Cerca Hotel al miglior prezzo

Le foto di cosa vedere e visitare a Puerto Plata

Playa Dorada e i dintorni di Puerto Plata: tra resort e spiagge

A circa 15 minuti dall'aeroporto di Puero Plata si trova una delle mete più esclusive della Costa dell'Ambra dove trascorrere le vacanze ai Carabi, con i servizi più completi e le attività più divertenti. Circondata da una rigogliosa vegetazione tropicale in cui sono situati 14 tra i più moderni complessi turistici della Costa dell'Ambra, la spiaggia di Playa Dorada, che in spagnolo significa "spiaggia dorata", si estende lungo una baia aperta, le cui acque tranquille sono protette dalla barriera corallina. La meta ideale per una vacanza ai Caraibi.

Lungo le infinite spiagge di sabbia dorata perennemente baciate dal sole, i turisti possono scegliere tra più di 4.600 stanze, in cui poter trascorrere un'indimenticabile vacanza, senza preoccuparsi di nulla grazie a un servizio all inclusive. Il complesso turistico è dotato di sale per convegni e conferenze, un centro commerciale, casinò, nonché numerosi bar, caffetterie, discoteche e ristoranti in grado di soddisfare i palati più esigenti.

Grazie ad ottimali condizioni climatiche, la zona è perfetta per praticare attività sportive nel corso di tutto l'anno. Dotata di ottimi campi da tennis e di un campo da golf a 18 buche, progettato dall'architetto inglese Robert Trend Jones, Playa Dorada è un vero paradiso per sport acquatici, con infinite possibilità per le immersioni e la pesca d'altura. Ma sono numerosissime le opportunità per praticare ecoturismo, partecipare ad escursioni d'avventura, fare rafting, guidare fuoristrada, provare l'emozione di stare alla guida di un bigfoot, lanciarsi in volo con il parapendio o ancora partecipare a un safari estremo alle Siete Chorreras e alle cascate del Limon, sempre sotto la supervisione di guide esperte. Vengono inoltre organizzati corsi di immersione o pesca subacquea, visite a villaggi di pescatori per assaporare pesce fresco tutti i giorni. E sempre questa zona regala uno spettacolo unico: qui, infatti, si possono ammirare in inverno le balene humpback che raggiungono presso il Banco de la Plata (Banco del Tesoro) per mettere alla luce i propri piccoli. Nota curiosa: Il rinomato playboy dominicano del jet set internazionale, Porfirio Rubirosa, morto in un incidente stradale a Parigi, aveva assunto dei sommozzatori francesi per recuperare i tesori sommersi di alcuni galeoni spagnoli che, si assicura, sono naufragati nel Banco de la Plata (Banco del Tesoro); i galeoni non furono ritrovati e l'avventura di Rubirosa fallì. Altre spedizioni hanno avuto miglior sorte, portando alla luce importanti scoperte archeologiche che sono ora esposte in alcuni musei del Paese.

Nei dintorni ricordiamo i villaggi di Cabarete, Boca de Cagrejos, Cano Grande, Bergantfn, Playa de Copello e Playa Mariposa. Prima di lasciare Puerto Plata, vale la pena visitare il Parco Archeologico La Isabela, in cui si trovano i resti del primo insediamento europeo del Nuovo Mondo. Il Parco è raggiungibile facilmente, imboccando la statale Imbert-Luperon. Consigliamo, inoltre, di dedicare parte del tempo a una visita al centro storico di Puerto Plata, dove è possibile ammirare i diversi stili architettonici che convivono nella città, tra i quali spicca quello romantico-vittoriano: passeggiando invece lungo il malecon, si possono raggiungere la Fortezza di San Felipe e il museo del Fortezza, luoghi di grande interesse storico che testimoniano l'importante passato coloniale della città.

Ma al di là delle meravigliose spiagge baciate dal sole, la Costa dell'Ambra è famosa per i gioielli dell'era terziaria che spiegano il suo nome: dai suoi depositi naturali, infatti, viene estratta la migliore ambra dominicana, che gli orefici locali e stranieri trasformano in gioielli dalle forme più svariate, per rivenderle nei negozi della città. Non è pertanto possibile lasciare la città senza una visita al Museo dell'Ambra. Per gli amanti delle montagne, una funivia conduce sulla vetta del Monte Isabel de Torres, a 800 metri d'altezza, la cui cima regala una splendida vista panoramica.
Fonte: Ente del Turismo Repubblica Dominicana in Italia
  •  
loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close