Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Laccadive

Isole Laccadive, in vacanza nell'esclusivo arcipelago indiano

Pagina 1/2

Uno degli ultimi veri paradisi del pianeta, un luogo da fiaba che ancora conserva un magia primordiale e che i locali tentano di preservare dall'assalto del turismo di massa, l'arcipelago delle Laccadive (Lakshadweep) è una delle mete più esclusive del panorama tropicale, un luogo anche difficile da raggiungere ma che può ancora farvi gustare le sensazioni di vivere a contatto con la natura in un ambiente assolutamente incontaminato.

Questo comporta la rinuncia alle comodità dei resort lussuosi, tipici di queste latitudini e delle relativamente vicine Maldive, ma quel pizzico di essenzialità contribusse a gustare pienamente della meraviglia naturale di questi luoghi.

Per venire alle Laccadive non ci sono molte alternative e il Turista vi invita ad organizzare per tempo il vostro programma di viaggio. Le possibilità di pernottamento sono alquanto limitate, l'arcipelago conta pochi resort.

In quale isola andare?

Uno dei più gettonati, che consiste in realtà di una trentina di capanne, a 3 stelle, dotate di ventilatore e frigorifero e decisamente spartane si trova nell'atollo di Bangaram .

Ci sono anche quattro bungalows ma è molto difficile trovarli disponibili in alta stagione. Bangaram è però splendida una delle isole più belle del mondo, a detta di chi ha avuto la fortuna di visitarlo.

Altre isole in cui è possibile alloggiare sono Kavaratti, Agatti dove forse si trovano i migliori resorts di tutto l'arcipelago, Kadmat con ottime capanne, Kalpeni (due piccole capanne) e Minicoy che tra l'altro è un isola abbastanza distaccata del resto dell'arcipelago.
Tutto il resto è mare, palme e sabbia.

Come arrivare alle Laccadive

Ci sono voli che collegano l'aereoporto internazionale del Kerala o in alternativa collegamenti marittimi tra la città di Cochin e le Laccadive.
... Pagina 2/2 ...

Quando andare alle Laccadive

Il periodo migliore per una vacanza alle Laccadive va da dicembre a maggio, con clima prevalentamente secco e soleggiato.
Il monsone estivo sconsiglia le visite nel periodo che va da Luglio a inizio ottobre ma a dire il vero anche in questi mesi non mancano le giornate di sole, e i forti rovesci tropicali sono di solito di breve durata, anche se piuttosto frequenti.

Cosa fare: le attività

Cosa fare alle Laccadive? Le alternative sono poche ma vedrete che lo snorkeling impegnerà in modo magnifico gran parte delle vostre giornate. In queste acque è molto facile nuotare con le tartarughe, un esperienza indimenticabile, ma è impossibile descrivere la varietà di fauna ittica multicolore che abita in queste acque.

Le isole ospitano anche una buona varietà di uccelli, e anche granchi dalle forme curiose. Potete restare su di un isola e viverla per l'intera durata della vacanza, oppure cercare qualche locale che vi accompagni ogni giorno su di un isola diversa. In alcune isole è possibile fare attività sportiva con istruttori. E' molto importante ricordare che è assolutamente vietato raccogliere coralii o conchiglie, qui i controlli sono severi, ma è l'unico modo per preservare l'ambiente,il più naturale possibile.

E statene certi quando arriverete in questo paradiso sarete voi stessi a cogliere l'importanza di muovervi con cautela per non turbare un ecosistema così splendido e delicato, grande patrimonio per tutta l'umanità.


loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close