Cerca Hotel al miglior prezzo

East of England: tour nelle 6 contee della regione inglese

Pagina 1/2

Una regione nata dall'unione di sei importanti contee storiche, Essex, Hertfordshire, Bedfordshire, Cambridgeshire, Norfolk e Suffolk, l'East England è uno dei territori più pianeggianti di tutta l'Inghilterra, con una collina che non riesce a raggiungere i 250 m di altitudine, Ivinghoe Beacon, il punto più rilevato di tutta la piatta regione. Un tale paesaggio pianeggiante è reso però attraente dalle numerose città e villaggi che racchiudono angoli notevoli di storia e cultura, oltre che possedere una costa bassa e sabbiosa che s'affaccia sulla vastità del Mare del Nord, su cui si aprono castelli e fari solitari.

È facile volare nella regione dell'East England grazie ai suoi tre principali aeroporti : Stansted (Essex), Luton (Bedfordshire) e Norwich (Norfolk). London Stansted Airport è il terzo aeroporto del Regno Unito, sede delle principali compagnie aeree a basso costo. Qui partono e arrivano 29 compagnie aeree di voli di linea e charter che servono 162 destinazioni in 34 paesi. Il London Luton Airport è un'altra ottima alternativa come del resto il Norwich International Airport, ideale se si sta esplorando le zone del nord est d'Inghilterra. Voli di linea da Amsterdam e Manchester collegano Norwich con numerose destinazioni in tutto il mondo. In alternativa si può anche arrivare a Heathrow o Gatwick, nel caso vi aspetta solo un breve viaggio in auto con la M25, oppure potete prendere il treno via Londra ( 'Heathrow Express o il Gatwick Express).

Da vedere nell'Inghilterra orientale.
Ciascuna delle 6 contee offre motivi di interesse che da soli valgono un viaggio in Inghilterra

La contea dello Bedfordshire offre la storica città di Bedford che risale al primo periodo sassone. La città possiede uno dei migliori paesaggi cittadini fluviali, chiamato l'Embankment. Più a sud troviamo Ampthill, una città mercato di epoca georgiana con dei pittoreschi vicoli.
Luton è una fiorente città, una volta nota per le sue industrie che producevano i cappelli. Ora è una città perfetta per lo shopping, per i suoi scenografici parchi e per il suo grande carnevale.
Presso Dunstable merita invece una visita il convento agostiniano fondato nel 1131. Più ad ovest nella contea troviamo Leighton Buzzard, situata sul canale Grand Union . Famosa per la sua sabbia, la città ha un notevole mercato medievale. Piacevole anche la cittadina di Woburn, un grande posto per gli oggetti d'antiquariato e gli amanti delle collezioni, interessante per le sue eleganti case e negozi del 18-19° secolo.

Il Cambridgeshire è celebre per la famosa Università di Cambridge, con le sue antiche chiese e collegi (King's College Chapel), musei, librerie e per le piacevoli gite in barca sul fiume. Una delle più belle piccole città d'Inghilterra, Ely è dominata dalla sua spettacolare cattedrale, e resa attraente per le sue strette strade fiancheggiate da edifici storici, come l'ex casa di Oliver Cromwell. St. Ives è invece una città fluviale celebre per il suo mercato e per il fatto di ospitare una delle quattro superstiti cappelle-ponte (bridge chapels) della nazione. Nelle vicinanze si trova la città di Huntingdon che è stata il luogo di nascita di Cromwell nel 1599, e dove si può visitare il suo museo.
St Neots è più grande città della contea, cresciuta attorno al suo priorato fondato nel 974 dopo Cristo. Spostandoci nella regione chiamata "The Fens" troviamo March, che merita una visita per la chiesa di St Wendreda. Concludono la contea Wisbech, che rimane al centro di un area di coltivazioni di fiori e frutta, ed alcuni esempi sublimi di architettura georgiana come “The Brinks”, e la città moderna di Peterborough che oltre ai negozi ed i centri commerciali offre una splendida cattedrale.

La contea di Essex ospita la più antica città inglese, Colchester dove scoprire le rovine romane e il più grande castello normanno. Nel nord della contea troviamo invece le due cittadine di Manningtree e Mistley famose nel passato per le cacce alle streghe del 17° secolo. Le cittadine di Braintree, Coggeshall e Halstead erano invece famose per la loro produzione tessili artigianali ed ora hanno interessanti negozi da offrire.
La città di Chelmsford , la più importante della contea, ospita la seconda più grande cattedrale di inghilterra, l'Essex Cricket Ground e la casa storica Hylands del 18° secolo. A sud troviamo la zona del Tamigi e della sua foce e presso Maldon troviamo il maestoso Thames Sailing Barges. Altri patrimoni marittimi li troviamo a Burnham-on-Crouch, uno dei centri principali dello yachting, Brightlingsea e Harwich che ospita il Redoubt Fort. Un luogo da non perdere è la Waltham Abbey, dove si ritiene sia sepolto King Harold.

