Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a San Pedro de Atacama

Il Salar di Atacama, il deserto pił arido del pianeta

La regione intorno a San Pedro Atacama possiede il poco invidiabile primato di essere il luogo più arido della Terra, con piogge del tutto assenti assenti e la maggior parte delle giornate che si succedono monotone sotto una cortina di cielo blu cobalto. La causa di questa condizione di aridità estrema è dovuta alla presenza di una corrente fredda dell'oceano che rende stabile la presenza di un alta pressione, e il fatto che Atacama è chiuso in mezzo alla cordigliera costiera e quella Andina, che bloccano con la loro imponenza qualsiasi eventuale afflusso di aria umida. Risultato: qui piove sul serio ogni 40 anni circa....

Vi accorgerete dell'estrema aridità della regione già al vostro arrivo ad Antofagasta, sulla costa, ma già la vista dall'areo vi lascierà stupiti per la completa assenza di alberi nelle campagne. Solo rocce gialle e cespugli isolati. Da Antofagasta un comoda strade risale nell'interno e pur non rendendovi conto salirete gradualmente dal livello del mare fino ai 3.500 e passa metri del passo Barros Arena per poi a scendere ai 2.500 m di San Pedro Atacama, la cittadina simbolo della regione, una specie di oasi urbana in mezzo a tale desolazione.

Ma perchè una città nel deserto? Non bisogna farsi trarre in inganno dai luoghi comuni, qui piove pochissimo, ma l'acqua arriva dalle vicine cime delle Ande. Nelle giornate limpide il cono imponente del vulcano Licancabur incombe sulla città, e spesso lo si può ammirare ricoperto di nevi. Dalle Ande quindi torrenti portano acqua verso il deserto e a seconda della stagione le piene posso anche essere molto intense. Tutta quest'acqua si accumula nelle depresessioni ma poi subisce l'inesorabile azione del sole e dell'evaporazione, lasciando alla fine delle luccicanti croste di sale.

Ecco la ragione del Salar di Atacama, un luogo dal fascino estremo, con un paesaggio accecante, fatto di distese di croste saline e qualche pozza d'acqua dove i fenicotteri rosa passeggiano tranquilli alla ricerca di cibo.
Per arrivare al Salar di Atacama basta proseguire da San Pedro Atacama verso sud in direzione della cittadina di Toconao. Da qui una deviazione vi porta in mezzo al salr di Atacama. E' molto consigliato avere occhiali da sole, e non dimenticatevi la macchina fotografica, il Salar offre molti spunti per splendide foto!. I sali sono preziosi ed infatti nelle vicinaze sono sorte grandi miniere di borace.

Se prevedete di tornare a San Pedro Atacama nel tardo pomeriggio, è consigliabile al tramonto compiere una escursione nella vicina Valle della Luna. Il paesaggio, fedele al nome, è caratterizzato da rocce colorate che contrastano con il candore dei depositi salini, e il tutto s'accende con la luce calda del tramonto tra pinnacoli che creano come le figure di mostri pietrificati. Uno spettacolo davvero da non perdere.

  •  
01 Novembre 2017 Halloween a Cinecittą World: programma e ...

Le lunghe giornate estive stanno lasciando il passo alle fresche e più ...

NOVITA' close