Cerca Hotel al miglior prezzo

747-8 Intercontinental, la Boeing presenta l'aereo passeggeri pił lungo del mondo

Pagina 1/2

La Boeing ha finalmente presentato il suo nuovo aereo, il 747-8 Intercontinental, il velivolo passeggeri più lungo del mondo e il nuovo rivale commerciale per l'Airbus A380. A celebrare l'evento erano presenti circa 10.000 spettatori, radunati per assistere all'anteprima del nuovo jet in un hangar della base della Boeing, a Everett, nello stato di Washington. Con una lunghezza che supera i 76 metri, il 747-8 sarà l'aeromobile passeggeri più lungo del mondo, superando di quasi 6 metri i suoi predecessori.

L'aereo può trasportare fino a 467 passeggeri, quindi 51 in più della versione attuale del 747, e sarà caratterizzato dall'utilizzo delle più recenti tecnologie, tra cui gli interni ispirati al famoso 787 Dreamliner, il rivoluzionario aviogetto della Boeing che deve ancora essere messo sul mercato a causa di alcuni problemi tecnici. Il nuovo jumbo fornirà ai passeggeri una nuova esperienza di volo, oltre che avere degli importanti vantaggi tecnici per le compagnie aeree, come ad esempio un minor consumo di carburante.

Il nuovo 747-8 Intercontinental avrà molte delle innovazioni già presenti nel progetto del 787 Dreamliner, soprattutto visibili negli interni: ad esempio il profilo interno della cabina, incurvato, darà ai passeggeri una sensazione di maggiore spazio e comfort, oltre all'aggiunta di più spazio per gli effetti personali.

Boeing ha inoltre sottolineato i benefici ambientali del nuovo jet, che dichiara di garantire il costo più basso per passeggero rispetto a qualsiasi aereo commerciale di linea di grandi dimensioni, con il 12 per cento dei costi inferiori al suo predecessore, il 747-400. Inoltre darà impulso al risparmio di carburante per un ottimo 16 per cento, con il16 per cento in meno di emissioni di CO2 per passeggero, oltre che garantire un 30% di rumore in meno rispetto all'ultima versione del jumbo 747-400.
... Pagina 2/2 ...
Quando compirà il primo volo?
Il primo 747-8 è previsto prenderà il volo nel tempo circa sei settimane, con il lancio di un programma di 600 ore di prove in volo. Al momento la Boeing dichiara di avere un totale di
33 ordini del nuovo Jumbo tra cui le compagnie Lufthansa e Korean Air. Lufthansa, che ha ordinato 20 velivoli, sarà la prima compagnia a ricevere il nuovo modello, probabilmente nei primi mesi del 2012. Nel febbraio dello scorso anno Boeing aveva condotto il primo volo di prova del 747-8 Freighter, la versione cargo, che si dice consentirà agli operatori i costi operativi più bassi, e la migliore economia possibile di un velivolo cargo.

Fonte: www.news.com.au

 Pubblicato da il 15/02/2011 - - ® Riproduzione vietata

close