Cerca Hotel al miglior prezzo



Comprensorio sciistico:
Campitello Matese

Tra i comprensori sciistici più noti dell’Italia centro-meridionale c’è quello di Campitello Matese, situato in un magnifico pianoro all’interno del Massiccio del Matese a circa 1.450 metri di altitudine. L’area sciistica fa parte del piccolo comune di San Massimo (630 m) e si estende sulle pendici del Monte Miletto (2.050 m) fino alla quota di 1.872 metri sul livello del mare.

La zona è frequentata non solo durante l’inverno, ma anche d’estate, quando ad affollarla sono soprattutto escursionisti, ciclisti e più in generale amanti della montagna che non vedono l’ora di rilassarsi in quest’oasi di pace circondata dai boschi.

La skiarea dista 12 km dal centro di San Massimo e può contare su quasi 30 km di tracciati da sci alpino serviti da cinque impianti di risalita: le seggiovie Del Caprio, Anfiteatro e Lavarelle, la sciovia San Nicola ed il tapis roulant del campo scuola. Escludendo quest’ultimo le piste sono dodici: tre nere (Capo d’Acqua, Capo d’Acqua Est e Cristallo Ovest), otto rosse (Cresta Plattner, Lupo Grigio, Cristallo, Del Caprio, Del Caprio Est, Olimpica, Olimpica Ovest e San Nicola) e l’azzurra Lavarelle.

Due di queste, la Cristallo e la Del Caprio, accomunate da un dislivello intorno ai 400 metri, sono omologate F.I.S. per lo svolgimento di gare di Coppa del Mondo. Negli ultimi anni è stato ultimato un impianto di innevamento artificiale che, a partire dalle piste più “basse”, si sta progressivamente estendendo a tutti i tracciati del comprensorio, così da garantire una buona tenuta del manto nevoso durante tutta la stagione.

Lavori di ampliamento stanno riguardando anche il Ghost Snowpark, l’area riservata al freestyle suddivisa in tre livelli a seconda del grado di abilità dei frequentatori. D’inverno l’alternativa principale a sci alpino e snowboard è il fondo. Attualmente a Campitello Matese ci sono tre anelli riservati agli sci stretti che, dalla gola di Capo d’Acqua, si estendono fino alle pendici della Gallinola toccando il nuovo Centro del Fondo Piana aperto nella stagione 2009-2010.

Con l’arrivo della primavera la neve comincia a sciogliersi ed al centro del pianoro si forma spesso un vero e proprio lago. In questo periodo si apre la stagione dei trekking e delle escursioni in alta quota, le attività più diffuse nell’estate di Campitello Matese, sebbene non manchino neanche gli appassionati di ciclismo su strada, mountain-bike, equitazione, arrampicata e parapendio.

Il comprensorio Campitello Matese è raggiungibile dalla località sciistica Campitello Matese (a 7 Km)

Maggiori informazioni

WorkCampitello Matese
Loc. Campitello Matese 1
86027 Campitello Matese
Italia

Sito ufficiale

in collaborazione con  Altre informazioni su Campitello Matese


16 Dicembre 2017 La Mostra del Radicchio Rosso a Mogliano ...

Nel cuore della marca trevigiana, nel comune di Mogliano Veneto, dal 16 ...

NOVITA' close