Cerca Hotel al miglior prezzo

Tour della Lituania: da Vilnius a Kaunas, da Neringa a Siauliai

Pagina 1/2

''Prima la Lituania era identificata come uno dei piccoli paesi Baltici, ma la curiosita' degli italiani ha permesso di far conoscere la nostra terra. Oggi tantissimi viaggiatori non chiedono piu' della sola capitale Vilnius ma delle citta' piu' piccole, dei luoghi e paesaggi incontaminati. Ecco perche' non promuoviamo piu' la Lituania come una tappa del viaggio nel Baltico, in cui prima i turisti passavano due o tre giorni tentando un impresa impossibile, pari a quella di vedere la Sicilia, Sardegna e Calabria in un weekend“, dichiara Kristina Sarkyte, la responsabile dell'Ente turistico in Italia.

Vilnius, la citta' che non dorme mai
Chi cerca un luogo dove cultura e divertimento siano a misura di portafoglio, cerca Vilnius! Centro esatto d' Europa, Vilnius conquista e stupisce i turisti di tutto il mondo con una grande varieta' di eventi e festival! Uzupis, famoso quartiere della capitale, e' un vero e proprio palcoscenico a cielo aperto per milioni di artisti che da sempre si esibiscono in strada. L'arte torna ad essere sperimentazione, liberta' ed esplorazione, dove il singolo artista non e' piu' isolato ma fa parte di una grande comunita' aperta a tutti. Passeggiando per Uzupis si puo' rivivere l'atmosfera tutta italiana degli anni '60, quando Via Veneto era il punto d'incontro tra grandi e piccoli artisti e dove l'arte era libera condivisione. Uzupis non si fa' mancare niente, nemmeno la costituzione! Questa Repubblica degli artisti, fondata nel 1977, basa la sua identita' sui valori della liberta' e della felicita'. Se per noi il mondo ideale e' utopia, a Uzupis e' realta'!
Affascinante ed economica, Vilnius offre centinaia di oasi verdi, parchi tematici, e veri e propri ''musei all'aria aperta'', unendo il divertimento metropolitano a paradisi naturali.
Il centro storico, patrimonio dell'UNESCO, e' una cartolina di cupole e campanili dove e' facile percepire l'esperienza sovietica di questo popolo. Vilnius, cuore d'Europa, batte a ritmo di feste che hanno il sapore della tradizione antica di questo popolo. Da non perdere Kernave', non distante dalla capitale, che ogni anno da' vita a feste che travolgono ospiti e locali in danze, canti e giochi medievali.
Non una, ma tante vacanze a Vilnius, che vi sorprenderanno anche nel prezzo! Nei ristoranti della capitale e' possibile gustare la prelibata cucina lituana a non piu' di 10 euro! Di giorno e di notte, Vilnius vive di musica, arte e divertimento con centinaia di eventi, festival e mostre tutto l'anno!Vieni a scoprire Vilnius perche''' Tutti hanno diritto di essere felici''!

Il diavolo veste Kaunas
Dall'incontro dei fiumi Nemunas e Neris, ecco sbocciare Kaunas, antica citta' fortezza della Lituania oggi casa di studenti e sportivi di tutto il mondo. L'incontro tra la varieta' di stili barocco, gotico e bauhaus, rende l'architettura di Kaunas unica e inconfondibile. Percorrere i sotterranei della citta' e' come aprire una finestra sul passato di questo popolo. E' qui che si trovano le antiche e nascoste case editrici che operavano in segretezza., quando l'uso della lingua lituana era proibito dalla repressione zarista. I loro sforzi hanno permesso che la lingua Baltica, sorella dell'antico latino, si sia preservata e che sia rimasta intatta e in uso fino ad oggi.
Casa di pastrimoni e di rarita', e' imperdibile ''Il museo del diavolo'' di Kaunas, unico e suggestivo nel suo genere. Chi ama il museo ma senza rinunciare all'aria aperta, si innamorera' di Rumsiskes! A solo mezz'ora dal centro di Kaunas,immersa nella campagna, Rumsiskes offre la fedele riproduzione della vita rurale di questa citta'. Grande e' la varieta' di festival e eventi che Kaunas offre durante l'anno. La Bologna del Baltico, accoglie i suoi turisti a tempo di musica con il Jazz Festival, appuntamento di fama mondiale. E quando la musica incontra le tradizioni pagane, Dioniso apre le danze! Un incredibile spettacolo pirotecnico, da' il benvenuto alla Primavera, in un' esplosione di fuochi e colori., E chi alla musica popolare preferisce il rombo dei motori, il ''Bike show millennium'' e' un evento estivo imperdibile, che ogni anno attira milioni di motociclisti da tutto il mondo!
Kaunas e' diversa, sopratutto nel prezzo! Economica da raggiungere e da vivere, questa citta' offre strutture ricettive di ogni tipo e svaghi e divertimenti low cost, adatti sopratutto ai piu' giovani. Feste, cultura e musica...questo e molto altro a Kaunas!

