Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Angola

Visto obbligatorio per l'Angola, vaccinazioni e situazione sanitaria

Pagina 1/2

Il passaporto è necessario per l’ingresso in Angola e deve avere una validità residua di almeno 6 mesi. E’consigliabile avere con sé una fotocopia autenticata sia del passaporto che del visto appostovi rilasciata dall’Ambasciata angolana, onde evitare problemi in caso di controllo.
Per ottenere un visto lavorativo o il ricongiungimento familiare o di residenza, il passaporto deve presentare almeno cinque pagine libere e una validità non inferiore ai due anni.
Per modifiche riguardanti la validità residua ci si può informare presso gli Uffici diplomatici del Paese in Italia o alla propria agenzia di viaggi.

Il visto è obbligatorio per un viaggio in Angola e può essere di diverse tipologie: il visto ordinario permette di svolgere diversi tipi di attività e vale per un unico ingresso nel Paese e deve essere utilizzato entro 60 giorni dall’emissione ma consente di soggiornarvi per soli 30 giorni. Si suggerisce di presentare domanda all’Ambasciata angolana almeno 15 giorni prima della partenza.

E’ possibile anche ottenere un visto di lavoro, al fine di esercitare un’attività lavorativa specifica; permette ingressi multipli nel Paese e consente di soggiornarvi per un anno, eventualmente prorogabile. L’utilizzo deve avvenire entro 60 giorni dalla data di emissione; l’Ambasciata del Paese africano invia la richiesta al proprio Ministero dell’Interno che risponde in non meno di 45 giorni. La durata del visto dipende dal Paese d’origine del richiedente.

Esiste infine il visto di transito, concesso unicamente per i viaggiatori che debbano transitare dal Paese per un’altra destinazione estera. La sua durata massima è di 5 giorni e deve necessariamente essere utilizzato entro la data indicata.

La pena per chi soggiorna nel Paese con visto scaduto è una multa salata ed eventuale arresto.

Vaccinazioni

E’ obbligatoria la vaccinazione contro la febbre gialla, e si comunica che le Autorità locali effettueranno rigorosi controlli sulla validità del certificato.
... Pagina 2/2 ...
Dogana

E’ richiesta formale dichiarazione di possesso di valuta se superiore all’equivalente di 15000 dollari USA. La dichiarazione consentirà inoltre di uscire dal Paese portando una somma inferiore a quella dichiarata all’entrata ed è pertanto consigliabile agire secondo la legge. E’ inoltre proibita l’esportazione di valuta locale. E’ conveniente portare con sé Dollari USA, generalmente preferiti agli Euro. Il cambio deve esser effettuato in banca o negli uffici autorizzati, in quanto quello effettuato per strada è illegale. Le possibilità di usare la carta di credito sono in aumento nei principali esercizi commerciali ed alberghi.

Sicurezza: zone a rischio

Lle grandi città, dove occorre evitare i quartieri periferici e di spostarsi a piedi durante la notte.
Le zone rurali, lontane dai centri abitati, dove si potrebbero riscontrare difficoltà nei soccorsi a causa della lontananza.
Le aree con pericolo di mine inesplose.
Si sconsigliano i viaggi non necessari nell’enclave di Cabinda.

Sebbene il nostro sforzo sia quello di mantenere le informazioni aggiornate prima di partire vi consigliamo di consultare anche il sito Viaggiaresicuri.it
 

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close