Cerca Hotel al miglior prezzo

Sciare con gusto: attivitą fisica e Gourmet sulle piste e baite delle Dolomiti

Fino al 31 marzo 2011 si possono gustare, sulle piste dell’Alta Badia, i piatti ideati da Chef dell’Alto Adige e stellati Michelin. Dolomiti.it segnala agli amanti della montagna la seconda edizione di Sciare con Gusto, rassegna enogastronomica in cui la montagna “si gusta” e vede coinvolte differenti realtà del territorio come ristoranti, rifugi alpini e masi.

L’evento si articola in diversi momenti e propone anche colazioni tra le vette, il piatto del fondista e il De dl’vin, giornata sugli sci dedicata ai vini altoatesini. Ai 2.000 metri del Col Alto, storica montagna sciistica di Corvara in cui nel 1947 fu costruita la prima seggiovia d’Italia, ogni martedì e giovedì mattina la giornata comincia con la preparazione di un’energetica colazione a base di prodotti altoatesini come i latticini, formaggi e marmellate dei masi locali, miele, pane, speck e uova sorseggiando i tipici succhi di mele. Alle prime ore del mattino è possibile godere del panorama e del silenzio delle cime delle Dolomiti circostanti per poi raggiungere in pista il fondovalle prima dell’apertura degli impianti di risalita.

Per gli appassionati dello sci di fondo l’ex campionessa di sci di fondo Maria Canins consiglia il piatto del fondista, ossia una lasagna a base dei migliori prodotti di Giovanni Rana che garantisce il corretto e regolare apporto energetico per gli sportivi del fondo. Il piatto è presente in tutti i ristoranti situati lungo gli anelli del Centro Fondo Alta Badia. Il 20 marzo è il “dè dl’vin”, giornata della degustazione dei migliori vini dell’Alta Badia insieme a speck, formaggi e pane Südtirol. Quattro le baite a 2.000 metri di altitudine dove soddisfare i piaceri del palato.

www.dolomiti.it
  •  

 Pubblicato da il 01/02/2011 - 3.398 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close