Cerca Hotel al miglior prezzo

Festival du Voyageur: nel Manitoba la pił grande festa di cucina del mondo

Dal 13 al 22 febbraio 2009 si terrà nella Provincia del Manitoba il tradizionale “Festival du Voyageur”, una manifestazione che celebra l’inverno, ricco di fascino, sculture di ghiaccio, ma anche musica, concerti e tanta cucina da leccarsi i baffi!

Fondato nel lontano 1969 da un gruppo di imprenditori di Saint-Boniface, quando si trattava di una manifestazione dalla durata di tre giornate che si svolgevano nel quartiere francese di Winnipeg, il Festival du Voyageur si è ora evoluto in un evento spumeggiante lungo 10 giorni e che coinvolge il Manitoba tutto a livello dell’intera provincia, una celebrazione di luoghi, suoni, neve e dello spirito del viaggiatore.

Denominato come la più grande festa di cucina del mondo, il Festival du Voyageur celebra la gioia di vivere dei commercianti di pellicce, che avevano istituito il Red River Colony (la Colonia del Fiume Rosso) ed anche la sempre crescente comunità franco-canadese del Canada occidentale. Lo spirito e la cultura del Voyageur è presente nella vibrante comunità che si ritrova a celebrare insieme, ogni febbraio, la propria storia attraverso questo evento.

In onore dello spirito Voyageur, il Festival du Voyageur pone l’accento sulla bellezza dell’inverno, con numerose attività storiche, educative e divertenti, offrendo veramente qualcosa per ogni età ed ogni gusto. Se vi piace l’idea di vivere l’inverno al massimo delle sue possibilità creative, estetiche e ludiche il Festival du Voyageur è l’appuntamento giusto per voi.

Maggiori informazioni: sito ufficiale

  •  

 Pubblicato da il 03/11/2008 - - ® Riproduzione vietata

18 Dicembre 2017 Cosa fare a Guadalupa: una settimana nei ...

Paradiso caraibico e parte di quelle Antille che punteggiano l’oceano ...

NOVITA' close