Cerca Hotel al miglior prezzo

Snow party: ovvero 10 localitÓ sciistiche con un'intensa vita notturna

Pagina 1/2

Non si può negare che per molti, il fascino delle montagne è anche quello di trovare un'intensa vita notturna, dove poter bere in compagnia, partecipare a molti party, e fare qualche sciata per scaricarsi prima di un'altra intensa notte di bagordi. Per quelli che comunque preferiscono le pinte di birra alle piste innevate, il sito Skyscanner.com ha suggerito alcune località dove poter vivere un'intensa vita notturna ai margini delle piste.

Val d'Isère, Francia
All'ombra del massiccio della Vanoise qui trovate grandi possibilità di sci, come del resto molti luoghi dove trovarsi a bere in compagnia: l'originale Dick's Tea Bar si trova qui, dove poter testare qualche superbo drink dopo le faticose sciate, e prima di iniziare la lunga notte in discoteca. In alternativa, se non vi convince una meta così “lontana” (100 metri dagli impianti di risalita!), potete arrivare a bordo pista al locale Bananas. Per la cena potete provare il ristorante Perdrix Blanche, con ottimo cibo e un grande serbatoio di aragoste, dove si mormora che alcune persone si siano tuffate.

Mammoth Mountain, California
Con una nevicata media di oltre 10 metri di un anno, qui il grande sci è sicuramente garantito, anche se siamo in California. A Mammoth Mountain si può terminare una giornata sulle piste presso il Bar e Ristorante Yodler, oppure potete dirigervi al Bar Grizzly per verificare i loro speciali “killer drinks”. Il Petra's Wine Bar offre un'esperienza più raffinata, e se poi avete voglia di ballare tutta la notte, provare il Lakanuki o The Whiskey Creek Mountain Bistro per la sua musica dal vivo.

Chamonix, Francia
Chamonix, dominata dal Monte Bianco, ha una meritata fama di grande stazione sciistica che è compensata dalla sua altrettanto famosa vita notturna. C'è una quantità enorme di luoghi da scegliere una volta terminata l'attività sportiva: dal Café La Terrasse dove si può godere di splendide vedute del Monte Bianco, al locale Jekyll che merita una visita come lo stesso Chambre 9. Da segnalare anche The Ice Rock Café e il Wild Wallabies Bar con un tocco mix scandinavo ed inglese.

St. Anton, Austria
Con un innevamento tra i più sicuri di tutte le Alpi, questa è una delle località più affidabili per lo sci di qualità. Qui si possono trovare parecchi party e feste e molti dei ristoranti rimangono aperti fino alle due di notte. Al Mooserwit Bar è presente anche il Dj, mentre vita piena si sperimenta al Krazy Kangeroo (dove accadono le cose più straordinarie)da dove potrete andare direttamente a fare colazione da Kartouche.

Meribel, Francia
Méribel è un'altra località che attira un sacco di gioventù, specialmente britannica. Il posto dove recarsi, direttamente dalla pista, è il "Ronny" o Rond Point, dove le bottiglie di vodka possono essere condivise - o meno - e si può ottenere un grande inizio di serata . La piazza principale di Meribel è quelle in cuoi sorre la vita più intensa, e allora perché non provare il Taverne Bar o il Jack's Bar di Jack, oppure provate Le Poste per i cocktail di classe e prezzo più elevati.

... Pagina 2/2 ...Breckenridge, Colorado
Anche se non si può immaginare che gli Stati Uniti abbiamo lo stesso "entusiasmo" dell'Europa, almeno come vita notturna dopo lo sci, questa località potrebbe stupirvi. Vi è una frizzante vita notturna con grandi club e bar: da scegliere il Cecilia's, posto sulla strada principale che è il posto dove trovarsi una qualsiasi sera della settimana, mentre se la musica martellante non fa per voi dirigetevi al Liquid Lounge, oppure al Burke ed al Pub Riley, oppure potete assaporare alcune birre presso la Breckenridge Brewery.

Queenstown, Nuova Zelanda
Se vivete in Europa o negli Stati Uniti e avete voglia di sciare a luglio od agosto, allora perché non fare un colpo di mano e dirigersi agli antipodi, in Nuova Zelanda? Queenstown è la patria degli sport all'adrenalina, ma consente anche di vivere magnifiche giornate di sci sulle piste. È anche una città dalla dinamica vita notturna e con un sacco di opzioni disponibili. Da provare il Minus 5, un bar fatto interamente di ghiaccio (compresi i vetri), oppure The World Bar e il locale Bunker. Per chi vuole fare le ore piccole allora ci si può orientare sui Club “Tardis “ e “Debajo”.

Zermatt, Svizzera
Zermatt è una delle località sciistiche più alte in Europa e in grado di offrire oltre 2.200 metri di dislivello, uno dei sole nove centri al mondo che può vantare questo primato. Ha anche un'intensa attività dopo sci, con ottimi gli ottimi menù del Pub Papperla, del GramPi's Pub o delBar Panorama sulla parte superiore del Nicoletta Hotel. Per gli amanti della musica, l'unico posto dove andare è l'Hotel de la Poste, con la sua collezione di club e bar.

Tremblant, Quebec, Canada
Tremblant è stata votata come migliore stazione sciistica nella parte orientale del Nord America negli ultimi dieci anni Ci sono molte opzioni disponibili per la sera: potrete recarvi al Le Petit Caribou (votato come the Best Bar nel Canada orientale dalla rivista Canada Ski Magazine), oppure a Le Shack e per la miglior vita notturna della città al Bar Café d'Époque.

Kitzbuehel (Kitzbühel), Austria
La patria della famigerata Hahnenkamm, tempio dello sci con la mitica Streif, Kitzbühel offre una gamma incredibile di bar, club e persino un casinò. In città la folla si dirige per i cocktail in luoghi come Jimmyìs e al Café Bergsinn, mentre se le birre sono la vostra più grande passione, non resta che dirigervi al The Londoner Pub o al locale Stamperl.

Via: Skiyscanner.net

 Pubblicato da il 07/12/2009 - 10.539 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
22 Aprile 2017 La Sagra della Seppia e della Canocchia ...

L’Adriatico ha un’anima antica, marinara, e una buona occasione ...

NOVITA' close