Neringa: l'elite diventa low cost!
... Pagina 2/2 ... Perla della penisola di Curoni, e musa di pittori impressionisti, Neringa fa parlare di se' grazie alle infinite distese di sabbia bianchissima e alla natura suggestiva che offre. Chi sceglie Neringa sceglie di essere travolto dall'esplosione di colori e profumi che solo i fiori e piante rare di questa terra sanno regalare.
Neringa sventola Bandiera Blu, riconoscimento meritato per avere le spiaggie tra le piu' belle del mondo! Relax, riposo, trattamenti SPA a base di ambra, non sono piu' un sogno per un turismo d'elite! Questa e' l'altra faccia della Lituania: lo scenario dell'antica vita dei pescatori si sposa con un turismo moderno con ogni confort ma a prezzi contenuti! Non solo benessere per il corpo ma anche per la mente:storiche case di artisti, gallerie-museo dell'ambra ed esposizioni pittoriche sono cibo per l'anima di chi le visita.
In un clima di festa, dove riti pagani si mescolano alla mondanita' europea, Neringa e' un'altra delle conquiste dell'UNESCO , che conferma il suo sodalizio con la repubblica Baltica.

Siauliai in bicicletta
Siauliai, luogo simbolo della resistenza Lituana al regime Zarista, si rifa' il trucco!Questa citta' a nord della Lituania e' spesso identificata solo con la famosa ''Collina delle Croci'', meta di pellegrinaggio e luogo sacro. Indimenticabile la visita di Giovanni Paolo II del 1993,che benedisse la pietra del Monte Delle Croci,per ricordare la grande forza e determinazione di questo popolo.
Ma Siauliai e' molto di piu'.Questa citta' e' il manifesto dell'orgoglio Lituano, un popolo che non si e' arreso e che grida al mondo intero la sua liberta'! Un grido artistico, culturale e naturalistico.
Dall'alto della torre della cattedrale di San Pietro e Paolo, si scorgono oasi pedonali dove e' tutto a misura d'uomo. Ogni via della citta' e' arricchita da sculture e statue come celebrazione delle battaglie vinte in passato. Come ieri, anche oggi a far da madrina allo spettacolo offerto da Siauliai e' la natura!
Sentieri ecologici costeggiano parchi e laghi, per un turismo che ''pedala'' nel rispetto dell'ambiente, con Bike-Tour ed emozionanti escursioni.a due ruote.
Una volta posato lo zaino, fatevi conquistare dai profumi e dai sapori dellacucina lituana alta nella qualita' ma non nel prezzo.La varieta' di strutture ricettive a disposizione, vi daranno il loro caloroso benvenuto. Montate in sella... Siauliai vi aspetta!

Fonte: Ente Nazionale Lituano per il Turismo
Visita Turismolituano.it
 

27 Novembre 2017 Valtellina: tour tra gastronomia, vino e ...

Si scrive Valtellina, si legge (anche) eccellenza a tavola. Sì, ...

NOVITA' close