La contea di Hertfordshire possiede la città storica di Royston, che è cresciuta attorno a una croce eretta intorno al 1066, i tempi della celebre battaglia di Hastings. Baldock offre edifici più recenti, tra il 16° ed il 18° secolo, ma comunque di stile interessante e piacevole. Non distante si trova Letchworth Garden City, considerata la prima città-giardino, fu fondata nel 1903, e il villaggio unisce la salute della campagna con il comfort della città. La cittadina di Hitchin, possiede un antico mercato, che prosperò con il commercio medievale,della lana e che mantiene i suoi vicoli e i sui belli edifici.
... Pagina 2/2 ...Un altro affascinante vecchio insediamento lo troviamo più a sud a Bishop's Stortford, che è il luogo di nascita di Cecil Rhodes che trovò poi la sua fortuna nelle miniere di diamanti del Sud Africa. Hertford è un altra storica città, un luogo ideale per esplorare a piedi il centro con il suo castello del 15° secolo.
La vicina città di Ware era una volta un grande centro per la produzione di birra. Qui può essere interessante esplorare le vecchie locande, ed una insolita grotta e i suoi gazebo lungo le sponde del fiume.
Chiudono la contea le località di St Albans, Berkhamsted e Tring. La prima è un luogo affascinante con le sue case georgiane, i negozi di antiquariato e un vivace mercato. Ospita anche le rovine di Verulamium, la terza città romana della Gran Bretagna.
Berkhamsted merita un visita per la sua elegante High Street e le romantiche rovine del castello dell'11° secolo, mentre Tring è una città mercato sita lungo il Grand Union Canal.

La contea di Norfolk ospita la magnifica Norwich, che con i suoi antichi edifici e le mura cittadine, resta la più completa città medievale della Gran Bretagna. E 'sovrastata da una superba cattedrale e dal Castello del 12° secolo oltre che possedere una vivace miscela di teatri, negozi, di pub e ristoranti che la rendano una delle principali città turistiche dell'inghilterra.
Sulla costa troviamo King's Lynn - una volta uno dei portii più importanti della costa orientale. Troviamo vecchie case mercantili, due magnifici mercati e la casa storica del 18° secolo di Custom House. Un tour delle cittadine storiche del Norfolk deve includere Swaffham, con le sue eleganti costruzioni georgiane le “buttercross”, ed anche Aylsham, una volta un importante centro tessile, con belle case del diciottesimo secolo. Lungo la costa visitiamo Burnham Market e l'adiacente Wells-next-the-Sea, con il porto che ancora mantiene una caratteristica flotta di piccole barche da pesca. Qui si possono esplorare le stradine con gli edifici tradizionali rivestiti in pietra.
Per gli oggetti d'antiquariato e da collezione abbiamo da visitare la cittadina di Holt, mentre una bella chiesa abbaziale con grandi torri gemelle la troviamo a Wymondham. Altri interessanti luoghi da visitare nella corte di Norfolk sono la città storica di Thetford, una volta la capitale del regno sassone dell'East Anglia, con un patrimonio di monumenti storici e un Castello normanno e un priorato del12° secolo. Hingham ha dato la luce agli avi del presidente americano Abramo Lincoln, infatti qui si può visitare la chiesa per vedere il busto del famoso presidente. A Diss trovate particolari esempi di architettura con gli edifici con le cornici in legno, e poi dedicate qualche tempo anche ai villaggi di Wroxham e Hoveton.

La contea di Suffolk non è meno avara di spunti interessanti di viaggio. Ipswich è la più antica città anglo-sassone dell'Inghilterra. Qui ci sono da scoprire dodici chiese medievali, la Tudor Christchurch Mansion e il suo nuovo Waterfront e la ristrutturata marina. Più a nord troviamo Woodbridge, un attraente città mercato, famosa per il suo Tide Mill (Mulino a marea). Nei dintorni, a Orford, scalate il castello del dodicesimo secolo per delle ottime viste.
Un'altra vecchia città mercato è Framlingham, anch'essa la patria di un altro superbo castello del 12° secolo. Da non perdere Beccles - un centro di canottaggio con un insolito municipio ottagonale, e la georgiana Bungay nota per il suo castello normanno e il Buttercross al centro del mercato. Bury St Edmunds, un antico mercato con impressionanti rovine di un abbazia rimane, oltre che possedere il più piccolo pub della Gran Bretagna, e la cattedrale con la sua nuova impressionante Millennium Tower.
Nella zona occidentale della contea troviamo Newmarket, di fama internazionale per essere la città storica delle corse di cavalli. Qui si possono compiere tour a cavallo, visitare il museo delle corse di cavalli e trascorrere il pomeriggio alle corse. Potete poi concludere la vostra visita della contea di Suffolk tra le cosiddette Città della Lana: Lavenham, una delle meglio conservate città medievali inglesi, Long Melford (famosa per gli oggetti d'antiquariato) e Sudbury (luogo di nascita dell'artista Thomas Gainsborough).

Il periodo migliore per visitare l'East England è sicuramente la fine della primavera e tutta l'estate. Oltre che a risultare il periodo relativamente meno bagnato dell'anno (anche se l'inghilterra è famosa per la sua proverbiale variabilità), in questi mesi si possono sfruttare il numero maggiore di ore di luce che consentono di poter ammirare più città e monumenti nel corso della giornata. Le temperature massime raggiungono valori di 22°C nelle massime e minime intorno ai 12 °C, ma si possono registrare punte oltre i 30 °C.

Fonte foto e spunti su cosa vedere: www.visiteastofengland.com
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close