Cerca Hotel al miglior prezzo

Carnevale in Portogallo: da Ovar a Loulé, dalle Azzorre a Madeira fino a Lisbona

Pagina 1/2

Febbraio è la classica stagione per il carnevale del Portogallo, una festa di quattro giorni che si svolge a partire dalla settimana prima della Quaresima. Il Carnaval portoghese richiama alla mente le sfilate colorate e festose di Rio de Janeiro, ma la cosa no ndeve sorprendere: queste tradizioni hanno radici proprio nella terra della saudade, in Portogallo, paese da cui queste tradizioni si insediarono poi in Brasile.

Parate e cortei hanno fatto parte delle celebrazioni di carnevale in tutto il Portogallo per secoli. Durante il Carnevale, le strade sono piene di sfilate di carri allegorici, musica vivace, danze, costumi colorati e festanti maschere stravaganti. Se il Carnevale era poi andato dal Portogallo ad esplodere in Brasile, ora la nazione europea ha recuperato gli aspetti tradizionali delle sue arricchendole dello stile del Carnevale brasiliano aggiungendo lo sfarzo e il fascino delle parate .

Il Carnaval, chiamato anche "Entrudo", designa formalmente un periodo di tempo più lungo che va dall'Epifania alla Quaresima. La maggior parte dei festeggiamenti, però, sono riservati per i tre "giorni grassi" che conducono fino al Mercoledì delle Ceneri. Nel 2014 il giovedì grasso cadrà il 26 febbraio, il martedì grasso il 4 marzo, e il Mercoledì delle Ceneri chiuderà il Carnevale il 5 marzo 2014.

Anche se Carnevale è una tradizione cristiana, la festa ha radici pagane. Durante l'epoca romana, il Portogallo celebrava infatti i Saturnali, che prendevano il nome dal dio Saturno che era considerato uno dei capi supremi dell'universo e protettore degli agricoltori. Un'altra antica tradizione che ha si ritrova nel carnevale portoghese di oggi è l'attenzione per la riconciliazione con i morti ed i loro spiriti. La figura della morte era personificata dai costumi e le maschere bianche con roghi di bambole che venivano accessi in un atto di purificazione. In molti luoghi del Portogallo i festeggiamenti di Carnevale ancora terminano con la sepoltura dell'"Entrudo," un ultimo atto di libertà e di rottura delle regole prima di un ritorno all'ordine.

L'uso simbolico delle figure e delle bambole è visto anche nella tradizione del "Compadres e comadres" i padrini e le madrine. I due giovedì prima della Quaresima, bande di giovani uomini e donne, insieme in una sorta di guerra tra i sessi, celebrano e prendono in giro le loro controparti costruendo e trascinando bambole di paglia, vestite con abiti vecchi per deridere il sesso opposto. La battaglia dei sessi continua il martedì grasso quando le bambole di paglia vengono bruciate in pubblico dopo la lettura di una testo che mette in luce le imperfezioni del sesso opposto.

Le varianti regionali
Il Carnevale si celebra in questo modo in tutto il Portogallo, ma ogni regione ha messo a punto un modo proprio per rendere unico il suo festival. A Lazarim, un comune di Lamego, le celebrazioni seguono ancora la tradizione pagana del Saturnali romani. Questa città celebra un carnevale rustico bruciando effigi colorate, con i cittadini vestiti con costumi fatti in casa. La regione è famosa per il suo artigianato di legno, come si può ammirare con le maschere di legno fatte a mano. Le maschere di Lazarim sono effigi di uomini e donne, ma entrambi i ruoli sono svolti dagli uomini. Si distinguono per i loro vestiti, che ridicolmente caratterizzano i diversi attributi di uomini e donne. Qui le info (nei giorni prossimi alle date): entrudo.pt.vu/

In Estarreja, regione centrale del Portogallo, i primi riferimenti sulle tradizioni del carnevale risalgano al 14 ° secolo, con "la battaglia dei fiori", dove carri riccamente decorati carri sfilavano per le strade di Estarreja. Scomparse per un periodo, questa festa è riapparsa di nuovo negli anni Sessanta fino a diventare uno dei tanti festival importanti di Carnevale in Portogallo. Quando? Dal 22 febbraio al 4 marzo. Maggiori informazioni: www.acestarreja.pt/

Nella regione settentrionale i bambini di Podence sfilano dalla domenica al martedì con maschere di latta e colorati costumi multistrato a base di lana rossa, verde e gialla, chiamati come caretos. "Quando? dal 1 al 4 marzo 2014. Scopriteli qui: caretosdepodence.no.sapo.pt/
... Pagina 2/2 ... E nelle città di Nelas e Canas de Senhorim, nel Portogallo Centrale, il Carnevale è uno degli eventi turistici più importanti della regione, attirando migliaia di visitatori ogni anno che vengono ad ammirare i quattro cortei che si muovono dal Bairro da Igreja e la Cimo do Povo a Nelas e da Paço e Rossio a Canas de Senhorim.

