Cerca Hotel al miglior prezzo

Riserva Naturale di Dana, Biosfera dell'Unesco. Giordania

Pagina 1/2

Fondata nel 1989, la Riserva Naturale di Dana, con i suoi 320 km quadrati di meravigliosi paesaggi rocciosi che corrono lungo la linea della Rift Valley, è la più grande della Giordania. Partendo dai 1500 metri di altezza dell’altipiano scende fino alla distesa del deserto di Wadi Araba. Una serie di profonde gole, circondate spesso da rigogliosa vegetazione, taglia la catena montuosa in una continua alternanza di paesaggi di rocce calcaree e sabbiose. Il principale punto di accesso alla riserva è l’omonimo e pittoresco villaggio di Dana, costruito in pietra e situato lungo la Strada dei Re: si trova arroccato su un precipizio da cui si gode una vista spettacolare. Il villaggio, dove sono previste sistemazioni per ogni standard, è l’ideale punto di partenza per visitare la riserva, in gran parte accessibile solo a piedi.

La riserva nasconde una sorprendente varietà di flora e fauna con più di 800 specie di piante, 180 specie di uccelli e 45 di mammiferi (25 delle quali purtroppo a rischio di estinzione) ed è oggi gestita dalla Royal Society for the Conservation of Nature, che dal 1994 ha avviato un progetto integrato mirato alla protezione dell’ambiente e, allo stesso tempo, al miglioramento della qualità della vita degli abitanti del villaggio, grazie soprattutto alla promozione dell’ecoturismo. L’RSCN offre una serie di percorsi educativi attraverso la riserva, che approfondiscono temi naturalistici e culturali, sottolineando la storia unica che caratterizza la popolazione che qui risiede e illustrando i progetti socio economici che sono stati avviati per la conservazione di questa zona.

Servizi ai visitatori - Personale altamente qualificato è a vostra disposizione per accompagnarvi in numerosi percorsi guidati. Oltre a farvi conoscere la popolazione locale, queste escursioni offrono l’opportunità di entrare in contatto con l’ecologia e la geologia della zona. È anche possibile avventurarsi in percorsi non guidati seguendo gli itinerari suggeriti sulla cartina distribuita all’ingresso della riserva. Consigliamo ai visitatori di fare un salto al Nature Shop, dove è possibile trovare prodotti naturali provenienti dai giardini del villaggio di Dana, nonché vasellame e gioielli in argento realizzati dalle donne del villaggio. Per maggiori informazioni su Dana e sulla RSCN, recatevi al Centro visitatori.

Sistemazione - Potete scegliere fra tre tipi di sistemazione: il lodge di Feinan; il “monastero del deserto”, punto di accesso occidentale alla spettacolare Riserva naturale di Dana, nonché base per l’esplorazione dei deserti e le montagne del Wadi Araba; oppure l’accampamento di Rummana, con tende maestose e comodità di ogni tipo. In alternativa, l’accogliente Dana Guest House, arredata in modo confortevole, è attrezzata con strutture per riunioni e conferenze. Indipendentemente dal tipo di sistemazione, il pacchetto di Dana include serate attorno al falò e cene squisite con degustazione della cucina locale.

Lodge dell’area selvatica di Feinan - Costruito nel 2005 e gestito dalla stessa RSCN, il Feynan Eco Lodge è raggiungibile solo a piedi da Dana o in fuoristrada arrivando dal Mar Morto. Costruito su principi assolutamente environment-friendly, è privo di corrente elettrica alimentato solo da pannelli solari, ed è quindi completamente illuminato da candele (ne vengono consumate 4000 al mese!) prodotte dalle donne beduine che lavorano nei negozi di artigianato che fanno parte dello stesso lodge.
Il Feynan Eco Lodge offre 26 camere dal design esclusivo arredate ciascuna in modo diverso e dotate per la maggior parte di terrazze private. Agli ospiti viene servito un menu creato con i soli prodotti freschi locali. Il lodge chiude nei mesi più caldi (luglio e agosto), ma è comunque dotato di aria condizionata alimentata da pannelli ad energia solare.

Accampamento di Rummana - Quest’accampamento è situato in uno scenario splendido. Le leggiadre tende bianche che lo compongono esaltano la magica armonia dei colori del paesaggio circostante: le pareti rocciose del maestoso Monte Rummana, i verdi cespugli e l’orizzonte con i colori della terra. Lontano dai rumori delle autostrade, dagli scenari urbani e dalla modernità, l’accampamento di Rummana è il luogo ideale per godere il suono del silenzio, interrotto solo dal delicato fruscio del vento o dal cinguettio degli uccelli. Nella tranquilla pace di questo luogo, molti giurano di riuscire a sentire il suono dei loro pensieri e l’armonioso battito dei loro cuori rilassati. Rummana, aperto dal 1° marzo al 31 ottobre, può ospitare finoa60personepernottein20ampietende.Oltrealletende, l’accampamento dispone di materassi, cuscini, coperte, griglie per barbecue, acqua potabile, toilette e docce a uso dei visitatori. Sono inoltre disponibili servizi di catering per gruppi di sei o più persone. Il campeggio è consentito solo nelle aree designate.
... Pagina 2/2 ...
Dana Guest House - Questa struttura, arroccata sulla cima del Wadi Dana, offre una vista mozzafiato sulla riserva. È composta da nove stanze con terrazza privata, tutte con vista sulla riserva. Arredate in modo confortevole, offrono un’ottima alternativa a coloro che desiderano stare a contatto con la natura senza privarsi di nessun comfort. Inoltre, la Guest House è attrezzata con strutture per riunioni e conferenze. È necessario effettuare la prenotazione in anticipo.

Come arrivare - Da Amman, prendete l’ Autostrada del deserto in direzione sud per circa 165 chilometri. Appena superato il villaggio di Husayniah e prima del ponte, girate a destra immettendovi sulla Strada dei Re. Proseguite per circa 22 chilometri. Appena superato il cementificio di Rashadiyah, situato alla vostra sinistra, giungerete a uno svincolo. Girando a destra, raggiungerete le torri d’ingresso dell’accampamento di Rummana. Girando a sinistra raggiungerete il villaggio di Dana. È anche possibile prendere la panoramica Strada dei Re subito dopo la città di Madaba, anziché successivamente dopo il villaggio di Husayniah. Tuttavia, in questo caso il percorso sarà più lungo. Per raggiungere l’accampamento di Rummana: giunti allo svincolo, girate a destra e seguite le indicazioni per le torri d’ingresso.
Per Dana: allo svincolo, girate a sinistra. Procedete sulla Strada dei Re ed entrate nel villaggio di Qadissiya. Quindi girate a destra, seguendo le indicazioni per il villaggio di Dana.
Per Feinan - Raggiunto il villaggio di Dana, potete proseguire a piedi per quattro o cinque ore per raggiungere Feinan. In alternativa, prendete la Strada Mar Morto-Aqaba da Amman. Dopo circa tre ore da Amman, girate a sinistra seguendo le indicazioni per il villaggio di Greigra (Qureiqura). Da Greigra, è possibile raggiungere Feinan con un veicolo 4x4.

Fonte foto, cortesia: Royal Society for the Conservation of nature

Fonte: Ente Turismo della Giordania (Tel 011 8146050)
OPEN MIND CONSULTING
Visita Visitjordan.com
 

01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close