Cerca Hotel al miglior prezzo

Hoceima (Al Hoce´ma). Marocco, costa Mediterranea

A circa metà strada tra Melilla e Ceuta la grande baia di Hoceima è un luogo perfetto dove trascorrere delle serene vacanze estive. con a disposizione delle ottime spiagge, un interno reso magico dalle montagne del Rif, e con i villagi marocchini ricchi di storia e angoli culturali da scoprire passo passo.

La zona di Hoceima si raggiunge facilmente in aereo volando al vicino picco aeroporto di Charif Al Idriss, situato al centro della baia, oppure in automobile: partendo da Ceuta, se avete utilizzato il traghetto pe superare lo stretto di Gibilterra da Algeciras, dovete seguire la N13 da Derdara poi mantenere la direttrice della N2, che otruosamente senghe il percorso dei monti del Rif. Quando la strada comincia a riavvicinarsi al Mediterraneo Holceima è vicina e si raggiunge deviando da Ajdir verso nord, lungo la provinciale 39a.
Se siete giunti a Melilla (traghetto da Malaga o Almeria) Dovete seguire per Nador, poi da qui svolatre verso ovest lungo la N2, percorrerla con la sua serie infinita di curve e seguire lo stesso percorso di prima una volta raggiunta Ajdir.

Siamo sulla costa mediterranea del Marocco e il clima qui è ideale per un serena vacanza durante l'estate, quando da giugno a settembre praticamente cessano le possibilità di piogge.Le temperature raggiungono e superano i 30 °C come valori massimi, mentre le minime si stabilizzano sui 15-16 gradi centigradi.

Al Hoceima è una ridente località, il luogo perfetto dove riposarsi qualche giorno dopo avere viaggiato lungo le estenuanti curve delle strade del Rif. Ha una dimensione giusta, nè troppo grande nè troppo piccola, e quindi si evitano quei fastidiosi contrattempi dovuti alla pressione dei venditori e delle guide improvvisate delle grandi città, e si respira un atmosfera più calma e rilassata. Durante la dominazione spagnola la città aveva preso il nome di Villa Sanjurjo.
Da vedere la bella Plage Quemado, stretta da un un promontorio roccioso a sud e la città tutt'intorno.
Il cuore cittadino si trova alle spalle della spiaggia, dove si apre Place Massira e il viale principslr Mohammed V.

Tra le escursioni consigliate segnaliamo i paesaggi delle montagne del Rif, molto spettacolari.
I monti a sud di El Hoceima sono tra le zone sismiche più attive del Marocco e dell'interno nord Africa, ed anche recentemente sono state teatro di notevoli movimenti tellurici.
Una delle località dell'interno che vale la pena di essere visitata è Taza e tutta la zona del Djebel Tazzeka.
Taza era la capitale del Marocco al tempo delle dinastie degli Almoravidi , Merenidi e Alauiti. la città presenta una bella Medina, una Mellah e il bel palazzo di Bou Hamra. Nelle zone di montagna si estende il Parco Nazionale del Djebel Tazzeka, in una zona ricca di vegetazione, flora e fauna e con splendidi laghi, gole (Oued Zireg) e cascate.

  •  
close