secondariamente il sito archeologico di Hierapolis. Pamukkale è un sito miracoloso, unico (a parte il Minerva Terrace a Yellowstone ed un sito cinese) e famoso in tutto il mondo l’ affascinante formazione di cascate pietrificate dai colori che vanno dal bianco al giallo, ed è situato a 20 km a nord di Denizli.

Questo sito così straordinario, il "castello di Cotone" come verrebbe tradotto dal turco, è uno spettacolo meraviglioso, creato da una bella composizione di cataratte, piscine e stalattiti. I motivi di travertino bianco luccicano magicamente sotto il sole, come le acque che scorrono dolcemente sopra le concrezioni.

Nelle vicinanze si trova l'antica città "Hierapolis" (la Città Santa). Qui sorge un magnifico teatro che offre una vista meravigliosa della terra al di sotto, ed il Tempio di Apollo, che rappresenta il periodo ellenistico.

Sin dai primi tempi della storia, Pamukkale è stato scelto per le sue acque minerali terapeutiche. Il sito di oggi è un bel centro termale con le sue calde piscine e numerosi servizi a disposizione nelle immediate vicinanze.

L'ampie foreste e le numerose aree picnic e campeggio della regione di Denizli contribuiscono ad aumentare il fascino a questa naturale ed archeologica ricchezza, mentre la sua posizione come una sosta tra le grandi province come Izmir (Smirne), Ankara ed Antalya, ne aumenta le potenzialità.
Ci sono altre località termali che attirano i visitatori delle province con le loro acque sorgive che possiedo effetti terapeutici Cezmeli, Kizildere e Tekke sono le principali stazioni termali, oltre ai centri termali di Pamukkale e Karahayit.

Karahayit si trova a nord-ovest di Pamukkale, ed è un altro centro termale con acque curative con un alto contenuto di ferro. L’attrazione di questo luogo è il colore acceso delle acque, con la più bella tonalità di rosso brillante che in fotografia risaltano con tutta la loro bellezza. Ci si può bagnare delle acque, anche se il ferro disciolto tende a colorarvi… di rosso!
  •  

News più lette

13 Dicembre 2017 La Mostra del Presepe a Grottaglie

L’inaugurazione della XXXVIII Mostra del Presepe - l’8 dicembre ...

NOVITA' close