Cerca Hotel al miglior prezzo

Le Touessrok (Mauritius), festeggia i 30 anni di attivitą

Icona del turismo di lusso, rifugio da sogno scelto dalle celebrità e dai grandi della Terra, Le Touessrok è un mito dell’hotellerie mondiale che festeggia oggi 30 anni all’insegna dell’eleganza tropical chic. Touessrok - che in francese significa letteralmente 'tutto è roccia’ - è stato creato come un albergo da sogno capace di offrire ai suoi fortunati ospiti l’intimità di luoghi esclusivi come Ilot Mangénie e l'Ile aux Cerfs. Tra la vita di spiaggia e scenari straordinari, Le Touessrok ha saputo conquistare i propri ospiti con una cucina di alto livello che ne ha decretato l’immediato successo.

Le Touessrok viene inaugurato nel novembre 1978 come un esclusivo rifugio sulla costa orientale dell'Isola: 100 camere situate su l’Ilot Lièvres - ora Frangipani Island - collegata con la terraferma e con le aree pubbliche da un piccolo ponte di legno. Molto rapidamente Le Touessrok diventa un punto di riferimento dell’industria alberghiera a Mauritius, con il suo stile mediterraneo, ma con riferimenti all’architettura locale come i tetti ricoperti di foglie e le facciate in pietra bianca. Nel corso di 30 anni questo mitico hotel, è stato meta di teste coronate e celebrità dello spettacolo; oggi è il simbolo dell’eleganza tropical chic ed è scelto da chi vuole vivere un’esperienza di vacanza davvero unica. Tra i personaggi che hanno scelto Le Touessrok ricordiamo il grande Jacques Brel, Stephanie di Monaco, il Duca e la Duchessa di York, Whitney Houston, la top model Naomi Campbell e Liv Tyler. Innamorata de Le Touessrok, Liv ha ammesso in un’intervista che ha ritrovato la sua infanzia a Le Touessrok, raccogliendo conchiglie in riva al mare e giocando a nascondino sull’Ilot Mangénie ...

Le Touessrok è stato scelto anche da molti sportivi come Youri Djorkaeff, il tennista Roger Federer che ne hanno apprezzato la tranquillità. Sir Richard Branson, ha scelto Le Touessrok per lanciare Virgin Atlantic a Mauritius e non si è mai perso lo spettacolo dell’alba a Trou D'Eau Douce, anche dopo la sua grande festa a Ile aux Cerfs ... Ma, come un ex direttore generale diceva: "Ognuno è una stella a Le Touessrok ... "
  •  

 Pubblicato da il 25/11/2008 - - ® Riproduzione vietata

close