Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze animal friendly! Dove andare per prendersi cura degli animali

Pagina 1/2

Se avete una vera passione per gli animali, perché non trascorrere una vacanza ad occuparvi di loro? Hotels.com, leader nella prenotazione di hotel online con un’offerta di oltre 135.000 strutture in tutto il mondo, ha selezionato i luoghi dove poter ammirare una fauna fuori dal comune e, in alcuni casi, offrire il proprio intervento per preservarla. Occuparsi delle foche in Olanda, dei coccodrilli in Australia, di foche e volatili in Sudafrica, di varie specie animali nei parchi del Canada, sono solo alcuni degli spunti di viaggio per ragazzi e famiglie alla ricerca di vacanze insolite ma “utili”. Hotels.com ha selezionato per loro hotel comodi e poco dispendiosi.

Olanda – Centro di riabilitazione e ricerca delle foche Lenie’t Heart
Nel cuore di Pieterburen, in Olanda, si trova il centro di riabilitazione e ricerca delle foche Lenie’t Heart. Qui, persone di tutte le età potranno apprendere i problemi che riguardano questa specie animale, i metodi utilizzati per favorirne la sopravvivenza e vedere da vicino gli esemplari presenti all’interno della struttura. Per chi lo desidera, è possibile collaborare con il team di lavoro del centro, offrendo il proprio aiuto per alcune settimane.

Dove soggiornare
Per un soggiorno economico, a stretto contatto con la natura, Hotels.com propone la Guest House Farmhouse (a partire da 44 euro per camera a notte): una struttura localizzata a pochi chilometri da Pieterburen, immersa in una zona ancora estranea al turismo di massa dove poter trascorrere un soggiorno in pieno relax .

Australia – Crocodylus Park & Zoo
Specializzato da oltre 30 anni nella ricerca e nella salvaguardia dei coccodrilli, il Crocodylus Park & Zoo di Darwin, in Australia, ospita più di cento specie, oltre ad innumerevoli volatili, anfibi e felini. La struttura propone una serie di programmi didattici rivolti a bambini ed adulti, ma offre anche la possibilità di svolgere qualche ora di volontariato come membro interno del parco. Un’ottima occasione per scoprire da vicino una fauna insolita, e un’opportunità per gli studenti stranieri di migliorare il proprio livello di lingua inglese.

Dove soggiornare
Hotels.com suggerisce di soggiornare presso il Value Inn Hotel – 3 stelle (a partire da 63 euro per camera a notte): una struttura nel centro di Darwin semplice e poco costosa, dotata però di alcuni comfort come la piscina o l’aria condizionata.

Sud Africa – Fondazione del Sud Africa per la salvaguardia degli uccelli costieri
A Table View, poco distante da Cape Town, si trova la Fondazione del Sud Africa per la salvaguardia degli uccelli costieri (SANCCOB): un centro no-profit la cui missione consiste nel proteggere e riabilitare i volatili marini del Sud Africa, in particolare il pinguino africano. Il centro, inoltre, cerca di educare i cittadini ad un comportamento corretto che favorisca la sopravvivenza di questi animali. Oltre a promuovere tour guidati singoli e di gruppo, il centro accoglie volontari di qualsiasi nazionalità che abbiano il desiderio di dedicare qualche settimana alla cura di queste specie. Il compito sarà quello di assistere i membri interni del centro nelle loro missioni. Un’ottima occasione per imparare a lavorare in team, fare nuove conoscenze e approfondire il proprio interesse verso una specie animale davvero particolare.

Dove soggiornare
... Pagina 2/2 ... Se cercate un soggiorno comodo, nel centro di Table View, Hotels.com consiglia l’Elements Lodge Hotel – 1 stella (a partire da 30 euro per camera a notte). Questo hotel permette di raggiungere la struttura della fondazione in poco tempo e di trascorrere qualche settimana in Sud Africa ad un prezzo accessibile anche agli studenti.

Canada – Organizzazione Ontario Nature
Per salvaguardare la fauna e la flora del Canada è nata Ontario Nature: un’organizzazione no-profit, con sede a Toronto, che conta più di 30.000 membri e sostenitori in tutto l’Ontario. I programmi di salvaguardia faunistica dell’organizzazione riguardano diverse specie animali: rettili, anfibi e volatili. Quest’associazione recluta ogni anno un vasto numero di volontari che vogliono compiere un’esperienza quotidiana nuova, immergendosi, anche solo per il tempo di un’escursione, all’interno di un habitat poco conosciuto.

Dove soggiornare
Il 100% degli utenti del sito che sono stati ospiti, suggerisce di soggiornare presso il Turtle Inn Bed & Breakfast – 3 stelle (a partire da 56 euro per camera a notte) situato a Toronto. Questa struttura è molto piccola: dispone di 5 camere e, dopo una ricca ed abbondante colazione, è il punto di partenza ideale per affrontare una giornata immersi nella flora e nella fauna canadese.

Italia – Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise
Nel cuore dell’Abruzzo, a Pescasseroli, si trova il Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise: un’oasi naturale in cui è possibile venire a contatto con differenti specie animali e vegetali. Il Parco è aperto a tutti e propone, nel pieno rispetto dell'ambiente, attività di educazione ambientale attraverso la scoperta delle aree faunistiche del Parco. Chi sceglie di trascorrere qualche giorno qui, avrà anche la possibilità di avvistare l’orso marsicano: l’animale simbolo del Parco, rara specie protetta di questa zona (ne esistono solo quaranta esemplari).

Dove soggiornare
Hotels.com suggerisce di alloggiare presso l’Hotel Sport Daniel – 4 stelle (a partire da 60 euro per camera a notte). Questa struttura a gestione familiare, situata nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, è il luogo ideale per trascorrere una vacanza in qualsiasi periodo dell’anno in un ambiente confortevole e “intimo”.

Per prenotare questi hotel o visionare le altre offerte visita it.hotels.com/ o chiama l’199 30 90 22.

Fonte: Hotels.com
Ufficio Stampa - Noesis Comunicazione
Visita Hotels.com
 

close