Uno degli eventi più famosi del Carnevale in Portogallo è nella città di Ovar vicino a Oporto. Organizzato dal 1952 è la più grande festa della regione ed attira migliaia di visitatori. E' noto per i suoi disegni originali, che vengono visualizzati nella sfilata cittadina. I partecipanti e le loro famiglie lavorano tutto l'anno per preparare i loro elaborati costumi , le divertente, maschere e le decorazioni di carri allegorici. Il programma lo potrete trovate qui: www.ovar.net/carnaval/

A Lisbona, la più grande città del Portogallo, il “Carnaval” è una faccenda più cosmopolita. Sfilate, danze e feste per tutta la settimana con la partecipazione di stelle famose del Portogallo e del Brasile. Il Carnevale di Loures è un punto culminante dei festeggiamenti di Lisbona, che celebra le tradizioni popolari del paese, tra cui il "Enterro do bacalhau" o sepoltura del merluzzo bianco, che simboleggia la fine del Carnevale e delle feste. Maggiori informazioni: carnaval-loures.blogspot.it/

A nord di Lisbona si svolge il famoso Carnevale di Torres Vedras (dal 28 febbraio al 5 marzo 2014), descritto come "il più portoghese del Portogallo." Coloro che cercano una esperienza meno turistica del carnevale devono di visitare questa città dove è la gente del posto a governare le feste. Il clou celebrazione è una sfilata di tram creativi, decorati con personaggi satirici di polita e vita sociale europea. Qui il sito ufficiale: www.carnavaldetorres.com/
Altre città del Portogallo centrale, come le località di di Fatima e Leiria, offrono colorati carnevali, adatti per famiglie. In queste città adulti e bambini vestono costumi quasi fosse una grande festa di Halloween. Qui il link al sito dell'ente turismo: www.rt-leiriafatima.pt

Nella regione dell'Algarve, lungo la costa meridionale del Portogallo, molte delle città turistiche offrono ricchi programmi di appuntamenti legati al carnevale, con numerose sfilate. Oltre ai carri allegorici e le automobili, le feste includono "scuole du samba", gruppi musicali, bande, balli e tanta, tanta musica . Da segnalare la sfilata di carnevale della città di Loulé, che ogni anno attira migliaia di turisti nazionali e stranieri nella regione.

E poi ci sono le isole del Portogallo!
Anche l'arcipelago delle Azzorre ha un suo nutrito programma di eventi di carnevale: sull'isola di São Miguel, il carnevale ha un sapore dolce, con i venditori ambulanti che vendono pasta fritta, chiamata Malassada. Il festival sull'isola più grande delle Azzorre trova la sua massima espressione per le strade di Ponta Delgada , dove si svolge anche una battaglia dell'acqua, e con la festa culmina con un grande spettacolo di fuochi d'artificio.

Sull'isola di Madeira, il carnevale conserva le sue antiche origini: Funchal, capitale dell'isola, si sveglia la mattina del venerdì (27 febbraio 2014) prima del Mercoledì delle Ceneri al suono delle bande di ottoni e con parate Carnevale in tutta la zona del centro. Quella notte i festeggiamenti continueranno con concerti e spettacoli in Praça do Município, che si prolungheranno per i cinque giorni consecutivi. La sfilata principale, si svolge il Sabato sera (28 febbraio 2014), con migliaia di ballerini di samba che dilagano per le strade di Funchal. La festa tradizionale che porta tutta la popolazione in strada si svolge il Martedì, con tutta l'isola che partecipa con gioia spontanea alle ultime ore di festa, prima dell'austerità delle Quaresima. Qui tutte le info sui Carnevali di Madeira

 Pubblicato da il 29/01/2011 - 12.180 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
close