Cerca Hotel al miglior prezzo

Vacanze: presentata la campagna contro l'abbandono dei cani

Pagina 1/2

Ieri a Roma il Sottosegretario Martini del Ministro della Salute ha presentato la campagna contro l'abbandono dei cani. In coordinazione con i ministeri del Lavoro, Salute e delle Politiche sociali è stata creata per il 2008 una campagna contro la triste e sciagurata abitudine di abbandonare gli animali da compagnia, e in particolare i cani.

Il drammatico panorama del 2007 segnala che sono più di 600.000 i cani randagi, e di questi solo meno di un terzo sono ospitati presso i canili. Il fenomeno del randagismo presenta una serie di gravi rischi connessi in particolare all’inselvatichimento degli animali che tendono ad aggredire gli altri animali e gli allevamenti, ma poi manca un adeguato controllo veterinario e aumenta il rischio di incidenti stradali. La campagna del Ministero vuole contrastare con forza il fenomeno dell’abbandono promuovendo il senso di responsabilità dei proprietari degli animali ed informando sulle sanzioni previste per chi commette questo atto incivile che , non è da dimenticare, costituisce un reato penale.

La campagna sarà attivata sui principali organi stampa per circa un mese a partire da oggi 9 luglio. Dal 21 di luglio la campagna sarà inoltre visibile anche sui principali circuiti delle affissioni stradali.
Il noto fotografo Oliviero Toscani ha curato la creatività e la realizzazione della campagna di comunicazione. L’immagine scelta per laa campagna presenta un cane randagio che si rivolge direttamente al lettore e pone un serieo quesito sulla sua sensibilità: “Tu di che razza sei? Umana o disumana?”. Questo è lo slogan della campagna che di fatto rovescia in modo provocatorio un interrogativo che l’uomo generalmente si pone quando si tratta di animali.

“Il nostro è un Paese che pone il benessere animale e la promozione della presenza di animali da affezione nelle nostre famiglie come pilastro di civiltà “- ha sottolineato il Sottosegretario alla salute Francesca Martini , “ per questo ci impegneremo per contrastare il drammatico fenomeno dell’abbandono degli animali da affezione, in particolare i cani, sia attraverso la promozione di una cultura e un’educazione alla cura e alla “relazione” con gli animali sia attraverso un inasprimento delle pene già previste contro chi si macchia di questo reato. Chi medita di andarsene beato in vacanza e di abbandonare il suo cane per strada dovrà pensarci due volte”, ha poi concluso

... Pagina 2/2 ...La campagna pubblicitaria serve per affiancare gli strumenti posti in essere dal legislatore e portati avanti dal Ministero e dalle Regioni per la lotta al randagismo, e cioè:-
- miglioramento della banca dati nazionale dell’anagrafe canina, che ad oggi raccoglie i dati identificativi di quasi 3 milioni e 700mila animali.
- la nuova ripartizione dei fondi ordinari alle Regioni disciplinati dalla Legge 281/1991 che prevede la destinazione del 60% delle risorse alla promozione di programmi di sterilizzazione
- Il monitoraggio del finanziamento straordinario per l’ammodernamento e la costruzione di canili pubblici previsto dalla legge 376 del 2003. Ad oggi sono 208 i progetti accolti

Sono disponibili sul sito del ministero della salute nell'area tematica "Cani, gatti e..." tutti gli approfondimenti sulla campagna, i dati sul randagismo e le informazioni per la scelta e il possesso consapevole di un animale da compagnia, con particolare riferimento alle regole di comportamento, a quelle sanitarie e alle norme vigenti, soprattutto quelle relative all’iscrizione all’anagrafe canina, e al viaggio con gli animali.

Per aiutare coloro che partono per un viaggio e non sanno come fare ad accudire il proprio animale presto uscirà grazie al ministero della Salute una lista dei cosiddetti 'pet-alberghi, cioè quei luoghi di villeggiatura dove poter trascorrere la vacanza assieme ai propri animali da compagnia'. La sua uscita è prevista per l’inverno. Fonte sito ufficiale

 Pubblicato da il 09/07/2008 - 2.629 letture - ® Riproduzione vietata

loading...
25 Agosto 2017 Il Cinema sotto le Stelle a Cinecittą World ...

In questa caldissima estate 2017 solo di sera si può trovare un ...

NOVITA' close