Cerca Hotel al miglior prezzo

Kate Dating Trail, Il percorso del fidanzamento Reale tra William e Kate

Pagina 1/2

Un itinerario che ripercorre la storia d’amore di una delle coppie più famose del mondo, la cui trama si snoda attraverso luoghi Reali e momenti romantici vissuti quotidianamente.

IL PICCOLO PRINCIPE
Molti di voi ricorderanno sicuramente l’immagine del piccolo William con la cravatta rossa della divisa scolastica si Wetherby School, in Pembridge Square a Notting Hill.
E’ un piacere passeggiare lungo le intime strade ammirandone le belle case di stucco bianco, che ci sono familiari dal 1999, anno in cui uscì il famoso film Notting Hill del 1999, e che il sabato si animano grazie al mercato di Portobello market , mecca per gli amanti d’antiquariato, di vintage e prelibatezze gastronomiche. Al n. 191 di Portobello Road si trova Electric Cinema con le avvolgenti poltrone e i sofà a due posti. Il Primo Ministro e la moglie Samantha risiedono in questa zona, e con la Uptown Reservations è possibile soggiornare in una bella casa nelle vicinanze con vista su uno dei più incantevoli giardini della città.

LEZIONI DI VITA
William studiava all'Eton College, che si trova a Windsor a 10 minuti a piedi dal famoso Castello, residenza della Regina. Il College, fondato nel 1140 dal Re Enrico VI per fornire istruzione gratuita a 70 scolari in difficoltà economiche, è visitabile durante i periodi di vacanza con tour guidati al costo di £8 a persona, prenotabili presso l’Eton College Gift Shop in High Street (01753 671177), dove potrete acquistare la famosa paglietta a £14.95. Kate frequentò invece Marlborough College, una scuola nei bellissimi Wiltishire Downs. La scuola non è aperta al pubblico, ma potrete dipingere la vostra tazza nuziale commemorativa durante la scuola estivanel mese di luglio. A volte il Blackett Observatory apre le sue porte ai visitatori.

ROMANTICISMO SCOZZESE
L’università di St Andrews, fondata 1413, è la terza più antica università del mondo britannico, dopo Oxford e Cambridge, ed il luogo in cui si conobbero William e Kate. Si trova nel Royal Kingdom of Fife (www.visitfife.com), nella Scozia orientale. Un tour sulle tracce dei luoghi che hanno visto il nascere del loro amore includono il St Salvator College, con splendide vedute sulla baia di St Andrews, la casa che condivisero in Hope Street e le romantiche passeggiate lungo il Mare del Nord. A St Andrew è immancabile un pellegrinaggio all' Old Course, il campo da gold più famoso al mondo (www.oldcourse-experience.com)

I PALAZZI DEL PRINCIPE
L’annuncio ufficiale del fidanzamento è stato dato da Clarence House, ufficio del Pricipe di Galles e della Duchessa di Cornovaglia, e da dove Kate e William rilasciarono la loro prima intervista congiunta. Il Palazzo è aperto ai visitatori durante l’estate, ma potete comunque ammirarlo passeggiando per il Mall da Buckingham Palace ad Admiralty Arch, sorpassando St James’s Palace, dove i giovani Principi hanno i loro uffici e risiedono altri giovani reali. Girate su Pall Mall per ammirarne la facciata, il cui ingresso, sorvegliato da militari, è custodito da uno dei pochissimi cancelli d’epoca Tudor rimasti in città.
Windsor Castle, dimora ufficiale di Sua Maestà la Regina per diversi giorni alla settimana (potete capire quando la Regina è al Castello perché viene issata la bandiera Royal Standard), è dove William ha festeggiatoil suo 21° compleanno. Il castello è aperto al pubblico (consultare www.royalcollection.org.uk) e qui si può assistere al Cambio della Guardia, ammirare la casa delle bambole della Regina Maria (la più grande al mondo) e la Cappella di San Giorgio. Il costo del biglietto d’ingresso è di £17.25 per adulti, £10 per monori di 16 anni. Non perdete il famoso tour delle cucine (disponibile il 27 dicembre 2010 – 6 febbraio 2011 e dal 1 Agosto al 30 settembre 2011, ad un costo extra).

