Cerca Hotel al miglior prezzo

Da Porto Cervo a Lanzarote, le mete al mare dalle pił vip alle pił cheap

Pagina 1/2

Un estate al mare per la gran parte dei viaggiatori Europei (il 67%*) che questa Estate dovranno controllare attentamente le spese per non sforare il budget, soprattutto per coloro che saranno diretti verso le coste più esclusive e glam delle coste italiane e francesi, quelle frequentate dal jet set internazionale.

Le destinazioni al mare più rinomate in Italia e in Francia sono anche quelle che in questo inizio stagione già presentano prezzi di soggiorno da capogiro anche solo per una notte. Trivago ha individuato le dieci destinazioni che a Luglio presentano il listino tariffario mediamente più alto della media. A dominare la classifica il principato di Monaco dove la limitata capacità ricettiva della località monegasca contribuisce a far sfiorare i 400€ il costo per camera doppia a notte: tariffe gonfiate anche per l’imminente matrimonio del principe Alberto e della futura consorte Charlene, che ha fatto registrare il tutto esaurito per molti alberghi della cittadina e della Costa d’Azzurra. La seconda destinazione europea più cara è in Sardegna e si tratta della rinomata Costa Smeralda, che tra levigate rocce in granito e fitti cespugli di mirto e rosmarino, propone soluzioni di pernottamento sicuramente meno rustiche e più lussuose, a 343€ a notte.

Top Vip

1) Montecarlo 397 €
2) Costa Smeralda 343 €
3) Capri 275 €
4) Bonifacio 273 €
5) Sylt 250 €
6) Rovigno 228 €
7) Bodrum 193 €
8)Taormina 192 €
9) Cannes 189 €
10) Formentera 185 €

Segue la Costa Smeralda l’isola di Capri, che questa estate segna un aumento delle ricerche e delle prenotazioni del 20% rispetto al 2010: una doppia prenotata “sotto data” costa mediamente 275€ a notte a Luglio. Ancora una meta francese nella Top delle più care, Bonifacio, nel sud della Corsica, dove è possibile pernottare a 273€ per doppia a notte. Per chi pensa che le spiagge più popolate siano solo sul Mediterraneo, non ha forse mai sentito parlare di Sylt, nella Germania settentrionale, la località balneare più frequentata del Mar del Nord, soprattutto da tedeschi e danesi. L’isola tedesca si colloca tra le destinazioni più costose: un pernottamento costa 250€ per doppia a notte. La Croazia si colloca al sesto posto della classifica con la sua destinazione più cara, la perla istriana Rovigno dove una doppia costa a notte 228€ circa. Anche la Turchia, destinazione generalmente economica, con Bodrum (193€), nel Mar Egeo, si classifica nella Top 10 delle mete più care. Seguono le altre mete italo-francesi, con Taormina (192€) e Cannes a (189€); infine l’unica localitá spagnola, Formentera (185€), nelle Baleari, nota per la presenza di molti vip, nazionali e internazionali.

Chi i vip preferisce vederli solo nelle riviste e vuole tracorrere una vacanza a portata di portafoglio, puó scegliere una delle localitá della Grecia, Spagna e nord Africa. Le destinazioni al mare più convenienti in Europa in questo momento sono nell’Egeo, tra la sua miriade di isole, molte delle quali completamente sconosciute, ma non per questo meno belle. Ne è un esempio l’isola di Ios, isola meridionale delle Cicladi detta anche “Isola dell’amore”, patria dello scrittore Omero, dove una doppia a notte costa mediamente 48€, con stanze a partire da 28€, che la rendono la più economica del Mediterraneo.

Top Cheap

... Pagina 2/2 ...1) Ios 48 €
2) Kos 52 €
3) Lanzarote 63 €
4) Agadir 65 €
5) Alanya 65 €
6) Hurghada 66 €
7) La Gomera 69 €
8) Susa 69 €
9) Zante 70 €
10 )Fuerteventura 77 €

Sulla stessa linea anche l’isola di Kos, nell’arcipelago del Dodecaneso , dove il pernottamento costa in media 52€ a notte (doppia). Lanzarote, nelle isole Canarie, famosa per il suo paesaggio lunare di rocce basaltiche scure, propone soluzioni di soggiorno a 63€ per doppia; mentre la più piccola delle Canarie, La Gomera, costa solo qualche euro in più (69€). Sulla stessa fascia di prezzo si può pernottare anche sulla costa orientale del Golfo di Antalya in Turchia, ad Alanya, e ad Hurghada, in Egitto, destinazioni low cost con prezzi sui 65€ per doppia a notte. Zante, conosciuta anche come isola di Giacinto, occupa la nona posizione delle mete al mare più economiche; con 70€ per doppia a notte si può pernottare su un Hotel di fascia medio alta. Sempre per la stessa cifra (69€) si può trascorrere una vacanza a Susa, in Tunisia, in uno dei suoi migliori resort a 4 e cinque stelle della cittá. Infine l’intramontabile Fuerteventura, giusto mix tra svago, vita notturna e relax, destinazione cheap (media di 77€ per doppia a notte) e irresistibile tentazione per i fanatici della tintarella, anche integrale (famosa per questo la spiaggia di Sotavento) e degli sport acquatici.

La selezione delle mete al mare più care è stata condotta prendendo in esame i prezzi per camera doppia a notte delle prime due settimane del mese di Luglio 2011 su www.trivago.it. Sono state prese in esame le destinazioni più rappresentative per Paese, sulla base del numero di hotel prenotabili.

*il dato è stato estratto dal motore di ricerca trivago.it sulla base delle ricerche del periodo Giugno-Luglio. prevalenza di interesse per le destinazioni marine al 67% rispetto alle mete culturali e destinazioni montane.

Per ulteriori informazioni:

www.trivago.it/prezzi-hotel

Fonte: Trivago
Visita Trivago.it
 

10 Dicembre 2017 I mercatini di Natale al castello di Limatola ...

Dal 10 novembre al 10 dicembre 2017, Limatola (in Campania) ...

NOVITA' close