Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanza in Malga: a settembre tempo di transumanza al Passo Resia

A settembre la vallata di Passo Resia si veste a festa. Qui, dove Italia, Austria e Svizzera si incrociano, rivive il rito ancestrale della transumanza. Mucche e pecore addobbate a festa scendono dai pascoli e invadono a migliaia le strade dei piccoli paesi montani per fare ritorno, al richiamo delle grida dei pastori, alle loro dimore invernali. Uno spettacolo emozionante, soprattutto per i più piccoli, che possono passeggiare tra gli animali, entusiasmarsi al suono dei loro campanacci, delle musiche tipiche tirolesi che accompagnano l’evento e conoscere una delle più antiche tradizioni di montagna. Per partecipare in prima persona a questo momento è possibile approfittare dell’offerta “Autunno in Malga” proposta dall’Associazione Passo Resia, con speciali pacchetti soggiorno dall’1 al 22 settembre 2010, per 7 giorni, a partire da 379 euro in hotel, da 249 in garni, da 318 euro per due persone in appartamento.

Il ritorno a casa – Il rientro dall’alpeggio inizia il 1° settembre 2010: le mucche e le pecore provenienti dalle malghe delle vallate di Passo Resia riempiranno le strade per far ritorno alle loro stalle, dove trascorreranno l’inverno. Per l’occasione verranno organizzate escursioni durante le quali si potrà assistere e partecipare alla lavorazione del formaggio, degustazioni di prodotti tipici, mercatini dei contadini. I rientri, trasformati sempre in momenti di festa, proseguiranno per tutto il mese di settembre. Richiamate dalle grida dei pastori, mucche e capre faranno ritorno a Clusio, Sluderno, Burgusio, Melago in Italia e a Kaunerberg, Pfunds, Ried, Fendels e Nauders in Austria. Il 5 settembre 2010 la transumanza sarà vissuta a Laudes, il 7 settembre 2010 a Vallelunga e il 12 settembre 2010 a Resia: in un’atmosfera unica, circondati dagli animali, addobbati dai contadini con corone rosse e dorate, si potrà vivere, assieme agli abitanti della montagna, il clima di questa tradizionale festa, che un tempo segnava la fine dell’estate e l’inizio dell’autunno. Per tutta la giornata musica, esposizioni di artigianato locale e la possibilità di assaggiare i prodotti tipici e gustosi delle malghe come latte, burro e formaggi.

Tourist card per viaggiare in tranquillità - Spostarsi sarà ancora più semplice a Passo Resia. Gli ospiti possono approfittare della nuova Tourist - card, che offre l’utilizzo illimitato dei mezzi pubblici, compreso il treno regionale della Val Venosta da Malles a Merano/Bolzano, i Citybus, un viaggio andata e ritorno tra Malles e Zernez (CH) con il PostAuto Svizzero, andata e ritorno gratuito tutta la settimana con le 5 funivie della regione turistica Passo Resia, entrata libera nella piscina scoperta di Curon e navigazione gratis con il battello MS Hubertus sul lago di Resia. La Tourist-card dura 7 giorni e costa 39,00 euro per gli adulti e 21,00 euro per i giovani. È valida tutta l’estate e tutto l’autunno.

Soggiorno – Dall’1 al 22 settembre 2010 l’Associazione Turistica Passo Resia propone il pacchetto “Autunno in malga”, che comprende 7 notti di pernottamento, aperitivo di benvenuto, un’escursione guidata e spuntino tipico della valle, una gita in carrozza e un giro in battello sul lago di Resia, una degustazione di formaggi, una cena del programma “Kuhlinarium”, e la partecipazione a un rientro del bestiame. Il costo dell’offerta varia a seconda della struttura ricettiva scelta: in hotel con trattamento mezza pensione da 379 euro a persona, in garni con prima colazione da euro 249 a persona, in appartamento da 318 euro per due persone.

Info: Associazione Turistica Passo Resia, tel. 0473.633101 www.passoresia.it info@passoresia.it
  •  

 Pubblicato da il 30/07/2010 - 5.140 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close