MIDDLETON MANOR
La famiglia Middleton vive nel villaggio di Bucklebury, nel Berkshire occidentale, a breve distanza dall’Ippodromo di Newbury (www.newbury-racecourse.co.uk), casa della Hennessy Gold Cup e della città di Lambourne, famosa per le sue scuderie. La mattina presto potrete assistere all’allenamento dei cavalli dall’alto di Ridgeway, una delle due famose piste nazionali, e più antica stada inglese, fatta di gesso bianco (www.nationaltrail.co.uk). Sempre nei dintorni si trovano il sentiero lungo il Tamigi che parte dalla città di Kate, Reading, e Highclere Castle. Da Pasqua fino a ottobre potrete navigare lungo i canali Kennet e Avon a bordo un barge, tipica imbarcazione della zona, trainato da cavalli (www.kennet-horse-boat.co.uk).

LA VITA SPORTIVA
Kate ha fatto canottaggio femminile per un breve periodo, quando si unì ad una squadra chiamata Sisterhood, che praticava questo sport per beneficenza sul tratto del Tamigi tra Chiswick e Hammersmith. Chiswick è uno dei più incantevoli e più costosi sobborghi lungo il Tamigi, ed ospita Chiswick House, la bellissima villa neo-Palladiana di Lord Burlington (www.chgt.org.uk/) e Syon Park (www.syonpark.co.uk/), la dimora Londinese del Duca e della Duchessa di Northumberland. Hammersmith, è invece famoso per I bellissimi pub lung oil fiume, tra cui The Old Ship (www.oldshipw6.com).
... Pagina 2/2 ...William ha sempre praticato il Polo. Il luogo d’elezione di questo sport è il Guards’ Polo Club (www.guardspoloclub.com) di Smith’s Lawn nei pressi di Ascot, Berkshire, dove si tiene ogni anno ad agosto il Cartier Polo Championship, che sta diventando l’evento ideale per il celebrity spotting.

UN TALENTO PER LA MODA
Prima che si unisse all’azianda di famiglia, Kate lavorò per un periodo come junior buyer presso la famosa catena di boutique britannica Jigsaw (www.jigsaw-online.com). Kate lavorò anche presso il lussuoso Kew, che si trova al 126-27 di New Bond Street, progettato 15 anni fa dall’architetto super minimalista John Pawson, Continuando lungo Bond Street, la più classica via dello shopping di Londra, si incontra Abermale Street dove si trova Garrard & Co (www.garrard.com), la più antica gioielleria del mondo, cui il Principe Carlo commissionò il famoso anello di zaffiri e diamanti che William ha ora donato a Kate. Questo negozio fa parte dei Royal Warrants, ossia i Fornitori della Casa Reale.

GLI ANNI DELLE FESTE IN DISCOTECA
Le feste in discoteca di Kate e William si svolgevano presso il private members nightclub Boujis (www.boujis.com), che si trova di fronte alla fermata metropolitana di South Kensington e il tropicale di Mahiki (www.mahiki.com). In seguito si spostarono al Whisky Mist (www.whiskymist.com/) al 35 di Hertford Street, W1.

VITA REALE A LONDRA
St James’s Palace e i suoi dintorni vantano alcune delle più incantevoli passeggiate di Londra, essendo una delle aree della città che si svilupparono per prime nel 1600.
Oggi la zona ospita alcuni dei più eleganti negozi di Londra, molti dei quali Fornitori Reali, da Berry Bros & Rudd, merchant di vino, a Lobbs che produce calzature di eccellente qualità su misura e Locks, un’antica cappelleria. Più ad est, lungo Queen Victoria Street, dirigendosi verso la City si trova il Royal College of Arms ( www.college-of-arms.gov.uk ) un raro edificio in stile giacobita in cui si disegnano gli stemmi araldici delle famiglie nobili.

ANGLESEY, GALLES
I giovani Windsor hanno anche annunciato l’intenzione di cominciare la loro vita coniugale nei pressi della base della RAF in Galles, e che risiederanno sull’Isola di Anglesey ( www.visitanglesey.co.uk ). Non solo l’isola vanta alcuni degli scenari più incantevoli della Gran Bretagna, tra cui Trearddur Bay, ma ospita anche la stazione con il nome più lungo del mondo: Llanfairpwllgwyngyllgogerychwyrndrobwllllantysiliogogogoch.

Kate e William potranno raggiungere la vetta della della montagna più alta del Paese nel Parco Nazionale di Snowdonia con la Welsh Highland Railway ( www.welshhighlandrailway.net ) che parte da Caernarfon (dove suo padre ricevette l’investitura di Principe di Galles nel 1969) a Pont Croesor . Il costo di un biglietto di andata e ritorno in terza classe è di £28, con upgrade alla prima classe al costo di £6 a tratta. Si può salire e scendere a piacimento per poter percorrere alcuni tratti a piedi.

Fonte: www.visitbritain.com

 Pubblicato da il 01/12/2010 - - ® Riproduzione vietata

close